MMC vs. scheda SD

MultiMediaCard (MMC) è uno standard per schede di memoria flash. In genere, un MMC viene utilizzato come supporto di archiviazione per un dispositivo portatile, in una forma che può essere facilmente rimossa per l'accesso da un PC. Secure Digital (SD) è un formato di scheda di memoria flash (non volatile) e viene utilizzato per l'archiviazione. Le schede MMC e SD si differenziano per dimensioni fisiche, capacità e utilizzo. Entrambi hanno anche dimensioni di memoria diverse. Mentre gli MMC possono essere utilizzati in uno slot per schede SD standard, quest'ultimo non può essere utilizzato in uno slot MMC.

Tabella di confronto

Tabella di confronto MMC contro scheda SD
MMC Scheda SD
CapacitàFino a 128 GB, MiCard - dimensione massima teorica di 2048 GB (2 TB)Fino a 2 GB
CompatibilitàCompatibile con MMC e slot per schede SDCompatibile solo con dispositivi host SD
tipiMultiMediaCard di dimensioni ridotte (RS-MMC), scheda MMC a doppia tensione (DV-MMC), MMC plus, MMC mobile, MMC micro e MMC sicuroSD standard, mini SD e micro SD
Che cos'è?La Multi Media Card (MMC) è uno standard della scheda di memoria flash.È un formato di scheda di memoria flash.
filesystemFAT16FAT16
Sta perScheda multimedialeScheda digitale sicura
SviluppatoÈ stato sviluppato da Siemens AG e SanDisk e introdotto nel 1997.È stato sviluppato da Matsushita, SanDisk e Toshiba nel 1999.
UsoVengono normalmente utilizzati come supporti di memorizzazione per dispositivi portatili, come fotocamere digitali, telefoni cellulari, lettori audio digitali e PDA.La scheda SD viene utilizzata come supporto di archiviazione nei seguenti: Sony PS 3, Wii, console di gioco portatile basata su GNU / Linux GP2X, radio DAB, ricevitori del sistema di posizionamento globale, videocamere, telefoni cellulari, lettori audio digitali, PDA ecc.
TagliaMMC, MMC Plus, SecureMMC -24 mm x 32 mm x 1, 4 mm, RS-MMC - 24 mm x 18 mm x 1, 4 mm, MMCmicro 14 mm × 12 mm × 1, 1 mm24 mm × 32 mm × 2, 1 mm

Una scheda MMC

Storia

Nel 1997, Siemens AG e SanDisk hanno sviluppato la scheda MMC utilizzando la memoria flash basata su NAND di Toshiba. Poiché utilizza la memoria flash basata su NAND, è di dimensioni molto inferiori rispetto alla memoria basata su Intel NOR; come CompactFlash. Inizialmente utilizzava un'interfaccia seriale a 1 bit, ma con la nuova architettura, ora può trasferire 4 o 8 bit alla volta.

Dopo il rilascio delle schede MMC, la maggior parte dei lettori musicali portatili ha iniziato a utilizzare le schede MMC come memoria principale. Ma l'industria della musica era scettica sull'uso degli MMC, poiché gli MMC avrebbero consentito una facile pirateria della musica. Quindi, Toshiba ha aggiunto l'hardware di crittografia nella MMC esistente e l'ha nominata Secured Digital o SD card. Ciò ha consentito la gestione digitale dei diritti (DRM) per la musica. Matsushita, SanDisk e Toshiba hanno sviluppato congiuntamente una scheda di memoria sicura di prossima generazione chiamata SD Memory Card. Le schede SD offrono sia un livello elevato di protezione del copyright conforme a SDMI (Secure Digital Music Initiative) sia capacità di memoria ad alta densità. Oggi, in molte aree, le MMC vengono sostituite da schede SD. L'unico motivo per cui alcuni dispositivi continuano a utilizzare MMC sono a causa del loro costo comparativo inferiore rispetto alle schede SD.

Taglia

Le dimensioni di una scheda MMC standard sono 24 mm x 32 mm x 1, 4 mm mentre quella di una scheda SD è 24 mm × 32 mm × 2, 1 mm. Quindi, dal confronto delle dimensioni, possiamo vedere che le schede SD sono molto più spesse delle schede MMC, 2, 1 mm contro 1, 4 mm.

interoperabilità

A causa della somiglianza delle dimensioni, le schede MMC possono essere utilizzate anche nello slot per schede SD standard, ma non è vero il contrario.

