Linux vs Windows

Sia Windows che Linux sono sistemi operativi con i loro vantaggi e si differenziano per funzionalità e facilità d'uso.

Tabella di confronto

Tabella di confronto Linux contro Windows
Linux finestre
CostoLinux può essere distribuito liberamente, scaricato liberamente, distribuito attraverso riviste, libri, ecc. Esistono anche versioni a prezzo per Linux, ma normalmente sono più economiche di Windows.$ 119 - $ 199, 99, $ 69 per gli studenti, $ 99 per l'aggiornamento a professionisti
Sviluppo e distribuzioneLinux è sviluppato dallo sviluppo Open Source, cioè attraverso la condivisione e la collaborazione di codice e funzionalità attraverso forum ecc. Ed è distribuito da vari fornitori.Sviluppato e distribuito da Microsoft.
fabbricanteIl kernel Linux è sviluppato dalla community. Linus Torvalds sovrintende alle cose.Microsoft
UtenteTutti. Dagli utenti domestici agli sviluppatori e agli appassionati di computer.Tutti
Introduzione (da Wikipedia)Linux è un sistema operativo simile a Unix e conforme a POSIX assemblato secondo il modello di sviluppo e distribuzione di software libero e open source. Il componente che definisce Linux è il kernel Linux, un kernel del sistema operativo rilasciato per la prima voltaMicrosoft Windows è una serie di sistemi operativi con interfaccia grafica sviluppata, commercializzata e venduta da Microsoft. Microsoft ha introdotto un ambiente operativo chiamato Windows il 20 novembre 1985 come shell grafica del sistema operativo per MS-DOS.
usoLinux può essere installato su una vasta gamma di hardware, dai telefoni cellulari, tablet e console per videogiochi, ai mainframe e ai supercomputer.Su PC desktop, laptop, server e alcuni telefoni.
Supporto del file systemExt2, Ext3, Ext4, Jfs, ReiserFS, Xfs, Btrfs, FAT, FAT32, NTFSFAT, FAT32, NTFS, exFAT
Azienda / sviluppatoreLinus Torvalds e la comunità Linux.Microsoft
Metodo di aggiornamentoMoltiWindows Update, Microsoft Update, catalogo di Microsoft Update
LicenzaLicenza GNU General Publicproprio
Interfaccia in modalità testoBASH (Bourne Again SHell) è la shell predefinita di Linux. Può supportare più interpreti di comandi.Windows utilizza una shell dei comandi e ogni versione di Windows ha un singolo interprete di comandi con comandi dos-like, recentemente è stata aggiunta l'aggiunta di PowerShell opzionale che utilizza più comandi simili a Unix.
Preceduto daTerminale di base (CLI)MS-DOS
Lingue disponibiliplurilingueplurilingue
Interfaccia utente predefinitaGnome, KDE o molti altri desktopGrafica (Luna / Royale, Windows Aero, Metro, Fluent Design)
Modello sorgenteSoftware gratisFonte chiusa / condivisa
Piattaforme supportateTuttiPowerPC: versioni 1.0 - NT 4.0; DEC Alpha: versioni 1.0 - NT 4.0; MIPS R4000: versioni 1.0 - NT 4.0; IA-32: versioni 1.0 - 10; IA-64: versione XP; x86-64: versioni XP - 10; ARM: versione RT;
Famiglia di sistemi operativiGNUDOS
Programmato inC,Assemblaggio, C, C ++
Obiettivo di marketingServer, personale,Affari personali
CompatibilitàLa nuova versione di Linux supporta molti tipi di hardwarePuò coesistere su reti locali con Windows, BSD, Mac e altri sistemi simili a Unix. A volte possono sorgere problemi di compatibilità dei file.
navigazione su InternetFirefox, Opera, ecc.Internet Explorer (versione 95-8, non predefinito su 10), Microsoft Edge (solo Windows 10)

