Sistema nervoso parasimpatico vs simpatico

Il sistema nervoso parasimpatico (PNS) controlla l'omeostasi e il corpo a riposo ed è responsabile della funzione "riposo e digest" del corpo. Il sistema nervoso simpatico (SNS) controlla le risposte del corpo a una minaccia percepita ed è responsabile della risposta "combatti o fuggi".

La PNS e la SNS fanno parte del sistema nervoso autonomo (ANS), che è responsabile delle funzioni involontarie del corpo umano.

Tabella di confronto

Sistema nervoso parasimpatico contro grafico comparativo del sistema nervoso simpatico
Sistema nervoso parasimpatico Sistema nervoso simpatico
introduzioneIl sistema nervoso parasimpatico è una delle due principali divisioni del sistema nervoso autonomo (ANS). La sua funzione generale è quella di controllare l'omeostasi e la risposta di riposo e digestione del corpo.Il sistema nervoso simpatico (SNS) è una delle due principali divisioni del sistema nervoso autonomo (ANS). La sua azione generale è di mobilitare la risposta di lotta o fuga del corpo.
FunzioneControlla la risposta del corpo a riposo.Controlla la risposta del corpo durante la minaccia percepita.
Nasce inRegione sacrale del midollo spinale, midollo, nervi cranici 3, 7, 9 e 10Regioni toraciche e lombari del midollo spinale
Attiva la risposta diRiposa e digerisciLotta o fuga
Percorsi dei neuroniPercorsi più lunghi, sistema più lentoNeuroni molto corti, sistema più veloce
Risposta generale del corpocontrappeso; ripristina il corpo allo stato di calma.Il corpo accelera, si irrigidisce, diventa più vigile. Funzioni non critiche per la sopravvivenza.
Sistema cardiovascolare (frequenza cardiaca)Diminuisce la frequenza cardiacaAumenta la contrazione, la frequenza cardiaca
Sistema polmonare (polmoni)Tubi bronchiali ristrettiI tubi bronchiali si dilatano
Sistema muscoloscheletricoI muscoli si rilassanoContratto muscolare
Gli alunniLimitazioneDilatare
Sistema gastrointestinaleAumenta il movimento dello stomaco e le secrezioniDiminuisce il movimento dello stomaco e le secrezioni
Ghiandole salivariLa produzione di saliva aumentaLa produzione di saliva diminuisce
Ghiandola surrenaleNessun coinvolgimentoRilascia l'adrenalina
Conversione da glicogeno a glucosioNessun coinvolgimentoAumenti; converte il glicogeno in glucosio per l'energia muscolare
Risposta urinariaAumento della produzione urinariaDiminuzione della produzione urinaria
Neurotrasmettitorii neuroni sono colinergici: acetilcolinai neuroni sono principalmente adrenergici: epinefrina / noradrenalina (acetilcolina)

Il sistema nervoso autonomo

Il sistema nervoso autonomo (ANS) regola le funzioni viscerali, ovvero le funzioni degli organi interni come cuore, stomaco e intestino. L'ANS fa parte del sistema nervoso periferico e ha anche il controllo su alcuni muscoli del corpo. Le funzioni dell'ANS sono involontarie e riflessive, ad esempio il battito del cuore, l'espansione o la contrazione dei vasi sanguigni o delle pupille, ecc., Motivo per cui raramente ne siamo consapevoli. Il sistema nervoso parasimpatico e simpatico, insieme al sistema nervoso enterico, compongono l'ANS.

Qual è il sistema nervoso parasimpatico?

Il sistema nervoso parasimpatico fa parte del sistema nervoso autonomo. Ha origine nel midollo spinale e nel midollo e controlla l'omeostasi o il mantenimento dei sistemi del corpo. Il sistema nervoso parasimpatico controlla le funzioni di "riposo e digest" del corpo.

Qual è il sistema nervoso simpatico?

Il sistema nervoso simpatico, anch'esso parte del sistema nervoso autonomo, ha origine nel midollo spinale; in particolare nelle regioni toracica e lombare. Controlla le risposte di "lotta o fuga" del corpo o il modo in cui il corpo reagisce al pericolo percepito.

Risposte simpatiche vs parasimpatiche

Con risposte nervose simpatiche, il corpo accelera, si irrigidisce e diventa più vigile. Le funzioni che non sono essenziali per la sopravvivenza vengono chiuse. Di seguito sono riportate le reazioni specifiche del sistema nervoso simpatico:

  • aumento della frequenza e della costrizione del cuore
  • dilatazione dei bronchi nei polmoni e pupille negli occhi
  • contrazione dei muscoli
  • rilascio di adrenalina dalla ghiandola surrenale
  • conversione del glicogeno in glucosio per fornire energia ai muscoli.
  • chiusura di processi non critici per la sopravvivenza
  • diminuzione della produzione di saliva: lo stomaco non si muove per la digestione, né rilascia secrezioni digestive.
  • diminuzione dell'output urinario
  • contrazione dello sfintere.

Il sistema nervoso parasimpatico controbilancia il sistema nervoso simpatico. Ripristina il corpo in uno stato di calma. Le risposte specifiche sono:

  • diminuzione della frequenza cardiaca
  • costrizione dei bronchi nei polmoni e pupille negli occhi
  • rilassamento dei muscoli
  • produzione di saliva: lo stomaco si muove e aumenta le secrezioni per la digestione.
  • aumento della produzione urinaria
  • rilassamento dello sfintere.

Un diagramma degli effetti parasimpatici e simpatici. Clicca per ingrandire.

Come funziona

Il sistema nervoso parasimpatico è un sistema più lento e si muove su percorsi più lunghi. Le fibre preganglioniche del midollo o del midollo spinale proiettano gangli vicino all'organo bersaglio. Creano una sinapsi, che alla fine crea la risposta desiderata.

Il sistema nervoso simpatico è un sistema più veloce in quanto si muove lungo neuroni molto corti. Quando il sistema è attivato, attiva il midollo surrenale per rilasciare ormoni e recettori chimici nei flussi di sangue. Le ghiandole e i muscoli bersaglio si attivano. Una volta che il pericolo percepito scompare, il sistema nervoso parasimpatico prende il sopravvento per controbilanciare gli effetti delle risposte del sistema nervoso simpatico.

Articoli Correlati