Vimeo vs. YouTube

Vimeo si concentra sulla fornitura di contenuti HD di alta qualità in un'esperienza senza confusione e senza pubblicità; la comunità Vimeo ha molti professionisti. YouTube, il gigante dei video della cultura contemporanea di Internet, è più uno spazio libero per tutti che offre contenuti che coprono l'intero spettro della produzione video. Il suo enorme database di visualizzazioni e contenuti lo ha reso il punto di riferimento per qualsiasi cosa, dai video tutorial e corsi online, al marketing virale, alle campagne politiche e ai video domestici sinceri.

Tabella di confronto

Vimeo contro grafico comparativo di YouTube
Vimeo Youtube

Sito webwww.vimeo.comwww.youtube.com
Tipo di sitoServizio di hosting videoServizio di hosting video
ProprietarioIACGoogle (precedentemente indipendente)
RegistrazioneOpzionale (richiesto per il caricamento)Opzionale (richiesto per caricare / commentare)
Persone chiaveKerry Trainor (CEO), Dae Mellencamp (Presidente)Steve Chen, fondatore e CTO Chad Hurley, fondatore e CEO Jawed Karim, fondatore e consulente
Stato attualeattivoAttivo
Rango di Alexa132 (febbraio 2013)3 (gennaio 2016)
genereSocietà controllata a responsabilità limitataFiliale di Google
AnnunciSolo gli abbonati a Vimeo Pro possono caricare contenuti promozionali.Chiunque può caricare materiale promozionale e gli annunci vengono visualizzati in tutti i video.
audienceCento milioni di visitatori al mese.Più di 1 miliardo di visitatori unici al mese.
QualitàAlternativa di qualità superiore, HD è lo standard.8K, 4K, 1080p, 720p, 480p, 360p, 240p, 144p
Le lingueInglese, spagnolo, tedesco, franceseDisponibile in 54 lingue
PrezziSchema tariffario a 3 livelli, gratuito fino a $ 199 / anno.Nessuna commissione, ad eccezione della tariffa YouTube rossa 9.99 / mese è opzionale
Posizione del quartier generaleNew York City, New York, Stati UnitiSan Bruno, California, Stati Uniti
Massima risoluzione video1080p, auto-compresso a 720p se non con abbonamento a pagamento8K UHD
Trovato daJakob Lodwick e Zach KleinSteve Chen, Chad Hurley, Jawed Karim
limiti10 video SD / giorno. 1 video HD / settimana per clienti gratuiti. Nessun limite HD per i clienti di livello superiore. Nessun limite alla lunghezza del video.Nessun limite al numero di caricamenti o visualizzazioni.
Messaggi privati
Segui gli argomenti di tendenzaNo
Gli utenti esprimono l'approvazione del contenuto da parte diPiace"Piace non piace"; Sottoscrizione
AppApp ufficiale iOS e Android.App ufficiale iOS e Android.
CondivisioneVideo facilmente condivisi attraverso piattaforme di social media.Video facilmente condivisi attraverso piattaforme di social media.
Ora di pranzoNovembre 2004Febbraio 2005
Aggiungere amiciNoNo

Base utenti

Vimeo è utilizzato da registi, videografi e altri professionisti seri di settori che si concentrano sulla realizzazione di film e video. I professionisti creativi avranno un vantaggio su Vimeo a causa del feedback tra pari e dell'impegno con i professionisti del proprio settore.

YouTube è un modo conveniente per chiunque è in grado di caricare rapidamente video di qualsiasi cosa, dal tutoraggio ai video domestici alle esibizioni musicali. Sebbene la base di utenti sia molto più amatoriale, YouTube ha il vantaggio di avere un pubblico molto più vasto. YouTube ha una reputazione per i video di qualità inferiore e una percentuale più alta di video non professionali o inutili.

