Indiegogo vs. Kickstarter

Il crowdfunding è diventato il modo più accessibile e a basso rischio per gli imprenditori di raccogliere capitali. Da $ 880 milioni nel 2010, il mercato del crowdfunding è cresciuto fino a raggiungere $ 34 miliardi nel 2015. [1] Indiegogo e Kickstarter sono le due piattaforme di crowdfunding più popolari che supportano progetti basati su donazioni.

Mentre Indiegogo è disponibile per qualsiasi tipo di progetto che si svolge in qualsiasi parte del mondo, Kickstarter è disponibile solo per progetti creativi, e solo nel momento attuale, i seguenti paesi: Stati Uniti, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Regno Unito, Paesi Bassi, Danimarca, Irlanda, Norvegia, Svezia, Germania, Francia, Spagna, Italia, Austria, Belgio, Svizzera e Lussemburgo.

Su entrambe le piattaforme, i creatori di progetti hanno il 100% di controllo sui loro prodotti e servizi. Nessuna piattaforma consente ai partecipanti di diventare investitori o azionisti, né possono qualificarsi come investitori accreditati per partecipare a qualsiasi rendimento finanziario.

Tabella di confronto

Tabella comparativa tra Indiegogo e Kickstarter
Indiegogo Kickstarter
introduzioneIndiegogo è un sito internazionale di raccolta fondi basato su donazioni per quasi tutto e da qualsiasi luogo.Kickstarter è un sito di finanziamento basato su donazioni limitato a progetti creativi negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in Canada. La missione dichiarata dell'azienda è quella di aiutare a realizzare progetti creativi.
Sito web//www.indiegogo.com///www.kickstarter.com/
A disposizioneOvunque nel mondo.Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Danimarca, Irlanda, Norvegia, Svezia, Germania, Francia, Spagna, Italia, Austria, Belgio, Svizzera e Lussemburgo.
Modello di finanziamentoDue opzioni: 1) Tutto o niente, cioè tutto il denaro viene rimborsato se non viene raggiunto l'importo target 2) Flessibile - qualunque somma raccolta viene trattenuta, indipendentemente dall'importo target.Solo tutto o niente: se l'obiettivo non viene raggiunto, tutti i soldi vengono rimborsati ai sostenitori.
sborsoTutti i soldi raccolti vengono inviati 15 giorni dopo la fine della campagna.20 giorni dopo la fine del progetto.
tassa5% di qualsiasi campagna (tutto o niente e flessibile)5% (tutto o niente).
Conto di PagamentoPayPal, bonifico bancario (a seconda del paese).Banda
Lanciato20072009
Sede centraleSan Francisco, California.New York City, Stato di New York, Stati Uniti
Fondatore (s)Danae Ringelmann, Slava Rubin ed Eric SchellPerry Chen, Yancey Strickler, Charles Adler
% di visitatori raggiunge la pagina del progetto (giugno-settembre '13)72.03%92.43%
% di visitatori raggiunge la pagina di impegno / contributo (giugno-settembre '13)5, 18%3, 7%
% visitatori effettivamente si impegnano / contribuiscono (giugno-settembre '13)2, 17%2, 39%
% tasso di abbandono (giugno-settembre '13)58%35%
% sollevando il 100% degli obiettivi (agosto 2013)9, 3%44%
Rango di Alexa1.254 (globale); 664 (USA) - luglio 2016451 (globale); 218 (USA) - luglio 2016

Modello aziendale

Sebbene fondato due anni dopo Indiegogo, Kickstarter ha registrato una crescita più forte e campagne di sensibilizzazione più ampie. Secondo il localizzatore di traffico web Alexa, Indiegogo ha più progetti, ma è Kickstarter ad avere più traffico.

Kickstarter è più rigoroso nelle campagne di screening e utilizza due criteri principali:

  • che un progetto è qualcosa con un fine chiaro che verrà raggiunto
  • il progetto è di natura non benefica e rientra nelle categorie stabilite di arte, danza, moda, cinema e tecnologia.

Indiegogo approva campagne di raccolta fondi per quasi ogni tipo di progetto, inclusi hobbisti, finanze personali o beneficenza. Inoltre, Indiegogo è per chiunque abbia un conto bancario ed è la scelta probabile per i progetti con scarse possibilità di finanziamento (compresi i progetti rifiutati da Kickstarter).

Zach Gray e Bob Harper of Roaming Startup discutono di Indiegogo di fronte a Kickstarter in questo video:

Modello di finanziamento

Kickstarter ha un sistema tutto o niente; vale a dire, se il totale dei fondi raccolti da tutti gli impegni è pari o superiore all'importo obiettivo, tale importo sarà sanzionato. Se l'obiettivo non viene raggiunto, tutti i sostenitori vengono rimborsati e non viene erogato denaro al progetto. Kickstarter applica una commissione del 5% sul denaro raccolto. Questo modello "tutto o niente" si chiama finanziamento fisso.

