Infezione UTI vs. lievito

Infezione del tratto urinario (UTI) e infezione del lievito sono due diversi tipi di infezione che possono influenzare il tratto urinario. Uomini e donne sono entrambi vulnerabili, ma sono più comuni nelle donne. Una delle principali differenze nei sintomi è la presenza di secrezioni bianche con un odore anomalo in caso di infezione da lieviti.

Tabella di confronto

Grafico comparativo UTI contro lievito infezione
UTI Infezione da lievito
DescrizioneLe infezioni del tratto urinario (IVU) sono infezioni di qualsiasi parte del tratto urinario che comprende l'uretra, la vescica, gli ureteri o i reniLe infezioni da lieviti colpiscono diverse parti del corpo in diversi modi. Può interessare la bocca, l'esofago, la vagina, la pelle e il flusso sanguigno. Nel confronto con UTI stiamo parlando di vaginite (vaginale)
Agente causalePrincipalmente batteri E. coli, altri batteri, virus o funghi possono raramente essere la causa.Fungo chiamato Candida albicans
Fattori di rischioDopo l'attività sessuale o quando si utilizza un diaframma per il controllo delle nascite, la menopausa, il diabete, l'ingrossamento della prostata, le anomalie del tratto urinario congenito e l'infiammazione, i pazienti che usano il catetere, dopo un intervento chirurgico urinarioFarmaci immunosoppressori, dopo chemioterapia, diabete mellito, gravidanza, durante l'assunzione di contraccettivi orali, uso di detergenti o spray profumati per l'igiene vaginale, dopo un rapporto sessuale con un partner infetto
SintomiInfezione del tratto urinario inferiore (nota anche come cistite semplice) - bruciore con la minzione e necessità di urinare frequentemente; nessuna scarica bianca. Infezione del tratto urinario superiore (nota anche come pielonefrite): dolore al fianco, febbre o nausea e vomito.Vaginite: prurito o indolenzimento nella vagina. Dolore o bruciore durante la minzione. Presenza di scarico bianco con un odore anomalo.
medicazioneAntibiotici come nitrofurantoina e trimetoprim-sulfametossazolo, amoxicillina, augmentina, doxiciclina e fluorochinoloni.Farmaci antifungini come antimicotici o clotrimazolo, nistatina topica, fluconazolo e ketoconazolo topico.
ICD-10N39.0B37
ICD-9599.0112
DiseasesDB136571929
MagliaD014552D002177
MedicinePlus000521001.511

Cosa significa

Che cos'è l'infezione dell'ITU o del tratto urinario?

L'UTI è un'infezione batterica che colpisce parte del tratto urinario. Quando colpisce il tratto urinario inferiore è noto come una semplice cistite (un'infezione della vescica) e quando colpisce il tratto urinario superiore è noto come pielonefrite (un'infezione renale).

Che cos'è un'infezione da lievito?

Il lievito è comunemente presente sulla normale pelle umana e in aree di umidità, come la bocca e la vagina. Il nostro sistema immunitario normalmente controlla la crescita e la proliferazione del lievito, ma quando fallisce, può verificarsi un'infezione. L'infezione da lievito è anche nota come candidosi, candidosi, moniliasi o oidiomicosi. Le forme più comuni sono mughetto orale e vaginite. La forma grave di candidosi è indicata come candidemia e può verificarsi nella faringe, nell'esofago e nella pelle.

Sintomi

Sintomi UTI

I sintomi di IVU possono essere classificati in due parti: infezioni del tratto urinario inferiore e superiore.

L'infezione del tratto urinario inferiore viene anche definita infezione della vescica. I sintomi includono:

  • Brucia con la minzione
  • Dover urinare frequentemente (o bisogno di urinare) in assenza di perdite vaginali
  • Dolore sopra l'osso pubico o nella parte bassa della schiena
  • Urina torbida o sanguinante, che può avere un odore disgustoso o forte
  • Febbre bassa

200px] Una cultura di piastra di agar di Ecoli (colonie rosa) isolata da un uomo di 67 anni con UTI

I sintomi di infezione del tratto urinario superiore o pielonefrite includono:

  • Dolore al fianco
  • Febbre
  • Nausea e vomito oltre ai sintomi di un'infezione del tratto urinario inferiore.

