Joe Donnelly contro Richard Mourdock

Questo è un confronto imparziale tra le posizioni politiche e le politiche dei candidati alle elezioni del senato Joe Donnelly e Richard Mourdock in Indiana. Donnelly, un democratico ha sconfitto il repubblicano Richard Mourdock nella corsa fortemente contestata.

Tabella di confronto

Joe Donnelly contro il grafico comparativo di Richard Mourdock
Joe Donnelly Richard Mourdock
Introduzione (da Wikipedia)Joseph Simon "Joe" Donnelly, Sr. (nato il 29 settembre 1955) è il rappresentante degli Stati Uniti per il secondo distretto congressuale dell'Indiana, in servizio dal 2007. È membro del Partito Democratico. Donnelly ha annunciato lunedì 9 maggio 2011 che avrebbe corso per tRichard E. Mourdock (nato l'8 ottobre 1951) è un politico americano. Attualmente è il 53 ° tesoriere dello stato americano dell'Indiana. Repubblicano, ha iniziato il suo mandato di quattro anni il 10 febbraio 2007 ed è stato rieletto il 2 novembre
Alma MaterUniversità di Notre Dame, Notre Dame Law SchoolBall State University, Defiance College
Partito politicoDemocraticoRepubblicano
Sposo (s)Jill DonnellyMarilyn Mourdock
NatoJoseph Simon Donnelly, (1955-09-29) 29 settembre 1955 (56 anni), Flushing, Queens, New YorkRichard E. Mourdock, (1951-10-08) 8 ottobre 1951 (60 anni), Wauseon, Ohio, USA
Preceduto daChris ChocolaTim Berry
Sito web//www.joeforindiana.com/homeMourdock per il Senato

Logo dei partiti repubblicani e democratici

Politica economica

Sicurezza sociale

  • Mourdock set 2011 Considera conti pensionistici personalizzati per giovani lavoratori
  • Donnelly Nov 2006 Si oppone a qualsiasi piano che tenti di privatizzare e giocare incautamente

Politica fiscale

  • Mourdock set 2011 Impegno contro l'aumento delle tasse
  • Donnelly febbraio 2001 formula del bilancio 50-25-25 per tagli alle spese per il debito fiscale

Politica sociale

Aborto

Mourdock e Donnelly affermano entrambi di credere che la vita inizi al momento del concepimento e di opporsi alle donne che hanno il diritto di scegliere un aborto. Donnelly ha detto che preferisce fare un'eccezione in caso di stupro, incesto e vita della madre. Mourdock, d'altra parte, ha detto che farebbe un'eccezione solo se la vita della madre fosse a rischio.

Diritti dei gay

  • Mourdock, settembre 2011 Nessun matrimonio tra persone dello stesso sesso o unioni civili
  • Donnelly, novembre 2007, ha votato SÌ in merito al divieto di discriminazione professionale basata sull'orientamento sessuale

Politica interna

Politica dell'istruzione

  • Mourdock, settembre 2011 Buoni sconto in DC; controllo locale altrove
  • Donnelly, marzo 2011, ha votato NO sulla riautorizzazione del programma di borse di studio sulle opportunità DC

Controllo delle armi

  • Mourdock, settembre 2011 Nessuna restrizione aggiuntiva sulla proprietà delle armi
  • Donnelly Jan 2009 Standard nazionale transnazionale per il trasporto nascosto

Politica energetica

  • Mourdock, settembre 2011 Commercio libero, tranne con le nazioni canaglia
  • Donnelly Nov 2006 Incentivi per idrogeno, etanolo e biodiesel

Politica internazionale

Commercio

Politica energetica

  • Mourdock settembre 2011 Nessun sussidio per l'energia alternativa
  • Donnelly Nov 2006 Oppose CAFTA; sostenere un commercio internazionale equo

Immigrazione

  • Mourdock, settembre 2011: opposizione al DREAM Act e altre forme di amnistia
  • Donnelly Nov 2006 Non sostengo l'amnistia

Iraq

  • Mourdock, settembre 2011 Mantieni le truppe in Iraq e in Afghanistan per tutto il tempo necessario
  • Donnelly, novembre 2006 Concludere la missione in Iraq e portare i nostri soldati a casa

afghanistan

  • Mourdock, settembre 2011 Mantieni il nostro attuale livello di preparazione militare
  • Donnelly, marzo 2011, ha votato NO sulla rimozione delle forze armate statunitensi dall'Afghanistan

dibattiti

Il primo dibattito si è tenuto il 15 ottobre 2012 a Indianapolis. Il dibattito finale si è tenuto il 23 ottobre ed è stato notevole per la controversia che è scoppiata dopo le osservazioni di Mourdock sull'aborto durante il dibattito. [1] Mentre entrambi i candidati affermano di credere che la vita inizi al concepimento e si oppongano ai diritti di aborto, Donnelly ha affermato di preferire fare eccezioni in caso di stupro, incesto e salvare la vita della madre. Tuttavia, Mourdock disse che avrebbe fatto eccezioni solo se la vita della madre fosse in pericolo. “La vita è quel dono di Dio. Penso che anche quando la vita inizia in quella terribile situazione di stupro, è qualcosa che Dio ha intenzione di accadere ", ha detto Mourdock, la sua voce densa di emozione.

Notizie recenti

Sondaggi

Fonte sondaggioDate)

somministrati

Joe

Donnelly (D)

Richard

Mourdock (R)

Rapporti Rasmussen10-11 ottobre 201242%47%
Howey Politics / DePauw University19-23 settembre 201240%38%
Gruppo di strategia globale10-12 settembre 201245%42%
Analisi di ricerche di mercato6-9 agosto 201239%41%
Rapporti Rasmussen31 luglio-1 agosto 201240%42%
Rapporti Rasmussen23-24 maggio 201242%42%
Howey Politics / DePauw University26-28 marzo 201235%35%

Articoli Correlati