Tammy Baldwin contro Tommy Thompson

Questo articolo presenta un confronto imparziale delle posizioni politiche e delle politiche di Tommy Thompson e Tammy Baldwin, candidati alle elezioni del senato del 2012 in Wisconsin.

Baldwin sconfisse Thompson per vincere le elezioni e divenne la prima persona apertamente gay ad essere eletta al Senato degli Stati Uniti.

La deputata Tammy Baldwin, un membro del Partito Democratico, dal 1999 era rappresentante degli Stati Uniti per il secondo distretto congressuale del Wisconsin. Baldwin non era solo la prima donna eletta al Congresso dallo stato del Wisconsin, ma era anche la prima persona non gay dichiaratamente gay eletto alla Camera dei rappresentanti.

Tommy Thompson è un membro del Partito repubblicano. Era il 42 ° governatore del Wisconsin.

Tabella di confronto

Tammy Baldwin contro la tabella comparativa di Tommy Thompson
Tammy Baldwin Tommy Thompson

Data di nascita11 febbraio 196219 novembre 1941
Partito politicoDemocraticoRepubblicano
Alma MaterSmith College, Università del Wisconsin-MadisonUniversità del Wisconsin-Madison, Università del Wisconsin Law School
OccupazioneAvvocato, politicoCapitano dell'esercito, politico, burocrate
Sito webtammybaldwin.house.govtommyforwisconsin.com
Servizio militareNoSì, capitano dell'esercito americano
Posizione sull'IraqVotato contro l'autorizzazione all'invasione dell'IraqVoleva che l'Iraq votasse se le truppe statunitensi dovessero rimanere nel paese
Posizione sull'abortoPosizione pro-scelta; sostiene la ricerca sulle cellule staminali embrionali umanePer la vita; sostiene la ricerca sulle cellule staminali embrionali umane
Posizione sulla sanitàRecord di voto per la salute pubblica; a favore dell'espansione di MedicareProposte di blocco proposte agli stati per tutta Medicaid
Posizione sull'immigrazioneVotato contro la costruzione di una recinzione lungo il confine messicano; favorisce la riforma dell'immigrazioneSupporta la costruzione di recinzione di confine; nessuna amnistia per immigrati clandestini
Posizione sul controllo della pistolaFavorisce il controllo delle armiContro il controllo delle armi
Posizione sui diritti dei gayPosizione dei diritti pro-gayPosizione anti-gay nel dibattito primario GOP del 2007, per il quale in seguito si è scusato

Logo dei partiti repubblicani e democratici

Vita in anticipo e carriera

Baldwin è nato e cresciuto a Madison, nel Wisconsin. Ha conseguito una laurea presso lo Smith College nel 1984 e una laurea in giurisprudenza presso l'Università del Wisconsin Law School nel 1989. Baldwin ha lavorato presso l'Assemblea statale del Wisconsin dal 1993 al 1999. Dal 1999 ha ricoperto il ruolo attuale di membro del Congresso.

Thompson è nato a Elroy, Wisconsin. È un ex capitano dell'esercito degli Stati Uniti e ha conseguito una laurea in giurisprudenza presso la University of Wisconsin Law School. Fu eletto all'Assemblea di Stato del Wisconsin nel 1966; divenne l'assistente capo della minoranza dell'Assemblea nel 1973 e capo della minoranza nel 1981. Dal 1987 al 2001, Thompson è stato il 42 ° Governatore del Wisconsin, dopo essere stato eletto per quattro termini senza precedenti. Ha lasciato l'incarico quando è stato nominato dal presidente George W. Bush come segretario alla salute e ai servizi umani, una posizione in cui ha ricoperto l'incarico fino al 2005. Ha anche ricoperto la carica di presidente nel 2008, ma ha perso la corsa per la nomination repubblicana a John McCain.

Differenze nella politica economica

Spese di salvataggio e stimolo

Baldwin ha votato a favore del salvataggio automatico di GM e Chrysler. Ha sostenuto la spesa di stimolo anti-recessione di $ 192 miliardi; 825 miliardi di dollari aggiuntivi per il pacchetto di ripresa economica e anche pacchetto di incentivi da 60 miliardi di dollari per posti di lavoro, infrastrutture ed energia.