Mentre Indiegogo supporta anche un modello di finanziamento fisso, il loro principale fattore di differenziazione è il loro modello di finanziamento flessibile: l'opzione di mantenere il denaro in pegno anche quando l'obiettivo non viene raggiunto. Una campagna di finanziamento fissa avrebbe senso per un proprietario di una campagna che vuole solo procedere con un importo minimo di denaro - e questa è una decisione personale o commerciale che un proprietario della campagna potrebbe prendere. Ma tutte le campagne di Indiegogo possono mantenere i soldi che raccolgono, indipendentemente da qualsiasi obiettivo totale che potrebbero fissare, se scelgono l'opzione di finanziamento flessibile.

Indiegogo addebitava una commissione del 9% per la sua organizzazione flessibile della campagna e una commissione del 4% per le sue campagne tutto o niente. Ma nel 2015 Indiegogo ha cambiato le sue commissioni in un 5% fisso indipendentemente dal tipo di campagna che gestisci.

Nel novembre 2016, Indiegogo ha annunciato che ora supportano il crowdfunding azionario sulla loro piattaforma. Ciò consente alle start-up di raccogliere fondi dai finanziatori e offrire loro in cambio azioni, azioni dell'azienda. In passato, investire nelle startup era qualcosa che solo gli investitori accreditati potevano fare. Tuttavia, questa mossa consente a chiunque di investire in nuove attività. Per le campagne di finanziamento azionario, Indiegogo riscuoterà una commissione in contanti del 7% dei fondi raccolti, più una quota del 2% nella società.

sborso

Kickstarter utilizza Stripe per i pagamenti e non emette fondi fino a 20 giorni dopo la conclusione del progetto.

Indiegogo richiede una configurazione dell'account con PayPal, i bonifici sono disponibili anche in determinati paesi. Indiegogo distribuisce fondi 15 giorni dopo la fine di una campagna.

Obiettivi di raccolta fondi

Fino a poco tempo fa, comparare Indiegogo con Kickstarter era impossibile, poiché Indiegogo non aveva ancora rivelato statistiche sul numero di progetti che aveva aiutato a lanciare, sui fondi totali che aveva contribuito a raccogliere, ecc. Dopo il rilascio di queste informazioni, Kickstarter aveva raccolto quasi sei volte più denaro di Indiegogo e ha un tasso di successo più elevato.

Kickstarter ha una sua pagina di statistiche regolarmente aggiornata. E a gennaio 2014, Kickstarter ha pubblicato una serie di statistiche sulle prestazioni che hanno riguardato tutto il 2013. Questi hanno rivelato che tre milioni di persone avevano promesso $ 480 milioni nell'anno e avevano finanziato con successo quasi 20.000 progetti.

Nel frattempo, Indiegogo ha ospitato oltre 150.000 campagne dal suo lancio nel 2008. Un'analisi dei dati per Indiegogo da parte dei liberi professionisti Jonathan Lau ed Edward Junprung mostra quanto segue:

Statistiche di Indiegogo, come ipotizzato da Jonathan Lau e Edward Junprung

La differenza nelle cifre è perché ogni azienda utilizza un modello di business diverso. Indiegogo offre flessibilità con finanziamenti aperti a chiunque, ovunque. Il costo per tale apertura nella geografia e nel tipo di progetto è un numero maggiore (quindi una percentuale più alta) di campagne fallite. Kickstarter filtra chi può lanciare che tipo di progetto. A causa delle limitazioni geografiche, è più semplice fare previsioni e approvare progetti tangibili, specifici e con maggiori probabilità di successo.

Statistiche della campagna

A partire da luglio 2016, Kickstarter riferisce che i progetti sulla loro piattaforma hanno raccolto un totale di oltre $ 2, 1 miliardi. sono più che raddoppiati con $ 2.485.143.036 raccolti. Indiegogo ha riferito alla fine del 2015 che i progetti sulla loro piattaforma hanno raccolto un totale di oltre 800 milioni.

Nell'agosto 2016, Kickstarter ha annunciato i risultati di uno studio dell'Università della Pennsylvania che ha esaminato l'impatto economico di Kickstarter. Lo studio ha scoperto che i progetti di Kickstarter hanno generato oltre 5, 3 miliardi di dollari di impatto economico diretto; ha portato alla creazione di 8.800 nuove società (comprese le organizzazioni non profit) e 29.600 posti di lavoro a tempo pieno.

Nel giugno 2014, The Verge ha riportato le seguenti metriche per i due siti Web di crowdfunding:

  • Indiegogo ha ospitato oltre 200.000 campagne in oltre 200 paesi. Meno del 10% dei progetti Indiegogo raggiunge il 100% del proprio obiettivo di finanziamento.
  • Kickstarter ha ospitato 149.541 campagne in 5 paesi. Di questi, 62.932 campagne sono state finanziate.
  • I progetti di Kickstarter hanno raccolto collettivamente $ 981 milioni.

