Schema Ponzi vs. Previdenza sociale

I critici della previdenza sociale l' hanno definito uno schema Ponzi . Sostengono che il programma funziona solo perché gli attuali lavoratori lo pagano, dando così al governo i soldi per pagare i benefici per gli attuali pensionati. Prevedono che non ci saranno fondi sufficienti per fornire benefici di sicurezza sociale ai lavoratori attuali quando andranno in pensione.

Per risolvere questo problema e decidere da soli è necessario comprendere cos'è un tipico schema Ponzi, come funziona e come è strutturata la previdenza sociale.

Tabella di confronto

Schema Ponzi contro grafico comparativo della previdenza sociale
Schema Ponzi Sicurezza sociale
SolventeNo
I prelievi sono scoraggiati
Gli investitori passati sono pagati con i contributi degli investitori attuali
La partecipazione è volontariaNo
I fondi ricevuti vengono investiti legittimamenteNoSì (in titoli di stato). Alcuni critici hanno definito questo un trucco contabile perché, in sostanza, si tratta semplicemente di IOU che il governo ha sollevato da solo.
Resi fuori misura promessiNo

Come funzionano gli schemi Ponzi

Uno schema Ponzi è un'operazione di investimento fraudolenta in cui gli investitori ottengono rendimenti non da alcun profitto effettivo ottenuto dall'organizzazione investendo il denaro, ma dal proprio denaro o denaro pagato dagli investitori successivi. Lo schema Ponzi di solito attira nuovi investitori offrendo rendimenti che altri investimenti non possono garantire, come rendimenti insolitamente alti o insolitamente coerenti. Affinché lo schema continui e paghi i rendimenti promessi, è necessario un flusso di denaro sempre crescente da nuovi investitori. Lo schema prende il nome da Charles Ponzi che divenne noto per l'uso della tecnica all'inizio del 1920.

Perché gli schemi Ponzi hanno successo

Uno dei motivi per cui il sistema inizialmente funziona così bene è che i primi investitori, quelli che sono stati effettivamente pagati i grandi rendimenti, comunemente reinvestono i loro soldi nel sistema (dopo tutto, paga molto meglio di qualsiasi investimento alternativo). Pertanto, coloro che gestiscono il regime in realtà non devono pagare molto (al netto); devono semplicemente inviare dichiarazioni agli investitori mostrando loro quanto hanno guadagnato mantenendo i soldi, mantenendo l'inganno che il sistema è un fondo con rendimenti elevati.

Quando un investitore vuole ritirarsi, i promotori cercano di dissuaderli offrendo loro rendimenti più elevati per investimenti diversi a lungo termine. Quando ciò fallisce, i prelievi vengono elaborati prontamente in modo che gli investitori credano che il fondo / il regime sia solvibile.

Come funziona la sicurezza sociale

La previdenza sociale è un sistema di vasta portata, che offre molti tipi di benefici. Per questo confronto ci concentreremo sull'indennità di vecchiaia. Per una spiegazione più ampia, guarda il video qui sotto.

Fonti di fondi

Il programma è finanziato principalmente attraverso imposte sui salari dedicate denominate FICA (Federal Insurance Contributions Act). I datori di lavoro e i dipendenti pagano questa imposta (l'aliquota attuale è del 6, 2% ciascuno) in pari importo e i lavoratori autonomi pagano entrambe le parti (12, 4%). Un'altra fonte di fondi sono le imposte sul reddito pagate dagli attuali pensionati. Le prestazioni di sicurezza sociale sono considerate redditi imponibili, quindi per i pensionati con importi di indennità elevati, l'imposta è dovuta sui loro benefici. Una terza fonte di reddito è costituita dagli interessi pagati dal governo sui buoni del tesoro detenuti dal fondo fiduciario OASDI (ovvero il fondo che gestisce il programma di sicurezza sociale).

Spese di previdenza sociale per categoria

Spese

Il programma di sicurezza sociale spende poco più di mezzo centesimo in spese amministrative per ogni dollaro gestito dal fondo. La maggior parte delle spese, tuttavia, è sotto forma di prestazioni di vecchiaia e di invalidità.

solvibilità

Tecnicamente, il programma oggi è solvente perché richiede più denaro di quanto non paghi. Il fondo fiduciario OASDI ha un grande avanzo che è stato accumulato dall'inizio del programma. Ogni anno, i fondi in eccesso vengono "investiti" in titoli garantiti dal governo: speciali titoli del Tesoro che generano interessi ma che possono essere rimborsati solo dal fondo fiduciario OASDI della sicurezza sociale.

Il numero di lavoratori per beneficiario è in calo.

Quando il programma iniziò nel 1935, c'erano molte più persone nella forza lavoro rispetto alla popolazione in pensione. Tuttavia, il rapporto tra lavoratori per beneficiario è in calo. Dal 5, 1 nel 1960, il rapporto era sceso a 3, 3 nel 2005 e si prevede che sia 2, 1 nel 2031. Poiché questo rapporto diminuisce, si prevede che la sicurezza sociale non sarà più in grado di generare eccedenze ogni anno. In effetti, le spese per la sicurezza sociale hanno superato per la prima volta il reddito non da interessi del programma nel 2010 dal 1983. Tuttavia, il disavanzo era inferiore al reddito da interessi del fondo e pertanto il fondo ha continuato a crescere complessivamente.