Il video seguente evidenzia le differenze tra questi due siti:

L'esperienza utente

L'aspetto generale di un canale Vimeo è progettato per avere la sensazione di un portafoglio professionale. YouTube ha un layout più disordinato e distraente ed è meno orientato alla visualizzazione di produzioni professionali. La pagina del canale YouTube offre alcune opzioni di personalizzazione, come banner di varie dimensioni per diversi tipi di schermi (desktop / mobile). Non essendoci limiti di tempo per la durata di un video, il sito è particolarmente attraente per registi e fan.

Qualità di riproduzione video

Formati di file

Sia Vimeo che YouTube supportano i file video caricati nei seguenti formati: MPEG, MOV, WMV, MP4, AVI, MKV, MOD, RA, RAM, ASF, Ogg, 3GP e QT.

Vimeo supporta alcuni formati aggiuntivi che YouTube non ha: 3G2, DIVX e DV. Al contrario, YouTube supporta il caricamento di video FLV e WebM ma questi formati non sono supportati da Vimeo.

Supporto HD su YouTube vs Vimeo

Vimeo supporta video HD fino a 1080p e gli utenti possono impostare la visualizzazione predefinita dei loro video su HD. La velocità in bit di Vimeo è variabile, con un massimo di 5 mb / s. I bit rate audio su Vimeo sono fino a 320 kbps mentre YouTube utilizza 192 kbps per la sua riproduzione audio.

YouTube va oltre l'HD 1080p per la qualità video; nel 2010 YouTube ha annunciato il supporto per video 4K, noto anche come Ultra HD o UHD, con una risoluzione tipica di 3840 × 2160 pixel. Con i file MP4 1080p sono possibili velocità in bit fino a 5, 9 mb / s e gli utenti possono modificare le proprie impostazioni per riprodurre HD ogni volta che accedono a video a schermo intero che lo supportano. Nel dicembre 2014, Vimeo ha annunciato il supporto per i download 4K: i membri di Vimeo PRO e i venditori Vimeo On Demand (VOD) possono ora scegliere di consentire agli utenti di scaricare file video 4K. Il supporto per lo streaming 4K non è ancora disponibile su Vimeo.

Mentre i video possono essere caricati in HD, non vengono riprodotti con tale impostazione per impostazione predefinita e molti utenti non si preoccupano di cambiare le loro impostazioni. Inoltre, YouTube inizia con un bit rate più basso, il che si traduce in una riproduzione più veloce del video (specialmente su connessioni più lente) ma a causa della natura del video, sembra pixelato con un bit rate basso. L'effetto che questo ha sulla qualità di riproduzione video è illustrato al meglio da un esempio: guarda lo stesso video su YouTube e su Vimeo per confrontare la qualità di riproduzione, specialmente nei primi 7 secondi del video. (Nota: gli utenti che hanno effettuato l'accesso e che hanno scelto di utilizzare impostazioni speciali potrebbero non notare una chiara differenza.)

Video a 360 gradi

Youtube ha iniziato a supportare video sferici a 360 ° a marzo 2017. Due anni dopo, Vimeo ha annunciato il proprio supporto per i video a 360 gradi a marzo 2017. Mentre Youtube supporta lo streaming live per video a 360 °, attualmente Vimeo no.

Entrambe le piattaforme consentono agli spettatori di guardare video a 360 ° sulle loro app e sul Web. YouTube supporta anche un'esperienza più coinvolgente con Cardboard VR, Google Daydream, Samsung Gear VR, Oculus Rift e HTC Vive e Zeiss VR One. Vimeo attualmente supporta tutte quelle piattaforme tranne Oculus Rift e HTC Vive.

