Pantheon vs. Partenone

Il Pantheon e il Partenone sono entrambi antichi templi. Mentre il Pantheon fu costruito a Roma per celebrare tutti gli dei romani, il Partenone fu costruito nell'antica Grecia per la dea Atena. Il Partenone precede il Pantheon di circa sei secoli; fu costruito intorno al 447-438 a.C., mentre il Pantheon fu costruito nel 126 d.C.

Tabella di confronto

Tabella di confronto Pantheon contro Partenone
Pantheon Partenone
PosizioneRoma, ItaliaAcropoli ateniese, Grecia
Incorporato126 CE447-438 a.C.
Scopo originaleTempio di tutti gli dei dell'antica RomaTempio della dea Atena
Costruito daPublio Elio AdrianoIktinos, Kalikrates
Uso correnteChiesa cattolica romanaMuseo
Sistema architettonicoTecnologia ad arcoSistema postale e architrave

All'interno della cupola del Pantheon a Roma

Design

Il Pantheon è un edificio circolare con colonne corinzie in granito porticato su portico. La sua cupola romana in cemento è di 4535 tonnellate. È realizzato con diversi materiali, tra cui marmo, granito, cemento e mattoni.

Il Partenone è un tempio dorico sorretto da colonne ioniche. Ha un pavimento rettangolare ed è realizzato interamente in marmo, con una base in pietra calcarea. Un fregio ionico corre attorno alle sue pareti esterne. Il frontone est narra la nascita di Atena, mentre il frontone ovest mostra la contesa tra Atena e Poseidone per diventare il dio patrono della città.

Una vista del Pantheon, un antico tempio di Roma, situato vicino a piazza Navona

Partenone, Grecia

Storia

Il Pantheon fu originariamente costruito da Marcus Agrippa nel 27 a.C., e la scritta sul davanti riporta "M Agrippa LF Cos Terium Fecit", o "Marcus Agrippa lo costruì quando fu console per la terza volta". Tuttavia, l'intero Pantheon fu distrutto, tranne per questa facciata, e l'imperatore Adriano lo ricostruì nello stesso sito nel 126 d.C. L'edificio fu donato a papa Ponifacio IV nel 609 d.C. e fu convertito in una chiesa cristiana, salvandolo dalla distruzione o dal saccheggio. Fu usato come tomba nel Rinascimento ed è la posizione di alcune tombe reali.

Il Partenone fu costruito tra il 447 e il 438 a.C. da Iktinos e Kallikrates come tempio della dea protettrice di Atene, Atena. Un incendio a metà del III secolo d.C. distrusse il suo tetto, ma rimase un tempio per Atena fino a quando Teodosio II decretò la chiusura di tutti i templi pagani nel 435 d.C. L'immagine di Atena fu saccheggiata dal tempio nel V secolo d.C. e portata a Costantinopoli. Il Partenone fu convertito in una chiesa cristiana nel 590, e nel 1687 l'edificio fu parzialmente distrutto in una battaglia tra Turchi e Veneziani quando fu usato per immagazzinare polvere da sparo e proteggere i civili. Le sculture furono poi rubate dal Partenone e le macerie furono saccheggiate come materiale da costruzione per i successivi 150 anni. Nel 1842, quando la Grecia divenne indipendente, l'area divenne un distretto storico controllato dal governo greco. Gli sforzi per il restauro sono iniziati nel 1975.

uso

Il Pantheon fu originariamente costruito come un tempio per tutti gli dei romani. Attualmente è una chiesa cattolica romana e una popolare attrazione turistica.

Il Partenone fu originariamente costruito come un tempio per la dea greca Atena. Ora è un museo.

Somiglianze

Sia il Pantheon che il Partenone erano originariamente progettati come templi, e il Pantheon prende in prestito gran parte del suo design esterno dai tradizionali templi greci come il Partenone. Entrambi usano 8 colonne per supportare un frontone. Entrambi hanno subito alcune distruzioni e ricostruzioni, ed entrambi sono stati usati come chiese durante il Medioevo. Tuttavia, mentre la connessione religiosa ha salvato il Pantheon dal saccheggio, molte parti del Partenone furono rubate nel 1700.

Articoli Correlati