Thompson supporta la costruzione di strade per creare posti di lavoro. Ha inoltre sostenuto l'espansione di Amtrak e il miglioramento del trasporto di massa. Durante il suo incarico di Governatore del Wisconsin (1999-2001), Thompson fece 255 veti per tagliare 43 milioni di dollari in spese. Ha anche posto il veto per eliminare $ 43 milioni in aumenti delle tasse sulle imprese, tra cui $ 31 milioni in tasse sul riciclaggio delle aziende.

Modifica del mutuo e politica abitativa

Baldwin ha votato contro la chiusura del Programma di modifica accessibile a casa (HAMP). Ha anche votato a favore della rivitalizzazione delle case popolari gravemente in difficoltà nel 2008 e della regolamentazione del settore dei mutui subprime nel 2007.

Politica fiscale

Thompson ha proposto di cambiare radicalmente il codice fiscale federale, definendo l'attuale sistema fiscale "disfunzionale" a seguito di "manipolazione politica e pandering di interessi speciali". Ha proposto di rendere permanenti le riduzioni fiscali di Bush, limitare la spesa federale al 18, 5% del PIL e passare a un'imposta sul reddito fisso. La sua proposta include anche l'esenzione di tutte le famiglie che guadagnano meno di $ 100.000 dalle imposte sulle plusvalenze, eliminando le imposte federali sul reddito della previdenza sociale e semplificando l'imposta federale sul reddito delle società a due parentesi, il 25% e il 10%. [1] [2]

Baldwin è a favore di un codice fiscale progressivo in cui le persone con redditi elevati pagano un'aliquota fiscale più elevata. Ha affermato che "l'attuale sistema fiscale" è truccato "perché milionari come il candidato presidenziale repubblicano Mitt Romney potrebbero finire col pagare una percentuale inferiore del loro reddito in tasse rispetto agli americani della classe media. [3] Ha definito la disuguaglianza di reddito la "questione decisiva del 2012" e ha presentato una proposta di legge Buffett al Congresso. [4]

Baldwin ha criticato il piano fiscale di Thompson affermando che si tradurrebbe in una riduzione fiscale media di $ 87.000 per i primi individui ad alto reddito dell'1%. Politifact ha valutato questa analisi "Mostly True". [5]

Politica sanitaria

Baldwin ha votato contro il piano di bilancio di Paul Ryan che favorisce le modifiche e tagli al programma Medicare. Ha votato contro l'abrogazione del fondo di fango "Prevenzione e sanità pubblica". Durante il 110 ° Congresso, Baldwin ha introdotto diversi atti legislativi relativi all'assistenza sanitaria che sono stati approvati dalla Camera. La legge sulla paralisi di Reeve autorizza maggiori finanziamenti per il trattamento di disturbi che comportano immobilità, mentre la legge sul programma di diagnosi precoce del seno e del cancro cervicale aumenta i finanziamenti per le donne a basso reddito per ricevere screening preventivi. Un altro disegno di legge che ha creato, il Veteran Vision Equity Act, garantisce benefici ai veterani militari. Baldwin ha votato a favore dell'ampliamento del programma di assicurazione sanitaria per bambini. Ha votato a favore dell'espansione di Medicare per coprire ulteriori servizi preventivi. Le fatture da lei sponsorizzate comprendono la limitazione di azioni legali antitrust su piani sanitari e assicuratori; istituzione di una banca dati nazionale sul cancro infantile; istituire un coordinatore nazionale per il diabete; rimuovere le restrizioni sull'estriolo (farmaci per la menopausa); e la legge sulla protezione dei pazienti con cancro al seno . Baldwin ha sostenuto il finanziamento delle esigenze di salute delle donne, ha sostenuto il finanziamento dell'assistenza prenatale e postpartum e ha anche finanziato la copertura della famiglia e dei bambini.