La sintesi del rapporto annuale 2011 afferma ciò sulla solvibilità della sicurezza sociale:

Lo scorso anno il disavanzo di $ 49 miliardi [2010] (esclusi gli interessi attivi) e il disavanzo previsto di $ 46 miliardi nel 2011 sono in gran parte dovuti all'indebolimento dell'economia e agli adeguamenti al ribasso del reddito che correggono le entrate fiscali in eccesso sui salari accreditate ai fondi fiduciari negli anni precedenti . Questo deficit dovrebbe ridursi a circa $ 20 miliardi per gli anni 2012-2014 man mano che l'economia si rafforza. Dopo il 2014, si prevede che i disavanzi di cassa cresceranno rapidamente poiché il numero di beneficiari continua a crescere a un ritmo notevolmente più rapido rispetto al numero di lavoratori coperti. Durante il 2022, i disavanzi di cassa annuali saranno compensati mediante il riscatto di attivi del fondo fiduciario dal Fondo generale del Tesoro. Poiché questi rimborsi saranno inferiori agli utili da interessi, i saldi dei fondi fiduciari continueranno a crescere. Dopo il 2022, le attività del fondo fiduciario saranno rimborsate in importi che superano gli utili da interessi fino a quando le riserve del fondo fiduciario non saranno esaurite nel 2036, un anno prima di quanto previsto l'anno scorso. Successivamente, le entrate fiscali sarebbero sufficienti a pagare solo circa i tre quarti delle prestazioni programmate fino al 2085.

Differenze e somiglianze tra la sicurezza sociale e uno schema Ponzi

La somiglianza tra la previdenza sociale e uno schema Ponzi è che gli "investitori" passati (attuali pensionati) sono visti come pagati dai fondi raccolti dagli attuali "investitori" (futuri pensionati). L'altra somiglianza è che le persone sono scoraggiate dal ritiro promettendo rendimenti più elevati se si ritirano in seguito. Si potrebbe sostenere che una terza somiglianza è che non esiste davvero alcun "conto" per ogni individuo con denaro in esso. Le prestazioni di sicurezza sociale sono calcolate utilizzando una formula complessa e non si basano esclusivamente sui contributi dell'individuo durante gli anni lavorativi.

Tuttavia, la sicurezza sociale è diversa da uno schema Ponzi perché:

  • Nessun rendimento fuori misura è promesso dalla previdenza sociale.
  • La partecipazione alla previdenza sociale non è volontaria.
  • Gli schemi Ponzi sono insolventi; La sicurezza sociale non è insolvente.
  • I fondi ricevuti nella previdenza sociale sono investiti in titoli garantiti dal governo a un determinato tasso di interesse, generando così rendimenti. In uno schema Ponzi, non sono previsti investimenti.
  • Gli schemi Ponzi funzionano solo fino a quando la gente non riesce a capire cosa sta succedendo, a quel punto inevitabilmente crollano. Le finanze della previdenza sociale sono chiaramente visibili a tutti. Modesti adeguamenti delle aliquote fiscali, delle formule di indennità e dell'età pensionabile possono garantire la redditività del programma per le generazioni future. [1]
  • Gli schemi Ponzi sono un'impresa criminale; La sicurezza sociale non lo è.

La contro argomentazione

I critici sostengono che, sebbene tecnicamente il fondo fiduciario OASDI abbia attività, questo è semplicemente un "trucco" contabile. Affinché il governo paghi i propri debiti con l'OASDI, dovrà aumentare le entrate attraverso più tasse. In sostanza, questo significa prendere denaro dai beneficiari (e altri) per rimborsarli. La Heritage Foundation afferma:

Un datore di lavoro paga le tasse al Tesoro inviando periodicamente un assegno (o trasferimento elettronico) che include sia le imposte sul reddito che le imposte sui salari. Non vi è inoltre alcuna indicazione di quali imposte dei singoli dipendenti vengano pagate o di quanto guadagnino. Su base regolare, il Tesoro stima quanto delle sue esenzioni fiscali aggregate sono dovute alle imposte di sicurezza sociale e accredita i fondi fiduciari con tale importo. Nessun denaro in realtà cambia di mano: questa è rigorosamente una transazione contabile. Queste stime sono corrette dopo che le dichiarazioni dei redditi mostrano quanto delle imposte sui salari è stato effettivamente pagato in un anno specifico. Inoltre, il Tesoro attribuisce ai fondi fiduciari gli interessi pagati sui suoi saldi e l'ammontare delle imposte sul reddito che i lavoratori ad alto reddito pagano sui loro sussidi di sicurezza sociale. Per pagare le prestazioni, l'Amministrazione della previdenza sociale ordina al Tesoro di pagare le prestazioni mensili e tale importo viene sottratto dal totale dei fondi fiduciari. Ogni residuo viene convertito in buoni del Tesoro ad emissione speciale, che in realtà non sono altro che IOU. Dopo che il fondo fiduciario è stato accreditato con le IOU, le entrate fiscali extra della previdenza sociale vengono quindi spese dal Ministero del Tesoro proprio come qualsiasi altra tassa viene spesa. Se il bilancio federale presenta un avanzo, tale importo potrebbe essere utilizzato per rimborsare il debito federale di proprietà del pubblico. Altrimenti, viene speso per qualsiasi altro tipo di programma federale, che va dalle portaerei alla ricerca nel campo dell'istruzione.

Notizie recenti sulla sicurezza sociale

Articoli Correlati