Nylon vs. poliestere

Il nylon e il poliestere sono entrambi tessuti sintetici, ma la produzione di nylon è più costosa, il che si traduce in un prezzo più elevato per il consumatore. Il nylon tende inoltre a essere più durevole e resistente agli agenti atmosferici, motivo per cui è più probabile che venga utilizzato in abbigliamento o attrezzatura per esterni. Entrambi i tessuti sono ignifughi, ma il nylon è più resistente, mentre il poliestere è più resistente al calore.

Tabella di confronto

Tabella comparativa nylon contro poliestere
Nylon Poliestere
Nome chimicoPoliammidePolietilene naftalato
ProduzioneCreato come liquido, filato meccanicamente ed essiccato in singole fibre.Filato nel filo dalla soluzione chimica.
usiPiù comune a determinati tipi di abbigliamento, tra cui lingerie, collant, impermeabili e costumi da bagno. Tappeti, tende e biancheria da letto. Gamma più ampia di usi industriali.Più ampiamente usato in tutti i tipi di abbigliamento. Tappeti, tende e biancheria da letto. Qualche uso industriale.
vestibilitàBassa capacità di assorbimento dell'umiditàResistente alle rughe
durabilitàEccezionalmente forte, resistente all'abrasione, resistente ai danni dell'olio e di molti prodotti chimici.Robusta, resistente allo stiramento e al restringimento, resistente alla maggior parte dei prodotti chimici, croccante e resiliente bagnato o asciutto, resistente all'abrasione.
infiammabilitàSi scioglie quindi brucia rapidamenteSi scioglie e brucia allo stesso tempo
Impatto ambientaleLa maggior parte del nylon è costituito da inevitabili sottoprodotti della raffineria di petrolioNon biodegradabile, ma può essere riciclato - è possibile acquistare poliestere riciclato al 100%
ComfortLeggero, caldo, liscio, morbido, ad asciugatura rapida.Asciugatura rapida, leggera, liscia.
stiliCamicette, abiti, capi di fondazione, maglieria, lingerie, intimo, impermeabili, abbigliamento da sci, giacche a vento, costumi da bagno, abbigliamento da ciclismo.Ogni forma di abbigliamento
AspettoBrillante, vasta gamma di colori.Ampia gamma di colori, leggermente liscia.
Reazioni allergichePossibile, più probabilmente causato dalla finitura di resine, le fibre respingono gli allergeni tipici.Possibile, più probabilmente causato dalla finitura di resine, le fibre respingono gli allergeni tipici.
ManutenzioneFacile da lavare, resistente alle muffe.Facilmente lavabile, resistente alle muffe.
PuliziaFacile da lavare, resistente alle muffe. Può essere asciugato a ciclo di calore ridotto, ma deve essere rimosso non appena finito. Può essere stirato. Non può essere lavato a secco.Facile da lavare, resistente alle muffe. Può essere asciugato a ciclo di calore ridotto, ma deve essere rimosso non appena finito. Può essere stirato. Di solito può essere lavato a secco.
materialePoliammide a base di petrolio.Produzione di polimeri di carbone, aria, acqua, prodotti petroliferi.
Resistenza ai raggi UVpiuttostoMolto
Primo prodottoPrima produzione commerciale di fibre di nylon negli Stati Uniti - 1939, DuPont CompanyPrima produzione commerciale di fibre di nylon negli Stati Uniti - 1953, DuPont Company
Produzione mondialeCirca 3, 9 milioni di tonnellate, l'11% della produzione di fibre sinteticheCirca 21 milioni di tonnellate, il 58% della produzione di fibre sintetiche

Tessuto

Il nylon è eccezionalmente resistente, persino più resistente del poliestere.

Il nylon e il poliestere sono resistenti all'abrasione e ai danni della maggior parte dei prodotti chimici. Il nylon è anche resistente all'olio.

Entrambi sono infiammabili: il nylon si scioglie quindi brucia rapidamente; il poliestere ha una temperatura di infiammabilità più elevata, ma si scioglie e brucia allo stesso tempo.

Tendono anche ad essere resistenti alle rughe, il poliestere ancora di più. Non si allunga e si restringe ed è un tessuto fresco e resistente, sia bagnato che asciutto.

Sia il nylon che il poliestere hanno un assorbimento di umidità relativamente basso, sebbene il nylon sia più basso.

Il nylon è adatto per gli ombrelli.