Thompson ha anche una vasta esperienza sanitaria grazie al suo incarico di segretario per i servizi sanitari e umani (HHS), durante il quale ha raccomandato $ 200 milioni per il Fondo globale delle Nazioni Unite per combattere l'HIV / AIDS. Propose sovvenzioni in blocco agli stati per tutta Medicaid. Propose che ogni anno venissero dati ogni anno i dollari Medicaid che aveva ricevuto durante l'anno precedente, adeguati all'inflazione e ai cambiamenti nella popolazione dei poveri dello stato. Lo stato sarebbe autorizzato a modellare il suo programma di assistenza sanitaria per i poveri come lo stato ha scelto. Thompson sottolinea la trasformazione della sanità in sistema di prevenzione e benessere. Sostiene l'eliminazione delle disparità etniche e razziali nella salute. Promette di proteggere Medicare e di aggiungere benefici ai farmaci soggetti a prescrizione medica. Supporta anche il pool assicurativo per le piccole imprese non assicurato. Thompson vuole abrogare la protezione del paziente e la cura a prezzi accessibili Ac (aka Obamacare). La sua proposta di assistenza sanitaria prevede di collegare il rimborso federale per i costi dell'assistenza sanitaria con risultati di qualità, maggiore trasparenza nei dati sanitari, premiare i consumatori per comportamenti salutari come l'interruzione del fumo e la riduzione del peso e attuare una riforma della responsabilità medica.

In un discorso al gruppo Lake Country Area Defenders of Liberty, Thompson ha dichiarato di voler "eliminare Medicaid e Medicare". Baldwin lo citò e lo criticò per aver voluto porre fine a Medicare. La campagna di Thompson, tuttavia, diceva che "eliminando" intendeva cambiare Medicare, non interromperlo. Il politifatto ha giudicato la critica di Baldwin quasi vera.

Thompson a sua volta ha criticato Baldwin per il supporto dell'assistenza sanitaria universale, un'opzione pubblica e "Medicare per tutti", che PolitiFact ha giudicato per lo più vero.

Le questioni sociali

Diritti dei gay

Baldwin è un forte sostenitore dei diritti degli omosessuali. Se eletta, diventerebbe la prima senatrice americana apertamente lesbica. Ha votato a sostegno del divieto di discriminazione sul lavoro basata sull'orientamento sessuale. Baldwin votò contro la definizione costituzionale del matrimonio solo come unione di un uomo e una donna; e contro il divieto di adozioni gay nel Distretto di Columbia.

Nel dibattito principale del GOP del 2007, presso la Biblioteca Reagan, ospitato da MSNBC, Thompson ha risposto affermativamente alla domanda se fosse giusto che le aziende private licenziassero i dipendenti per essere gay. In seguito ha ritirato la sua dichiarazione e si è scusato.

Politica dell'istruzione

Baldwin ha votato a favore di $ 40 miliardi per le scuole pubbliche verdi per l'ammodernamento, il rinnovo o la riparazione delle scuole pubbliche, comprese le strutture per l'apprendimento precoce e le scuole charter, per renderle sicure, sane, performanti e tecnologicamente aggiornate. Ha votato per ulteriori $ 10, 2 miliardi per progetti di istruzione federale e HHS e $ 84 milioni in sovvenzioni per college neri e ispanici. Baldwin ha inoltre sostenuto finanziamenti per la formazione degli insegnanti e altre iniziative.

Thompson ha spinto per l'eradicazione dell'analfabetismo in Wisconsin durante il suo mandato come Governatore istituendo accademie di lettura per formare insegnanti e sviluppando metodi di lettura basati sul web per insegnanti di scuola elementare. Ha creato il primo programma di scelta della scuola privata della nazione a Milwaukee per genitori a basso reddito. Thompson ha istituito buoni da $ 5.100 per le scuole religiose. Thompson ha anche istituito un sistema statale per la Scuola di Charter.

Diritti di contrattazione collettiva

Thompson sostiene la controversa legge sulla contrattazione anti-collettiva del governatore Scott Walker che ha portato a elezioni di richiamo praticamente senza precedenti in Wisconsin. Baldwin si oppone alla legge.

Differenze nella politica estera

Posizione sull'Iraq

Baldwin ha votato contro l'autorizzazione della guerra in Iraq nel 2002. La posizione dichiarata di Thompson sull'Iraq è che gli iracheni dovrebbero votare sulla presenza degli Stati Uniti nel paese.

