Immigrato vs. Non immigrante

Il visto di immigrazione vs non immigrato reindirizza qui. Gli Stati Uniti e la maggior parte degli altri paesi offrono varie classi di permessi di ingresso ai non cittadini. Le due classi principali sono immigranti e non immigranti e connotano l'intento dell'individuo che cerca di entrare e soggiornare nel paese.

Tabella di confronto

Diagramma di confronto tra immigrati e non immigranti
immigrante Non immigrante
DefinizioneUn immigrato è qualcuno di un paese straniero che si trasferisce per vivere in un altro paese. Possono o meno essere cittadini.I non immigrati si muovono da soli per una certa durata ma non in modo permanente.
Stato legaleGli immigrati sono soggetti alle leggi del loro Paese di adozione. Possono venire solo se hanno lavoro o un posto dove vivere.È richiesta una documentazione adeguata.
Motivo del trasferimentoGli immigrati sono generalmente guidati da fattori economici o vogliono essere vicini alla famiglia.I non immigrati si trasferiscono temporaneamente in un nuovo paese per lavoro o turismo.
insediamentoGli immigrati di solito possono trovare una casa nel loro nuovo paese.Stabilisce in un nuovo paese su base non permanente.

Definizione di immigrato e non immigrato

Un visto per immigrati è per le persone che vogliono reinsediarsi permanentemente nel paese di destinazione. Potrebbero o meno desiderare l'eventuale cittadinanza del paese, anche se nella maggior parte dei casi lo fanno. Nel caso di un immigrato, l'intenzione di residenza permanente è chiara ed è resa nota in anticipo.

Un visto per non immigranti è per le persone che desiderano un soggiorno di breve o lunga durata (incluso un permesso di lavoro) ma non vogliono la residenza permanente nel paese di destinazione. Un non immigrato può vivere nel Paese per diversi anni senza alcuna domanda di reinsediamento permanente. Molte persone che si trovano in uno stato di non immigrazione in seguito fanno domanda per cambiare il loro status di immigrato perché in seguito potrebbero voler stabilirsi definitivamente nel loro paese adottato.

Esempi di visti per immigrati e non immigranti per gli Stati Uniti

Negli Stati Uniti, visti come visti per affari o per turismo e visti per lavoro come H1B o L1 sono visti non immigranti . Questi visti consentono alle persone di vivere e lavorare negli Stati Uniti per un periodo di tempo limitato, da 6 mesi a diversi anni. Consentono inoltre alle persone di lavorare negli Stati Uniti. Tuttavia, tutti questi visti hanno un certo periodo di validità e determinati limiti alla durata della loro proroga. Questo perché i visti per non immigranti non devono essere utilizzati per la residenza permanente.

Un visto di immigrazione per gli Stati Uniti è anche chiamato Green Card. Ciò consente all'immigrato di vivere permanentemente negli Stati Uniti. Consente inoltre al titolare del visto (o al titolare della carta verde) di lasciare e rientrare negli Stati Uniti a volontà, senza richiedere altra documentazione o visto, proprio come farebbe un cittadino. I titolari di visto per immigrati non hanno, tuttavia, determinati diritti come il voto fino a quando non presentano domanda e ottengono la cittadinanza.

Come decidere

Usa questo diagramma di flusso per decidere se un alieno è un immigrato o meno.

Articoli Correlati