Prezzi e limiti

Vimeo ha uno schema di prezzi a 3 livelli:

  1. Gli utenti di Vimeo Basic non pagano alcun costo e si limitano a caricare 1 video HD e 500 MB di contenuti a settimana (ea velocità di caricamento ridotta), ma possono comunque caricare 10 video a definizione standard (SD) al giorno. I video non possono essere incorporati in HD. Gli annunci banner appariranno sui loro video.
  2. Gli utenti di Vimeo Plus pagano $ 9, 95 al mese e possono caricare 5 GB di video HD a settimana, fino a 260 GB all'anno, e sono anche in grado di incorporare i loro video in HD. I loro video vengono riprodotti senza pubblicità. Inoltre, gli utenti hanno più opzioni di personalizzazione dei canali rispetto agli utenti Basic, ma non possono aggiungere marchi specifici.
  3. Vimeo PRO costa $ 199 / anno. Gli utenti PRO possono caricare 20 GB di video HD a settimana, fino a 1000 GB all'anno e ricevere tempi di caricamento più rapidi e la riproduzione senza banner pubblicitari dei loro video. I loro video possono anche essere incorporati in HD. I video vengono riprodotti senza pubblicità e non ci sono banner pubblicitari sulla pagina. Gli utenti possono anche creare gruppi, canali e album illimitati e avere l'opzione per il servizio di distribuzione Vimeo On Demand, che offre una ripartizione delle entrate del 90/10. Gli utenti PRO hanno opzioni di personalizzazione avanzate per il loro canale e possono aggiungere il proprio marchio e ottenere riproduzioni HD illimitate su qualsiasi dispositivo.

YouTube è gratuito e non ha un piano tariffario strutturato. I video hanno una durata massima di 15 minuti per la maggior parte degli utenti e non vi sono limiti alla quantità di video che possono essere caricati o visualizzati.

Generare entrate

Vimeo offre agli utenti una maggiore varietà di modi per generare entrate dai loro contenuti. Vimeo On Demand (solo per utenti PRO) consente agli utenti di vendere i propri video direttamente agli spettatori, mantenendo il 90% dei profitti. I video su richiesta possono essere visualizzati su dispositivi mobili e TV Full HD. Un altro modo è il Tip Jar (per utenti PRO e Plus) che consente agli spettatori di lasciare suggerimenti per i video che piacciono o apprezzano. La terza opzione (disponibile per tutti gli utenti) è concedere in licenza i propri video tramite Getty Images per contenuti di stock, sebbene ciò dipenda dal fatto che Getty selezioni qualsiasi video da includere nel programma. Vimeo ha anche recentemente lanciato il Brand Creator Fund, che accoppia registi e marchi per creare contenuti promozionali sul sito. È una nuova potenziale fonte di finanziamento per i cineasti che utilizzano il sito, ma le probabilità sono basse di essere selezionate per il programma.

Il programma di monetizzazione di YouTube consente ai caricatori di video di ricevere il 55% delle entrate generate dalle pubblicità mostrate con i loro contenuti, ma di solito richiede milioni di visualizzazioni su un video affinché le entrate pubblicitarie diventino sostanziali. Un'altra strada è quella di creare un canale YouTube a pagamento, in cui gli utenti devono pagare una quota di abbonamento mensile o annuale per visualizzare i contenuti. Un canale gratuito può essere convertito in un canale a pagamento solo quando raggiunge 10.000 iscritti. Ad alcuni creatori di contenuti che hanno dimostrato una capacità ripetuta di generare un vasto pubblico per i loro video, vengono offerti collocamenti di prodotti e offerte di promozione del marchio (il cui finanziamento è completamente indipendente da Google / YouTube). Il canale YouTube di Devin Graham, devinsupertram è un buon esempio di questo nuovo tipo di pubblicità.

Annunci

L'aspetto del sito Web Vimeo è pulito e privo di banner pubblicitari. Ci sono anche meno annunci pop-up in-video. Ciò rende l'esperienza molto meno distruttiva per lo spettatore. Inoltre, il database dei film di Vimeo contiene una quantità relativamente bassa di video commerciali che promuovono un prodotto, un servizio o un marchio, poiché solo gli utenti di livello PRO possono caricare contenuti commerciali.

