Spotify vs. Pandora

I popolari servizi di streaming musicale Pandora e Spotify funzionano in modo molto diverso. Gli ascoltatori di Spotify possono scegliere le canzoni che vogliono riprodurre, quando vogliono riprodurle. Nel frattempo, Pandora è un servizio radio che non consente agli utenti di scegliere i brani specifici che desiderano ascoltare, ogni volta che lo desiderano. Invece, gli utenti creano una "stazione radio" basata su artisti, canzoni o generi che già amano; Pandora trova quindi brani "musicalmente simili" tramite il loro progetto Music Genome.

Pandora è un modo per gli utenti di scoprire nuova musica che soddisfa i loro gusti, mentre Spotify, anche se offre anche stazioni radio, è più adatto per lo streaming e la condivisione di musica che gli utenti già conoscono e amano.

Tabella di confronto

Pandora contro Spotify grafico comparativo
Pandora Spotify
L'utente può scegliere le canzoni?No.
DiPandora è un modo per gli utenti di scoprire nuova musica che soddisfa i loro gusti. Questo servizio non consente agli utenti di scegliere i brani specifici che desiderano ascoltare, ma piuttosto trova brani "musicalmente simili" ai loro preferiti.Gli ascoltatori di Spotify possono scegliere le canzoni che vogliono riprodurre, quando vogliono riprodurle. Questo servizio è più adatto per lo streaming e la condivisione di musica che gli utenti già conoscono e amano.
PrezzoIl servizio premium di Pandora, Pandora One, è di $ 4, 99 / mese. Offre la versione gratuita con annunci e limitazioni.Versione gratuita con annunci e alcune limitazioni. Versione di prova di 3 mesi per $ 1. L'iscrizione individuale è di $ 9, 99 al mese e ogni membro aggiuntivo della famiglia ottiene uno sconto del 50%.
Sito web//www.pandora.com//www.spotify.com
AnnunciSì, nella versione gratuita.Sì, nella versione gratuita.
DisponibilitàNegli Stati Uniti, in Australia e in Nuova Zelanda.Disponibile in decine di paesi e territori.
Dimensione libreriaOltre 1.000.000 di canzoni.Circa 30 milioni di canzoni
Saltare le canzoniSì, ma con limitazioni: 6 salti / ora, per stazione; limitato a 30 salti in 24 ore.Sì, senza limiti
L'utente può creare una playlist personalizzata?No.
Puoi scaricare musica?No.Sì, ma solo se membri Spotify Premium.
RadioRadio con consigli musicali.Radio in stile tradizionale.
App mobileSì.
App WebSì.
App desktopSì, ma solo per i membri di Pandora One.
Controllo dei genitoriSì.No
Qualità audio64kbps per utenti gratuiti; 192kbps per utenti Pandora One.160kbps per utenti gratuiti; 320kbps per alcune canzoni di Spotify Premium.

Come funzionano Pandora e Spotify

Quando un utente visita Pandora e crea una stazione radio basata, ad esempio, sul suo artista preferito, Pandora cerca artisti e canzoni simili usando i complessi algoritmi del Music Genome Project, un database musicale che Pandora ha brevettato. Il Music Genome Project raccoglie informazioni sulle canzoni, classificandole prima per genere. Un musicista quindi analizza ogni brano per un massimo di 30 minuti alla volta, trovando caratteristiche uniche con cui categorizzare ulteriormente la musica (ad esempio, tipi di strumenti utilizzati, genere del cantante solista, ritmo, tonalità, ecc.). Molte canzoni hanno centinaia di attributi che aiutano Pandora a determinare le somiglianze e le differenze tra una canzone e l'altra.

Gli utenti di Pandora possono personalizzare ulteriormente le proprie stazioni radio personali dando un pollice in su o un pollice in giù alle canzoni che sono consigliate a loro. Possono anche condividere le loro stazioni con gli amici; tuttavia, il collegamento diretto a brani specifici è impossibile a causa delle restrizioni di licenza.

Spotify riguarda meno la scoperta di nuova musica che la sostituzione di lettori musicali tradizionali, come iTunes o Windows Media Player, con musica streaming. Spotify dipende da un ampio catalogo di circa 20 milioni di canzoni per raggiungere questo obiettivo, un punto critico in alcuni paesi in cui le principali case discografiche non hanno voluto fare accordi con l'azienda. In teoria, gli utenti dovrebbero essere in grado di creare un account su Spotify, cercare qualsiasi brano o artista che preferiscono e iniziare a trasmettere quella musica con il lettore online di Spotify.

playlist

Su Pandora, le stazioni radio sono in realtà solo playlist (e viceversa) e presentano gli stessi limiti di tutte le stazioni Pandora. Gli utenti possono creare le proprie stazioni / playlist in base alla propria musica preferita, utilizzare le playlist condivise degli amici o sfruttare una delle molte stazioni Pandora pubbliche basate sul genere. Tuttavia, l'aggiunta manuale di singoli brani o album non è supportata.

