Quindi vs. Than

Than viene utilizzato per tracciare un confronto tra due o più elementi, mentre viene utilizzato in relazione al tempo e all'ordine in cui si verificano gli eventi. (Ad esempio: Julie era stata più alta del suo fratellino all'inizio dell'anno, ma poi Corey è cresciuto durante l'estate fino a quando non si è alzato di mezzo pollice più alto di sua sorella.)

Tabella di confronto

Rispetto a Quindi grafico di confronto
Di Poi
SensoUtilizzato in relazione al tempo e all'ordine in cui si verificano gli eventi.
Usato comeUn avverbio, un aggettivo o un sostantivo.
EsempiTerminò la telefonata, poi fece le valigie. "Fino ad allora", ha detto.
idiomiDi tanto in tanto, poi e lì.
EtmologyDal vecchio inglese. Utilizzato come sostantivo a partire dal 1300. Utilizzato come congiunzione, aggettivo e avverbio a partire dal 1500. Non più usato come congiunzione a partire dal 1700, quando "che" sviluppato.

Quando utilizzare "Than"

Than viene utilizzato come congiunzione o preposizione per confrontare elementi e attirare l'attenzione sulle differenze. Si trova in numerose espressioni idiomatiche (ad esempio, più facile a dirsi che a farsi, più di quanto sembri, meglio prevenire che curare).

"Than" Esempi

Di quello che viene utilizzato dopo aggettivi comparativi e avverbi:

  • Ho mangiato più di lui.
  • La loro macchina era più sporca delle macchine di Marco e Paula.

Può essere usato per mostrare differenze e scelte. In questi casi, segue spesso parole come ovunque, diverse, altro, altro o altro .

  • Rilasciami ovunque tranne che lì.
  • Il suo sorriso era diverso da quello che ricordava.

Simile al precedente, che può evidenziare differenze rifiutate o eccezioni. Questo uso può sembrare sottile, ma le parole prima o piuttosto appariranno spesso nella frase o potrebbero essere immaginate lì.

  • Avrebbe presto fallito la lezione piuttosto che chiedere il suo aiuto. (Preferirebbe fallire piuttosto che chiedere aiuto.)

Quando usare "Allora"

Quindi è un avverbio che viene utilizzato per comunicare l'ora in cui si verificano gli eventi. Può anche comunicare l'ordine in cui si verificano più eventi. Un modo per ricordare come usarlo è associarlo a quando .

Quindi può anche essere usato come un sostantivo o aggettivo, ed è ancora in relazione al tempo in questi casi, ma questo uso è meno comune. Come nel caso di, allora si trova negli idiomi (ad esempio, ora e poi, poi e lì), ma molto meno.

"Allora" Esempi

  • Eravamo così preoccupati allora .
  • Ha terminato la chiamata, quindi ha fatto le valigie.
  • Nei mutevoli colori del sole al tramonto, i suoi capelli sembravano dorati, poi rossi, poi castani.
  • "Fino ad allora", ha detto.
  • Chelsea Avery, l' allora amministratore delegato e presidente della compagnia, era in piedi davanti alla folla con un sorriso.

Video che spiega le differenze

Mnemonico

Un modo semplice per ricordare la differenza è che poi fa rima con quando, quindi lo usi per fare riferimento ai tempi.

Articoli Correlati