La visione di un video su YouTube implica la visualizzazione di annunci prima, durante e dopo il video. I messaggi sponsorizzati vengono spesso visualizzati prima dell'inizio di un video, vengono visualizzati annunci pop-up durante la riproduzione e i video con contenuti correlati vengono suggeriti al termine del video. Mentre questo può essere un processo fastidioso per gli spettatori, rende anche YouTube molto attraente per gli inserzionisti o le persone che desiderano promuovere i propri contenuti. Uno svantaggio è che video simili, spesso provenienti dalla concorrenza di un inserzionista, verranno suggeriti agli spettatori. Gli utenti possono annullare la pubblicità inserendo le impostazioni del proprio canale e selezionando l'opzione.

Opzioni sulla privacy su YouTube vs Vimeo

Vimeo offre protezione con password ai video, in modo che possano essere condivisi con gli amici prima di impostarli come pubblici. Ciò è diverso dalla creazione di un video privato su YouTube in quanto non è necessario accedere all'account per vederlo. Basta inoltrare il video a un destinatario insieme alla password per digitare. Un'altra funzione speciale di Vimeo consente agli utenti di proteggere i propri contenuti: gli utenti Vimeo Plus e PRO sono in grado di limitare i nomi di dominio (se presenti) che possono incorporare i loro video. Con YouTube puoi solo controllare se il video può essere incorporato o meno; non puoi controllare quali siti Web specifici sono autorizzati a incorporare i tuoi video.

YouTube ha anche un modo per rendere i video privati ​​consentendo l'accesso a utenti specifici di Google. Ciò significa che è necessario accedere al proprio account G + per guardare il video. In alternativa, gli utenti possono inviare un collegamento a un video "non elencato" e chiunque disponga del collegamento sarà in grado di vedere il video. Questa azione, tuttavia, non può essere annullata, ovvero una volta che un video è condiviso, non puoi negare l'accesso ad alcuni utenti senza rimuovere il video stesso.

App e condivisione

Vimeo ha un'app iOS e Android ufficiale, che consente agli utenti di gestire i propri video, cercare e visualizzare l'intera libreria Vimeo e condividere video tramite i social network. Vimeo ha incorporato opzioni di condivisione per Facebook, Pinterest, Tumblr, Google+, Twitter, Reddit e fornisce un collegamento da incorporare. Gli utenti Plus e PRO possono incorporare i loro contenuti in HD e avere la possibilità di impostare la qualità di riproduzione predefinita su HD. Una delle caratteristiche principali di Vimeo è l'integrazione di Dropbox, che consente caricamenti automatici da Dropbox a Vimeo.

YouTube ha anche app iOS e Android ufficiali che offrono funzioni simili a quelle delle app Vimeo. L'app YouTube consente inoltre agli utenti di eseguire ricerche vocali per i video. I video di YouTube hanno incorporato opzioni di condivisione con tutti i siti offerti da Vimeo, oltre a LinkedIn, Blogger e alcuni siti internazionali, oltre a collegamenti per incorporare. L'enorme popolarità e la riproduzione veloce di Youtube lo hanno reso la piattaforma ideale per il caricamento di video attraverso altre applicazioni (come iPhoto, F-spot, galleria fotografica iOS, app per fotocamere Android) o per incorporare video su siti Web.

audience

Vimeo ha quasi 20 milioni di membri e riceve 100 milioni di visitatori unici ogni mese. E sebbene il pubblico di Vimeo sia sminuito dai numeri di YouTube, il sito attira l'elite e una folla di nicchia che apprezza i video di qualità superiore e il layout più pulito, come i produttori cinematografici indipendenti e i video di sport estremi. Gli account Vimeo Plus e PRO offrono strumenti di analisi avanzati molto apprezzati dagli utenti. Questo video offre una panoramica dell'offerta di analisi di Vimeo:

YouTube è di gran lunga il sito di hosting di video più famoso al mondo, con oltre 1 miliardo di visitatori unici ogni mese. In realtà, funziona anche come il secondo motore di ricerca più popolare al mondo. Il fatto che vengano caricate quasi 100 ore di video ogni ora significa che ci sono molti contenuti in competizione per le visualizzazioni. YouTube offre anche analisi approfondite per i suoi utenti, come mostrato nel video qui sotto:

Notizie recenti

Articoli Correlati