Terapia occupazionale vs. terapia fisica

Mentre la terapia fisica mira ad aumentare la mobilità e la funzione, la terapia occupazionale si concentra sull'aiutare le persone a vivere nel modo più indipendente possibile. C'è una certa sovrapposizione tra i due; diversi metodi di terapia fisica sono utilizzati come parte della terapia occupazionale.

Tabella di confronto

Grafico di confronto tra terapia occupazionale e terapia fisica
Terapia occupazionale Fisioterapia
DefinizioneLa terapia occupazionale (anche abbreviata in OT) è una professione sanitaria olistica che mira a promuovere la salute consentendo alle persone di svolgere attività significative e mirate per tutta la durata della vita.Una professione sanitaria si occupa principalmente della riparazione (correzione) di menomazioni e disabilità e della promozione della mobilità, delle capacità funzionali, della qualità della vita e del potenziale di movimento
Messa a fuocoAiutare le persone a vivere nel modo più indipendente possibile. Funzione di ripristino. Ad esempio, lavarsi i denti, pettinarsi, andare in bagno eccAiutare le persone a muoversi meglio e ottenere sollievo dal dolore. Ripristino del movimento e della mobilità. Ad esempio alzarsi, camminare, salire e scendere dal letto ecc
Chi ne ha bisognoLe persone con disabilità mentali e fisiche, disabilità dello sviluppo, dopo improvvise gravi condizioni di salute come un ictus, condizioni croniche, come l'artrite, dopo un infortunio sul lavoro.Dopo lesioni o problemi di salute a lungo termine come mal di schiena, artrosi, stenosi spinale, morbo di Parkinson, sclerosi multipla.

Un fisioterapista che lavora con un bambino.

Panoramica

La terapia occupazionale (OT) aiuta i pazienti a riacquistare funzionalità dopo l'insorgenza di malattie o lesioni o ritardi nello sviluppo come con autismo, paralisi cerebrale e sindrome di Down. OT è un trattamento molto personalizzato. Per esempio:

  • Nel caso di una persona con gravi lesioni traumatiche aiuta la persona a riprendersi facilitando la mobilizzazione precoce, ripristinando la funzione e prevenendo il peggioramento delle condizioni del paziente.
  • Nel caso degli anziani, l'OT può effettivamente aiutare le persone anziane ad affrontare le disabilità legate all'età. Li aiuta a condurre una vita migliore e più indipendente.
  • Nel caso di persone che soffrono di tossicodipendenza, disturbi dell'umore, demenza, disturbi d'ansia e disturbi della personalità, il terapista occupazionale insegnerà al paziente a tenere un programma giornaliero, gestire i soldi, costruire abilità sociali e aumentare la partecipazione della comunità.

La terapia fisica si concentra invece su una parte specifica del corpo, che ha subito un trauma, ad esempio una frattura o un legamento lacerato e dandogli un certo tipo di esercizi per riguadagnare la funzione e la mobilità.

All'inizio della terapia fisica, era limitato solo all'esercizio fisico, al massaggio e alla trazione. Ora i fisioterapisti possono specializzarsi in specifiche aree cliniche. ad esempio, esistono fisioterapisti specializzati che trattano solo coloro che hanno subito cardiochirurgia o la gestione delle lesioni atletiche, come le cure acute, il trattamento e la riabilitazione, la prevenzione e l'educazione.

Cosa fa un terapista occupazionale?

Un terapista occupazionale che lavora con un bambino per insegnare abilità motorie
  • Fornire assistenza e formazione nell'esecuzione di attività quotidiane, ad es. Vestirsi, mangiare, fare le pulizie, giardinaggio, cucina
  • Dare istruzioni per proteggere le articolazioni e conservare l'energia.
  • Valutare le esigenze di vita quotidiana e valutare gli ambienti domestici e di lavoro, con raccomandazioni per i cambiamenti in quegli ambienti che aiuteranno il paziente a continuare le proprie attività.
  • Fornire valutazione e formazione sull'uso dei dispositivi di assistenza. Esempi sono portachiavi speciali per persone che hanno le mani rigide, attrezzature adattive computerizzate e sedie a rotelle, stecche o bretelle di montaggio.
  • Fornire assistenza ai familiari e agli operatori sanitari.

Cosa fa un fisioterapista?

A seconda del problema di salute, il terapista aiuterà il paziente con flessibilità, forza, resistenza, coordinazione e / o equilibrio. In primo luogo, il terapeuta cercherà di ridurre il dolore e il gonfiore. Il fisioterapista può anche utilizzare la terapia manuale, l'educazione e le tecniche come calore, freddo, acqua, ultrasuoni e stimolazione elettrica.

Quindi il fisioterapista insegnerà alcuni esercizi che possono essere eseguiti a casa. Comprenderà stretching, esercizi di base, sollevamento pesi e camminata.

Articoli Correlati