Politica ambientale

Baldwin ha votato a favore di $ 2 miliardi in più per il programma CARS (Car Allowance Rebate System) ("denaro per i clunkers"). Ha votato a favore della protezione di cavalli e burros in libertà; e borse di educazione ambientale per esperienze all'aperto. Baldwin ha votato contro la disattivazione dell '"habitat critico" per le specie in pericolo e l'accelerazione dell'approvazione dei progetti di diradamento delle foreste. Baldwin co-sponsorizzava il divieto di disboscamento commerciale su terre pubbliche federali; patto interstatale per le risorse idriche dei Grandi Laghi, rafforzando i divieti di lotta agli animali; e sponsorizzato Crane Conservation Act.

Thompson ha finanziato $ 170 milioni in acquisti di terreni per "facilitazione della conservazione". Ha creato il programma nel 1989 e lo ha utilizzato per acquistare le tre maggiori acquisizioni di terreni nella storia dello stato. Thompson firmò la risoluzione della Conferenza dei governatori del Midwest per sostituire MTBE a benzina con etanolo più pulito; e maggiore flessibilità EPA sull'ozono interstatale.

Thompson ha anche proposto di creare una nuova agenzia federale per l'acqua, chiamata National Institute for Fresh Water Science and Technology, con sede a Milwaukee. [6]

dibattiti

Primo dibattito

Il primo dibattito tra Tommy Thompson e Tammy Baldwin si è tenuto il 28 settembre 2012. Il seguito completo è presentato di seguito:

Secondo dibattito

Il secondo dibattito si è tenuto il 18 ottobre 2012 e ha visto uno scambio vivace in un formato che ha permesso a entrambi i candidati di interagire direttamente tra loro. Analisi e relazioni per il dibattito sono disponibili qui e qui e il video completo del dibattito è presentato di seguito.

Terzo dibattito

Il terzo dibattito si è tenuto il 26 ottobre 2012. Il video completo può essere trovato su YouTube qui.

Baldwin vs Thompson nei sondaggi di opinione

Thompson guidò Baldwin nei primi sondaggi d'opinione dello stato. Tuttavia, Baldwin avanzava verso la fine di agosto.

Fonte sondaggioData / e amministrata / eTammy BaldwinTommy Thompson
Rapporti Rasmussen9 ottobre 201251%47%
CBS / NYT / Quinnipiac4-9 ottobre 201248%46%
Polling di politica pubblica4-6 ottobre 201249%46%
Marquette University27-30 settembre 201248%44%
Chiediamo all'America20-23 settembre 201252%40%
Polling di politica pubblica18-19 settembre 201249%45%
NBC / WSJ / Marist Poll16-18 settembre 201248%46%
Marquette University13–16 settembre 201250%41%
CBS / NYT / Quinnipiac11-17 settembre 201247%47%
Polling di politica pubblica12–13 settembre 201248%45%
CBS / NYT / Quinnipiac15-21 agosto 201244%50%
Marquette University16-19 agosto 201241%50%
Polling di politica pubblica16-19 agosto 201244%49%
Rapporti Rasmussen15 agosto 201243%54%
Quinnipiac31 luglio-6 agosto 201247%47%
Marquette University2-5 agosto 201243%48%
Rapporti Rasmussen25 luglio 201248%41%
Marquette University5–8 luglio 201241%45%
Polling di politica pubblica5–8 luglio 201245%45%
Marquette University13–16 giugno 201241%49%
Rapporti Rasmussen14-giu-201236%52%
Polling di politica pubblica11-13 maggio 201242%47%
Rapporti Rasmussen9 maggio 201238%50%
Polling di politica pubblica13-15 aprile 201245%47%
Rapporti Rasmussen27 marzo 201244%48%
Rapporti Rasmussen27 febbraio 201236%50%
Polling di politica pubblica23-26 febbraio 201246%45%
Marquette University16-19 febbraio 201242%48%
Rapporti Rasmussen26 ottobre 201142%49%
Polling di politica pubblica20-23 ottobre 201144%46%
Polling di politica pubblica12-14 agosto 201142%50%
Polling di politica pubblica19-22 maggio 201144%45%

Notizie recenti

Articoli Correlati