Quindi la crescita di Kickstarter negli ultimi anni ha notevolmente superato Indiegogo. I numeri di Indiegogo relativi al traffico e al riconoscimento del mercato si classificano al secondo posto rispetto a Kickstarter. Anche così, Indiegogo mostra metriche di coinvolgimento e conteggi crescenti che lo rendono paragonabile a Kickstarter.

The Verge ha scoperto che mentre il 40% dei progetti su Kickstarter riesce a raggiungere il proprio obiettivo di finanziamento, meno del 10% dei progetti su Indiegogo lo fa.

In genere, i visitatori di entrambi i siti esaminano i progetti che potrebbero essere di interesse, ne scelgono uno o ne selezionano alcuni e quindi effettivamente contribuiscono. La maggior parte dei contributi è data da persone che vogliono sostenere la causa di un progetto o da amici e sostenitori del creatore del progetto.

I dati del 2013 relativi ad entrambi i siti, inclusi fino a settembre, mostrano una differenza nella tariffa per i visitatori che raggiungono una pagina del progetto:

Da questi dati sarebbe corretto dedurre che Kickstarter sfrutta meglio il conteggio delle visite indirizzando i visitatori verso progetti più pertinenti, con un conseguente aumento della percentuale di clic. Di recente Indiegogo ha anche riprogettato il proprio sito Web in modo tale che la sua elaborazione corrisponda più strettamente a quella di Kickstarter.

Indiegogo si comporta molto bene per quanto riguarda i dati che mostrano ai visitatori le pagine in cui un contributo può essere chiuso:

Anche quando i dati demografici dei progetti e dei visitatori sono relativamente simili, e ora che i due siti hanno layout strettamente corrispondenti, Indiegogo è ancora un risultato per convertire i visitatori in contributo del 40% in più rispetto a Kickstarter. Forse perché i visitatori di Indiegogo sono probabilmente più interessati al progetto e molto più propensi a contribuire. Inoltre, il pulsante di invito all'azione per Kickstarter include un "impegno minimo di $ 1", che può essere una disattivazione per qualsiasi potenziale collaboratore e influire sulla sua intenzione di contribuire. Indiegogo non richiede tale limite.

Infine, nonostante Indiegogo abbia un alto tasso di visitatori che accedono alla pagina dei contributi, il loro tasso di conversione da visitatore a contributore è inferiore a quello di Kickstarter:

Di solito, un tasso di abbandono del 58% è sulla buona strada con le medie dell'e-commerce. Anche allora, è significativamente più alto del tasso di abbandono del 35% che sta vedendo Kickstarter. Ma nonostante questo alto tasso di abbandono, Indiegogo sta chiaramente recuperando terreno, con guadagni di traffico vicini a quelli di Kickstarter.

Scrivere una campagna di successo

Fraseggio finanziato vs non finanziato su Kickstarter.

Alcune campagne hanno più successo di altre, e ciò può dipendere da qualcosa di semplice come il linguaggio usato in un campo.

I ricercatori della Georgia Tech, il professor Assistant Eric Gilbert e il candidato al dottorato Tanushree Mitra, hanno studiato la campagna per Pebble, uno smartwatch e-ink, che fino ad oggi è stata la campagna di maggior successo di Kickstarter, e la campagna per Ninja Baseball, un gioco per PC che ha ricevuto una copertura positiva ma non è riuscito a raggiungere il suo obiettivo di finanziamento. Le principali differenze tra le storie di successo di Kickstarter e le storie di carenze hanno spinto i ricercatori a indagare ulteriormente su oltre 45.000 campagne Kickstarter.

Gilbert e Mitra hanno scoperto che, dopo aver controllato per altri fattori, alcune frasi che hanno fatto uso dei principi di persuasione hanno portato a una maggiore probabilità di finanziamento. In particolare, la reciprocità, vale a dire offrire un regalo in cambio di una donazione, ha portato a maggiori finanziamenti, mentre una formulazione meno autorevole (ad esempio "Speriamo di ottenere ...") ha danneggiato le prospettive di finanziamento. I risultati completi dello studio di Gilbert e Mitra sono pubblicati in The Language that Gets People to Give: Phrases that Predict Success on Kickstarter [PDF].

Violazione della sicurezza

Nel febbraio 2014, Kickstarter ha annunciato che il servizio era stato violato e le informazioni sui clienti erano state rubate. La società ha affermato che gli hacker non hanno avuto accesso alle informazioni sulla carta di credito. Tuttavia, hanno consigliato a tutti i loro utenti di modificare le password.

Indiegogo e Kickstarter in Notizie recenti

Articoli Correlati