Le playlist su Spotify funzionano allo stesso modo delle playlist nei lettori multimediali tradizionali. La musica viene aggiunta o rimossa manualmente dall'utente. L'unica differenza tra le playlist di Spotify e quelle dei lettori multimediali tradizionali è che le Spotify possono essere facilmente condivise (e persino modificate). Ciò ha reso Spotify una scelta popolare tra coloro che cercano un modo gratuito, economico e legale per condividere i loro artisti e le loro canzoni preferite. Ha persino portato alla creazione di siti Web completi (ad esempio Playlists.net) dedicati alla condivisione e alla classificazione di playlist spotify.

Pandora consente agli utenti di creare fino a 100 stazioni / playlist uniche, mentre Spotify non pone limiti al numero di playlist che un utente può creare.

App telefoniche

Pandora ha app per telefoni cellulari per Android e iOS, oltre a un supporto limitato tra i dispositivi Windows Mobile e Blackberry. Su iPhone, l'app Pandora può essere installata solo utilizzando un account iTunes negli Stati Uniti, in Australia o in Nuova Zelanda.

Spotify ha app disponibili su una vasta gamma di dispositivi mobili in tutto il mondo. Android, iOS, Blackberry e Windows Mobile e Windows Phone sono tutti supportati.

Abbonamenti gratuiti vs a pagamento

Relativamente poche restrizioni sono poste ai membri Pandora e Spotify gratuiti. La differenza più stridente tra le iscrizioni gratuite e a pagamento su entrambi i servizi è la presenza di annunci pubblicitari; i membri paganti non sperimentano annunci audio su Pandora o Spotify.

L'abbonamento premium di Pandora è noto come Pandora One e costa $ 4, 99 al mese. L'abbonamento di Spotify è noto come Spotify Premium; a $ 9, 99 al mese, è più costoso di Pandora One.

A partire dal 2014, gli studenti possono abbonarsi a Spotify Premium per $ 4, 99 al mese, a condizione che abbiano un indirizzo email .edu da un college o università accreditato negli Stati Uniti in cui possano provare di essere iscritti. Questo prezzo ridotto è disponibile per gli studenti per tre anni .

Restrizioni sull'iscrizione gratuita

Sia Pandora che Spotify impongono restrizioni agli utenti non paganti. Le restrizioni sono cambiate numerose volte nel corso degli anni poiché entrambe le società hanno provato diversi modelli di prezzo e sono state colpite modificando le tasse o le leggi sulla licenza.

Al momento, le restrizioni di Pandora sui suoi membri gratuiti sono le seguenti:

  • Gli annunci audio che durano dai 15 ai 30 secondi interrompono periodicamente la musica. Il numero di annunci pubblicati in un'ora varia a seconda del dispositivo operativo (ovvero, ascoltando Pandora tramite computer, cellulare o auto).
  • Restrizioni su quante canzoni possono essere saltate in un giorno. Sono consentiti sei salti, all'ora e per stazione; sono consentiti solo 30 salti su tutte le stazioni in un periodo di 24 ore. Facendo clic sul pulsante di riproduzione "successivo", selezionando "Sono stanco di questa traccia", o si esegue il downvoting (dando un pollice in giù a) un brano mentre suona tutto viene considerato come un salto.
  • Qualità audio ridotta. La musica per i membri gratuiti viene riprodotta a 64 kilobit al secondo in formato AAC +. Le app integrate per televisori e altri dispositivi non mobili, come Roku, possono ricevere una qualità leggermente superiore di 128 kbps.
  • Timeout. Per evitare di pagare royalties su brani che gli utenti potrebbero non ascoltare, Pandora scade periodicamente se il lettore non viene utilizzato da un po 'di tempo.

Spotify pone restrizioni simili ai suoi membri gratuiti:

  • Annunci audio da 15 a 30 secondi.
  • Qualità audio ridotta. Tuttavia, a 160 kbps nel formato Ogg, la versione gratuita di Spotify offre un suono di qualità superiore rispetto a Pandora.

Vantaggi dell'abbonamento Premium

I vantaggi di Pandora One includono:

  • Nessuna pubblicità.
  • Maggiore qualità audio di 192 kbps.
  • Applicazione desktop scaricabile. Gli utenti non si limitano più all'utilizzo di Pandora sui propri dispositivi mobili o nel browser.
  • Skin personalizzate per l'applicazione Web.
  • Meno timeout, consentendo agli utenti di ascoltare per periodi di tempo più lunghi senza dover interagire con il lettore.

