Oftalmologia vs. optometria

Oftalmologo vs Optometrista reindirizza qui.

La differenza principale tra un optometrista e un oculista (spesso opthamologo mal scritto) è che un optometrista non è un medico mentre un oculista è un medico qualificato DO o MD.

L'optometria è una professione sanitaria che si occupa degli occhi e delle relative strutture, visione, sistema visivo ed elaborazione delle informazioni sulla visione nell'uomo.

L'oftalmologia è la branca della medicina che si occupa delle malattie e della chirurgia dei percorsi visivi, inclusi l'occhio, il cervello e le aree circostanti l'occhio, come il sistema lacrimale e le palpebre.

Tabella di confronto

Oftalmologia contro grafico comparativo di optometria
Oftalmologia Optometria
DefinizioneOftalmologo - Doctor of Medicine (DO o MD) - branca della medicina interessata dalle malattie e dalla chirurgia dei percorsi visiviOptometrista - Doctor of Optometry (OD) - operatori sanitari primari dell'occhio e del sistema visivo che forniscono assistenza visiva, che comprende rifrazione e distribuzione, rilevazione / diagnosi e gestione della malattia nell'occhio
praticantiGli oftalmologi sono specialisti formati nella gestione delle malattie oculari e nella chirurgia oculare.Gli optometristi sono operatori sanitari primari, addestrati nella cura primaria degli occhi e nel trattamento delle malattie.
Formazione scolasticaOltre al liceo, gli oftalmologi hanno in totale 8 anni di istruzione e 2-4 anni di residenza chirurgica. I medici sono tenuti a seguire corsi di formazione continua durante la loro carriera per mantenere la licenza.Un Doctor of Optometry (OD) frequenta quattro anni di college, quattro anni di scuola di optometria e poi una residenza opzionale di un anno. I medici sono tenuti a seguire corsi di formazione continua durante la loro carriera per mantenere la licenza.
Rapporto reciproco beneficoGli oftalmologi possono indirizzare i pazienti a optometristi per ausili ottici, terapia della visione, accessori speciali per lenti a contatto o riabilitazione per ipovedenti.Gli optometristi possono indirizzare i pazienti all'oftalmologo per ulteriori valutazioni, trattamenti e gestione chirurgica delle malattie oculari.

Scopo della pratica

Gli optometristi sono operatori sanitari primari formati nella cura primaria degli occhi e nel trattamento delle malattie. Diagnosticano, trattano e gestiscono malattie, lesioni e disturbi del sistema visivo, dell'occhio e delle strutture associate, nonché identificano le condizioni sistemiche correlate che colpiscono l'occhio.

Possono anche essere coinvolti nella ricerca scientifica su cause e cure per malattie degli occhi e problemi di vista.

D'altra parte, gli oftalmologi sono medici, addestrati nella chirurgia oculare e nel trattamento avanzato delle malattie degli occhi. Sono specializzati nella cura degli occhi e della vista e sono addestrati a fornire l'intero spettro della cura degli occhi, dalla prescrizione di occhiali e lenti a contatto alla chirurgia oculare complessa e delicata. Possono anche essere coinvolti nella ricerca scientifica su cause e cure per malattie degli occhi e problemi di vista. Si dice che un oculista sia un oculista.

Formazione scolastica

Le differenze tra la formazione degli optometristi e degli oftalmologi li preparano per le loro posizioni uniche nell'ambito della cura del paziente.

Dopo il liceo, un optometrista ha quattro anni di college, seguiti da altri quattro anni in un college di optometria. Molti optometristi scelgono quindi di completare programmi di residenza di un anno e / o borse di studio in settori quali pediatria, terapia della vista, lenti a contatto, cure primarie, cure avanzate o riabilitazione per ipovedenti. In totale, un optometrista riceve un minimo di otto anni di istruzione dopo il liceo, seguito dalla formazione continua richiesta ogni anno per mantenere la sua licenza. Ricevono un dottore in optometria (OD).

D'altra parte, un oculista ha quattro anni di college, seguiti da altri quattro anni di scuola di medicina. Successivamente, ricevono uno o più anni di formazione medica o chirurgica generale e quindi devono aderire a un programma di residenza oculistica in ospedale della durata di tre o più anni. Questo è spesso seguito da uno o più anni di fratellanza di sottospecialità. In totale, un oculista riceve un minimo di 12 anni di istruzione oltre il liceo. Ricevono un dottorato in medicina (MD) o un dottore in medicina osteopatica (DO).

Formazione

Oltre allo studio della correzione degli errori di rifrazione, gli optometristi sono qualificati per il trattamento di pazienti con una varietà di infezioni, disturbi e malattie agli occhi. Al contrario, gli oftalmologi hanno una formazione medica completa, seguita da un'ampia formazione clinica e chirurgica in oftalmologia.

Storia

Il termine optometristi fu coniato da Landolt nel 1886, riferendosi al "montaggio degli occhiali". Prima di ciò, nel XIX secolo c'era una distinzione tra ottici "dispensatori" e "rifrattori". Questi ultimi furono successivamente chiamati optometristi. Apparentemente le prime scuole di optometria furono istituite nel 1850-1900 (presumibilmente negli Stati Uniti).

La cura degli occhi è presente da tempo immemorabile e non si può dire con esattezza la tempistica per la nascita dell'oftalmologia. Dal quinto secolo a.C. gli scienziati in India hanno fatto semplici trattamenti per gli occhi o interventi chirurgici, dicono i documenti.

Prescrizione di farmaci ed esecuzione di interventi chirurgici

Sia gli optometristi che gli oftalmologi possono prescrivere determinati farmaci per la salute degli occhi ed eseguire interventi chirurgici. Tuttavia, a seconda delle normative statali e locali, gli oftalmologi possono di solito prescrivere una gamma più ampia di farmaci / terapie e possono eseguire interventi chirurgici più complessi.

Gli optometristi vengono spesso definiti "fornitori di cure oculistiche primarie". Gli optometristi non sono medici ; possono indirizzare un paziente ai chirurghi per trattamenti che vanno oltre lo scopo della loro pratica legale ogni volta che è necessario. Gli oftalmologi sono medici .

Punto di cura

Gli optometristi sono considerati i principali professionisti della cura degli occhi mentre gli oftalmologi sono fornitori di cure di livello secondario per gli occhi.

Articoli Correlati