Uso

Sia il nylon che il poliestere sono utilizzati in un'ampia varietà di articoli, dall'abbigliamento, all'arredamento per la casa, all'elettronica di consumo e molto altro ancora.

Abbigliamento

Il poliestere è più ampiamente utilizzato nell'abbigliamento, presente in quasi ogni forma di abbigliamento. In genere il nylon viene utilizzato solo per camicette, abiti, capi di fondazione, maglieria, lingerie, collant, biancheria intima, impermeabili, abbigliamento da sci, giacche a vento, costumi da bagno e abbigliamento da ciclismo.

Collant in nylon (a sinistra) e sarees in poliestere (a destra).

Tappeti in poliestere e nylon

In casa, sia il nylon che il poliestere possono essere utilizzati per tappeti, tende, tendaggi, copriletti e tappezzerie. Il poliestere viene utilizzato anche per lenzuola, federe e rivestimenti murali. Il video qui sotto parla di tappeti in nylon e poliestere:

Uso industriale

Il nylon ha una gamma più ampia di usi industriali tra cui corde di pneumatici, tubi e nastri trasportatori. Altri usi del nylon includono cinture di sicurezza, paracadute, corde per racchette, corde, reti, sacchi a pelo, teloni, tende, filo, lenza da pesca a filamento singolo e filo interdentale.

Reti da pesca e corda di nylon.

Il poliestere viene anche utilizzato per alcuni scopi industriali come tubi, cinghie di alimentazione, corde di pneumatici e rivestimenti per floppy disk. Il poliestere viene utilizzato per corde, reti, filo, tappezzeria automatica, vele e imbottitura in fibre per vari prodotti tra cui cuscini e mobili.

Uso generale

Sia il nylon che il poliestere possono essere utilizzati per borse e zaini. Il nylon è più durevole e resistente alle intemperie, quindi viene utilizzato per capispalla o attrezzatura da esterno. Il poliestere è migliore per le aziende con loghi complessi che desiderano utilizzare le borse per scopi di personalizzazione.

Comfort

Per quanto riguarda il comfort, sia il nylon che il poliestere sono leggeri, ad asciugatura rapida e lisci. Il nylon tende ad essere più caldo del poliestere e spesso può essere più sudato o aderire maggiormente al corpo.

allergie

Qualsiasi fibra può causare reazioni allergiche. Tuttavia, le persone tendono ad essere più allergiche alle resine di finitura utilizzate nella produzione di fibre sintetiche per renderle impermeabili. In quanto tale, né il nylon né il poliestere sono più allergici rispetto agli altri. Per quanto riguarda il loro uso in tappeti e altri articoli per la casa, poiché il nylon e il poliestere sono fibre fabbricate, tendono a respingere gli allergeni tipici. Questo li rende più ipoallergenici.

Cura

Sia il nylon che il poliestere sono facili da lavare e resistenti alla muffa. Entrambi possono essere lavati in lavatrice e asciugati a ciclo basso. Gli articoli in nylon o poliestere devono essere rimossi immediatamente dall'asciugatrice. Un ferro caldo può essere utilizzato su nylon o poliestere. Il poliestere generalmente può essere lavato a secco, in base alle istruzioni del produttore. Tuttavia, il nylon non può essere lavato a secco poiché i solventi sciolgono il materiale.

Impatto ambientale

Sebbene né il nylon né il poliestere siano verdi come le fibre naturali, entrambi possono essere realizzati con un impatto ambientale minimo. La maggior parte del nylon è costituita dagli inevitabili sottoprodotti delle raffinerie di petrolio. Il poliestere non è biodegradabile, ma può essere riciclato. In effetti, è possibile acquistare un tessuto in poliestere riciclato al 100%.

Produzione

Il nome chimico per nylon è poliammide e il nome chimico per poliestere è polietilene naftalato . Entrambi furono prodotti per la prima volta negli Stati Uniti dalla DuPont Company, il nylon nel 1939 e il poliestere nel 1953. La produzione per entrambi inizia da una base liquida chimica che viene filata ed essiccata in fibre. Il nylon è una poliammide a base di petrolio, mentre il poliestere è costituito da una produzione di polimeri di carbone, aria, acqua e prodotti petroliferi.

In tutto il mondo, il poliestere è prodotto più del nylon. La produzione di nylon comprende l'11% della produzione mondiale di fibre sintetiche, ovvero circa 3, 9 milioni di tonnellate. La produzione di poliestere comprende il 58% della produzione mondiale di fibre sintetiche, ovvero circa 21 milioni di tonnellate.

Articoli Correlati