Ginecologo vs. Ostetrico

Un ginecologo è dedicato solo alla cura riproduttiva delle donne mentre un ostetrico si occupa delle donne durante e poco dopo la gravidanza. Gli ostetrici si occupano anche della salute del feto. Quasi tutti i ginecologi moderni sono anche ostetrici.

Tabella di confronto

Grafico comparativo ginecologo contro ostetrico
Ginecologo Ostetrico
DefinizioneUn medico specializzato nell'assistenza medica delle donne e del loro sistema riproduttivo (vagina, ovaie e utero).Un medico specializzato nella cura chirurgica delle donne e dei loro bambini durante la gravidanza, il parto e le cure postnatali.
SpecializzazioneSi occupa di mammografie e pap test, infezioni uterine o vaginali, problemi di fertilità o contraccezione, legature delle tube e isterectomie. Conferma la gravidanza e quindi trasferisce all'ostetrico.Gravidanza, cure post parto / post parto e parto. Esegue ultrasuoni regolari di solito nel primo trimestre, alla dodicesima settimana e alla ventesima settimana di gravidanza per determinare la salute del feto, identificare eventuali complicanze e determinare il periodo gestazionale.
Formazione scolasticaL'ostetricia e la ginecologia (OBGYN) sono generalmente addestrate insieme.L'ostetricia e la ginecologia (OBGYN) sono generalmente addestrate insieme.
Procedure chirurgicheLe procedure tipiche eseguite sono: isterectomia, ooforectomia, legatura delle tube, laproscopia, laprotomia, cistoscopia.Parto vaginale e cesareo, episiotomia.
MalattieCancro degli organi riproduttivi (ovaie, utero, tube di Falloppio, cervice, vagina e vulva), incontinenza, amenorrea, dismenorrea, infertilità, menorragia, prolasso degli organi pelvici, infezioni fungine, batteriche o protozoarie.Non curare le malattie Si occupano di eventuali complicazioni durante il parto come gravidanza ectopica, angoscia fetale, pre-eclampsia, distacco della placenta, distocia di spalla, rottura uterina, cordone prolasso, emorragia ostetrica e sepsi.

Funzione primaria

I ginecologi offrono assistenza sanitaria riproduttiva preventiva e curano le malattie, mentre gli ostetrici forniscono neonati e assistenza a madre e bambino durante il parto.

Oltre a eseguire esami del seno regolari, mammografie e pap test, i ginecologi trattano i problemi di fertilità, si occupano di contraccezione, legature delle tube e isterectomie. Si occupano anche di infezioni o malattie uterine e vaginali. Le malattie che incontrano in genere sono il cancro degli organi riproduttivi (ovaie, utero, tube di Falloppio, cervice, vagina e vulva), incontinenza, amenorrea (mestruazioni assenti), dismenorrea (mestruazioni dolorose), infertilità, menorragia (mestruazioni pesanti), prolasso pelvico organi, infezioni fungine, batteriche, virali o protozoarie agli organi riproduttivi. Il ginecologo di solito conferma che una donna è incinta e quindi la rimanda a un ostetrico.

Gli ostetrici non trattano le malattie degli organi riproduttivi. Si occupano di eventuali complicazioni durante il parto come la gravidanza ectopica (embrione nelle tube di Falloppio), angoscia fetale (feto compresso nell'utero), pre-eclampsia (convulsioni dovute a ipertensione), distacco della placenta (il paziente può sanguinare fino alla morte se non correttamente gestito), distocia di spalla (una delle spalle del feto si blocca durante la nascita), rottura uterina, cordone prolasso (causa rischio di soffocamento fetale), emorragia ostetrica e sepsi (infezione dell'utero prima o dopo il parto).

Vedi anche Doula vs Ostetrica.

Procedure chirurgiche

Alcune delle procedure tipiche eseguite da un ginecologo sono l'isterectomia (rimozione dell'utero), ooforectomia (rimozione delle ovaie), legatura delle tube (come forma di contraccezione), laproscopia, laprotomia, cistoscopia e pap test (per identificare le cellule precancerose ).

Gli ostetrici di solito eseguono consegne vaginali o cesarei.

Formazione scolastica

Oggigiorno quasi tutti i ginecologi sono anche ostetrici e la maggior parte degli ostetrici pratica anche la ginecologia.

Ostetricia e ginecologia sono spesso combinate per formare un'unica specialità medica nella formazione medica post-laurea, abbreviata in OB / GYN. Ma eventuali complicazioni con il bambino dopo il parto vengono trattate da specialisti neo-natali. La formazione in questa specialità negli Stati Uniti richiede 4 anni dopo il completamento di 4 anni di scuola medica (DO o MD). L'Australia ha il periodo di allenamento più lungo con 6 anni. In India, dopo 5 anni di MBBS e un anno di tirocinio, un diploma post-laurea in OB / GYN richiede 2 anni e un MD dura 3 anni. Alcuni scelgono di perseguire una compagnia che può richiedere da uno a 4 anni e ha una componente di ricerca.

Articoli Correlati