Capacità di memoria

Gli MMC sono attualmente disponibili in dimensioni fino a 4 GB e 8 GB modelli. A partire da settembre 2007, le schede SD erano disponibili in dimensioni da 8 MB a 16 GB. Alcune aziende hanno annunciato anche schede SD con 32 GB.

uso

Tra le fotocamere digitali, le aziende che utilizzano schede SD includono Canon, Epson, Casio, HP, mentre Epson e alcuni modelli di fotocamere Nikon e Sony utilizzano una scheda MMC e una memoria flash compatta a seconda del modello. Nei telefoni cellulari, Nokia utilizza sia MMC che schede SD che variano in base al modello. I telefoni Samsung e Motorola utilizzano schede SD. Tra le console di gioco, Nintendo Wii e Sony Playstation 3 utilizzano schede SD mentre Xbox 360 utilizza un'unità di memoria.

Versioni diverse

Oltre alla MMC standard ci sono anche altre versioni disponibili. Sono MultiMediaCard di dimensioni ridotte (RS-MMC), MMC a doppia tensione (DV-MMC), MMC plus, MMC mobile, MMC micro e MMC sicuro.

RS-MMC ha una dimensione di 24 mm × 18 mm × 1, 4 mm. È stato rilasciato nel 2004. Gli RS-MMC sono MMC più piccoli e usano un adattatore meccanico per allungare la scheda. Può essere utilizzato in qualsiasi slot MMC (o SD) e sono attualmente disponibili in dimensioni fino a 2 GB.

Le schede DV-MMC possono funzionare a 1, 8 V e lo standard 3, 3 V. Lavorare a tensioni più basse riduce il consumo di energia della scheda, e quindi utilizzato nei dispositivi mobili. Nel 2005 è stata lanciata la versione 4.x dello standard MMC, per competere con la scheda SD. Questa versione è nota come MMCplus (con dimensioni intere) e MMCmobile (con dimensioni ridotte). Queste schede funzionano a una velocità di clock superiore (26 MHz, 52 MHz) rispetto all'MMC originale (20 MHz) o SD (25 MHz, 50 MHz) e hanno anche bus dati a 4 o 8 bit. Sebbene queste schede siano pienamente compatibili con lo standard MMC, ma per usarlo, è necessario aggiornare il software.

MMC micro è una versione micro-dimensionale di MMC e ha una dimensione di 14 mm × 12 mm × 1, 1 mm, è più piccola e più sottile di RS-MMC. Supporta anche la doppia tensione e retrocompatibile con MMC e può anche essere utilizzato in slot MMC e SD full-size con un adattatore meccanico.

Le schede SD sono normalmente disponibili in altre due versioni. Sono miniSD e microSD. MicroSD è la scheda di memoria più piccola disponibile in commercio. Le dimensioni sono 15 mm × 11 mm × 0, 7 mm. È circa il 25% delle dimensioni di una scheda SD. Con l'aiuto di adattatori può essere utilizzato in quei dispositivi che sono pensati per schede SD, miniSD o Memory Stick Duo; ma non sono universalmente compatibili.

La scheda MiniSD è ​​stata lanciata nel 2003 e ha un'estensione del fattore di forma ultraridotta rispetto allo standard della scheda SD. Queste carte sono state progettate appositamente per i telefoni cellulari; e confezionato con un adattatore miniSD attraverso il quale può essere utilizzato anche in dispositivi dotati di slot per scheda di memoria SD standard.

SDHC (Secure Digital High Capacity, SD 2.0), un'estensione della scheda SD, consente una capacità maggiore, oltre 2 GB. Utilizza il file system FAT32 che supporta dimensioni di partizione superiori a 2 GB. La scheda SDHC ha 3 classi diverse a seconda della velocità. La classe 2 ha una velocità di 2 MB / s, la classe 4 ha 4 MB / se la classe 6 ha 6 MB / s. SDIO è un altro standard per la scheda SD, che significa ingresso e uscita digitali protetti.

Video che spiega le varie caratteristiche delle schede SD

Articoli Correlati