Se l'infezione arriva al rene, i sintomi includono:

  • Grave dolore addominale (a volte)
  • Brividi, sensazione di caldo freddo o sudorazioni notturne
  • Fatica
  • Febbre superiore a 101 gradi Fahrenheit
  • Pelle arrossata, calda o arrossata

Sintomi di infezione del lievito

Una coltura a piastra di agar del fungo Candida, che provoca un'infezione da lievito chiamata candidosi

Sintomi di infezione da lieviti nella vagina / pene:

  • Piaghe rosse a chiazze vicino alla testa del pene per gli uomini
  • Grave prurito con sensazione di bruciore
  • Grave prurito e bruciore nella vagina
  • Scarico bianco
  • Irritazione e indolenzimento nella vulva

Sintomi di infezione da lieviti in altre parti del corpo:

  • Il tordo è comunemente osservato nei neonati quando la lingua viene ricoperta da uno strato bianco. Non è considerato anormale nei bambini a meno che non duri più di un paio di settimane.
  • Eruzioni cutanee con arrossamento, prurito e disagio
  • Disagio, indolenzimento ed eruzioni nella faringe, nell'esofago.

Come dire la differenza tra infezione da UTI e lievito

Nel seguente video, il Dr. Pam Brar spiega i sintomi principali dell'infezione da lievito e in che modo differiscono dai sintomi di un'infezione del tratto urinario:

Chi può prenderlo?

Le infezioni del tratto urinario e del lievito sono più comuni nelle femmine a causa della loro anatomia, l'uretra corta.

  • Le infezioni delle vie urinarie sono comuni nelle donne sessualmente attive.
  • Il cateterismo urinario aumenta il rischio di infezioni del tratto urinario.
  • Una predisposizione per le infezioni della vescica può essere eseguita nelle famiglie.
  • Anomalie anatomiche, funzionali o metaboliche
  • Diabete
  • Disfunzione del vuoto, non riuscire a svuotare completamente l'urina dalla vescica.

L'infezione da lievito è comune in:

  • Nelle persone immunocompetenti, coloro che hanno un sistema immunitario indebolito o non sviluppato
  • Malati di cancro, dopo chemioterapia
  • Persone che hanno subito trapianti
  • Pazienti con AIDS
  • Pazienti sottoposti a chirurgia d'urgenza senza traumi.
  • La gravidanza e l'uso di contraccettivi orali sono stati riportati come fattori di rischio.
  • Anche il diabete mellito e l'uso di antibiotici antibatterici sono collegati a una maggiore incidenza di infezioni da lieviti.
  • La dieta ricca di carboidrati semplici ha influito sui tassi di candidosi orali.
  • Anche la terapia ormonale sostitutiva e i trattamenti di infertilità possono essere fattori predisponenti.
  • Indossare costumi da bagno bagnati per lunghi periodi di tempo è anche ritenuto un fattore di rischio.

Trattamento

Trattamento per UTI

L'UTI è trattata con nitrofurantoina e trimetoprim / sulfametossazolo. Gli antibiotici comunemente usati includono trimetoprim-sulfametossazolo, amoxicillina, augmentina, doxiciclina e fluorochinoloni. La fenazopiridina cloridrato (piridio) può essere somministrata per alleviare il dolore bruciante e l'urgente necessità di urinare.

Trattamento delle infezioni da lieviti

L'infezione da lievito viene comunemente trattata con antimicotici, farmaci antifungini come clotrimazolo topico, nistatina topica, fluconazolo e ketoconazolo topico. Per l'infezione vaginale una dose singola di fluconazolo (compressa da 150 mg assunta per via orale) è molto efficace. Nelle infezioni gravi possono essere utilizzate anfotericina B, caspofungin o voriconazolo.

Articoli Correlati