Applicazioni multimediali, di gioco e di produttività

Sia il sistema operativo Linux che quello Windows sono molto ricchi di applicazioni multimediali, sebbene la configurazione di opzioni audio e video nelle versioni precedenti di Linux possa essere difficile per alcuni utenti. Il principale vantaggio di Linux è che la maggior parte delle applicazioni multimediali sono disponibili gratuitamente, mentre nel caso di Windows, gli utenti potrebbero dover pagare un importo considerevole per ottenere il software sebbene molte versioni Open Source / Free siano spesso disponibili. Inoltre, se qualcuno acquista una copia di Windows su un CD-ROM, non ottiene alcun software applicativo, a parte il software Microsoft in bundle. Ma se la stessa persona acquista una copia di Linux su un CD-ROM, in genere viene fornito con un sacco di software applicativo gratuito, come Open Office, una suite Office gratuita completa che include fogli di calcolo, presentazioni, ecc. Un nuovo computer con Windows pre è possibile che sia installato un software applicativo aggiuntivo, ma dipende totalmente dal fornitore del PC. Tuttavia, ogni distribuzione Linux è disponibile in più versioni; le versioni più costose vengono fornite con più software applicativo.

Una grande attrazione di Windows è la libreria di giochi disponibili per l'acquisto. La maggior parte dei giochi supporta Windows e vengono rilasciati prima per la piattaforma Windows. Alcuni di questi giochi possono essere eseguiti su Linux con un livello di compatibilità come Wine, sebbene Wine sia difficile da configurare e richieda versioni diverse di esso per vari giochi. Altri, e in particolare i giochi più moderni che si basano su sistemi di consegna proprietari, protezione dalla copia, dipendenze di Windows o funzionalità di accelerazione avanzate, potrebbero non funzionare in ambiente Linux. Sebbene ci siano eccezioni, come Doom e Quake di id Software. Quando uno sviluppatore sceglie di scrivere codice grafico in OpenGL anziché DirectX, le porte di Linux possono diventare molto più facili.

Il video seguente mostra un confronto tra Ubuntu 12 e Windows 8 basati su Linux.

Minacce e problemi

Ogni utente di Windows ha affrontato problemi di sicurezza e stabilità. Poiché Windows è il sistema operativo più utilizzato, gli hacker e gli spammer prendono di mira Windows frequentemente. Le versioni consumer di Windows sono state originariamente progettate per essere facili da usare su un PC a utente singolo senza una connessione di rete e non avevano funzionalità di sicurezza integrate. Microsoft rilascia patch di sicurezza attraverso il suo servizio Windows Update circa una volta al mese anche se vengono effettuati aggiornamenti critici disponibile a intervalli più brevi quando necessario.

Molte volte gli utenti del sistema operativo Windows affrontano la "SCHERMATA BLU DELLA MORTE", causata dalla mancata risposta del sistema, e alla fine l'utente deve riavviare manualmente il PC. Questo è molto frustrante per l'utente poiché potrebbe perdere dati preziosi.

D'altra parte, Linux è molto stabile e più sicuro di Windows. Poiché Linux è guidato dalla comunità, sviluppato attraverso la collaborazione delle persone e monitorato costantemente dagli sviluppatori da ogni angolo della terra, qualsiasi nuovo problema sollevato può essere risolto in poche ore e la patch necessaria può essere pronta allo stesso tempo. Inoltre Linux si basa sull'architettura UNIX che è un sistema operativo multiutente, quindi è molto più stabile del sistema operativo Windows per utente singolo.

Confronto dei costi

Windows è molto più costoso ai fini dell'implementazione organizzativa. Poiché Windows Home è un sistema operativo a singolo utente, quindi per ogni PC, l'organizzazione deve acquistare una copia della licenza del sito di Windows, che può essere costosa. Anche se, nei paesi in via di sviluppo e in quelli con governi oppressivi, le organizzazioni no profit possono ricevere una licenza gratuita per sito da Microsoft. Dove per quanto riguarda l'implementazione di soluzioni basate su Linux, l'organizzazione deve ottenere solo una copia. E poiché può essere distribuito liberamente, la stessa copia può essere utilizzata in tutte le workstation dei 50 dipendenti. Tuttavia, potrebbe essere necessario acquistare i servizi di installazione e supporto in base alle necessità.