I vantaggi di Spotify Premium includono:

  • Nessuna pubblicità.
  • Possibilità di scaricare musica per l'ascolto offline.
  • Maggiore qualità audio di 320 kbps per alcuni brani.
  • Utilizzo di Spotify Connect, che consente agli utenti di collegare altro hardware all'app mobile di Spotify.

Dimensione libreria

Nel 2011, Tim Westergren, fondatore di Pandora, dichiarò che il servizio aveva all'epoca oltre 900.000 brani nel suo catalogo di biblioteche. Statistiche più recenti sono difficili da trovare, ma è probabile che Pandora abbia ben oltre un milione di brani nel suo database a partire dal 2014. Pandora ha una buona esperienza di ricerca e aggiunta di artisti oscuri indipendenti, che aiuta gli utenti a scoprire nuova musica.

Poiché Spotify dipende dal fatto che le canzoni siano disponibili su richiesta, la compagnia è stata più aggressiva nel fare accordi con le principali etichette e con note etichette indipendenti. Nel 2012, si diceva che il suo catalogo contenesse circa 20 milioni di canzoni; tuttavia, la dimensione del catalogo varia in base alla regione a causa delle restrizioni di licenza.

Funzionalità sociali

Pandora e Spotify offrono agli utenti diversi modi per condividere la musica, ma Spotify ha funzionalità di condivisione generali più diffuse rispetto a Pandora.

Su Pandora, gli utenti possono condividere collegamenti alle stazioni via e-mail, Facebook o Twitter. Gli utenti possono anche condividere collegamenti a singole tracce, ma l'indirizzo Web punta a informazioni generali sul brano — testi, informazioni sull'acquisto e un collegamento per creare una stazione basata sul brano, non per ascoltarlo direttamente (vedi un esempio).

Con Spotify, gli utenti possono condividere singoli brani, album completi e playlist. Questo viene fatto tramite collegamenti speciali destinati all'applicazione Spotify stessa. Questa flessibilità ha portato molti siti Web di terze parti ad adottare collegamenti Spotify come metodo per condividere legalmente la musica. E a partire dal 2014, Spotify ha collaborato con Last.fm, un servizio di statistiche e raccomandazioni musicali online, per provare a competere con Pandora.

Controllo dei genitori

Per i genitori che sono preoccupati per la musica che i loro figli potrebbero ascoltare, Pandora è l'opzione migliore, in quanto offre opzioni di controllo parentale che riprodurranno versioni censurate delle canzoni ed escluderanno del tutto gli altri. Poiché ogni brano viene analizzato da persone reali, i controlli parentali di Pandora sono molto affidabili e non si basano semplicemente sulle etichette "Parental Advisory".

Contrariamente al rigoroso sistema di controllo parentale di Pandora, Spotify non offre tali funzionalità. Ciò significa che la musica esplicita e senza censure è disponibile per chiunque si iscriva a Spotify.

Altre caratteristiche

Mentre la flessibilità di Spotify può renderlo più universale sul web per alcuni aspetti, Pandora si trova molto più frequentemente al di là di computer e dispositivi mobili. Non solo molti ricevitori audio-video, lettori multimediali e televisori ad alta definizione offrono il supporto predefinito per Pandora, ma anche molte automobili moderne che dispongono di sistemi radio digitali.

Spotify può essere trovato o scaricato per molti dispositivi mobili e lettori multimediali, ma è più raro su televisori ad alta definizione e non è integrato nei sistemi radio digitali di alcun veicolo per impostazione predefinita. In alcuni casi, Spotify Connect può essere utilizzato per unirsi a Spotify con un dispositivo o un set di altoparlanti, che sono controllati tramite l'app mobile Spotify, ma Connect richiede un abbonamento premium.

Disponibilità e popolarità

Pandora è molto più popolare di Spotify negli Stati Uniti

Pandora ha più utenti di Spotify, ma il servizio Spotify è disponibile per più utenti in tutto il mondo. Mentre Pandora serve solo utenti negli Stati Uniti, in Australia e in Nuova Zelanda, a causa di problemi di licenza, Spotify raggiunge dozzine di paesi e territori (fare clic qui per un elenco completo). Questo ha reso Spotify popolare al di fuori degli Stati Uniti, ma gli americani rimangono fedeli a Pandora secondo le statistiche.

Nel 2014 Pandora ha raggiunto 200 milioni di utenti, con quasi 70 milioni attivi ogni mese. In confronto, Spotify ha circa 40 milioni di utenti a partire dal 2014, 10 milioni dei quali abbonati premium.

Sia Pandora che Spotify dipendono da banner pubblicitari, annunci che interrompono la musica e abbonamenti ai membri premium per il finanziamento. Tuttavia, a partire dal 2014, entrambe le società operano con una perdita netta.

Notizie recenti

Articoli Correlati