I prezzi attuali per alcuni di questi prodotti sono disponibili su Amazon.com:

Quota di mercato e base utenti

Secondo i dati delle ricerche di mercato di settembre 2007, sul 92, 63% dei PC di tutto il mondo, Windows è in esecuzione, mentre solo lo 0, 8% degli utenti di PC utilizza Linux. Gli utenti domestici, gli appassionati di multimedia hanno usato principalmente Windows, dove per quanto riguarda l'uso serio, le applicazioni server, i server Corporation sono in esecuzione su Linux. Indipendentemente dalla GUI, molti utenti trovano molto difficile usare Linux rispetto a Windows e quindi il fascino di Linux è molto limitato alla gente comune. Inoltre, per l'accordo di licenza con Microsoft, vari produttori di PC hanno il diritto di raggruppare il sistema operativo Windows con il proprio PC. E per questo Windows guadagna la popolarità iniziale del mercato su Linux. Sebbene oggigiorno molti produttori di PC come DELL, HP abbiano iniziato a offrire Linux come sistema operativo preinstallato per ridurre i costi del proprio sistema PC.

Secondo l'ultimo rapporto IDC, il mercato di Windows Server sta guadagnando popolarità rispetto al server basato su Linux. La velocità annuale in cui Linux sta crescendo nello spazio del server x86 è diminuita dal 53% circa nel 2003 (45% a livello globale), quando la crescita di Windows Server era nell'intervallo 20%, a una crescita negativa del 4% (meno di 10 percentuale a livello globale) nell'anno solare 2006, mostrano i dati IDC Quarterly Server Tracker. Nello stesso periodo, Windows ha continuato a registrare una crescita annuale positiva, superando il tasso di crescita totale nei mercati x 86 di oltre il 4% nel 2006, indicando che Linux ha effettivamente perso quote di mercato su Windows Server in questo periodo. I server Linux rappresentano ora il 12, 7 percento del mercato complessivo dei server, mentre i server Windows rappresentavano il 38, 8 percento di tutte le entrate del server nel primo trimestre del 2007. [1]

Il motivo principale è che, mentre i server Linux sono alla ricerca di elaborazione e servizi Web ad alte prestazioni, ma Windows sembra essere adottato su una base molto più ampia.

Storia

Windows è stato rilasciato per la prima volta come parte del Sistema operativo disco (DOS) nell'anno 1985. A quel tempo il Macintosh di Apple era un sistema operativo molto popolare, poiché introduceva la GUI nel mondo. Quindi, per aumentare la popolarità del DOS, Microsoft di Bill Gates in bundle Windows 1 con il DOS in quel momento. Ma fino a Windows 3, che è stato rilasciato nel 1990, raggiunge il successo nel mercato dei sistemi operativi basati su GUI. E con il rilascio di Windows 95, nel 1995, Microsoft divenne un nome familiare nel mercato dei sistemi operativi. Da quel momento in poi, ogni personal computer viene fornito con il sistema operativo Windows come sistema operativo preinstallato. Il più grande risultato per il sistema operativo Windows è che è molto facile da usare, facile da capire e ha la versatilità di funzionare con quasi tutti i diversi tipi di personal computer.

Linux si basa sul sistema operativo multiutente UNIX e può essere distribuito liberamente. È un'idea di Mr, Linus Torvalds. In genere tutto il codice sorgente sottostante può essere liberamente modificato e utilizzato. Linux Kernel è stato rilasciato per la prima volta per uso pubblico nel 1991. Il più grande risultato per Linux è che si tratta di un sistema operativo multiutente e la sicurezza e la stabilità sono migliori di Windows.

Articoli Correlati