Prodotto interno lordo (PIL) vs. Prodotto nazionale lordo (PNL)

Il PIL (o prodotto interno lordo ) e il PNL ( prodotto nazionale lordo ) misurano le dimensioni e la forza di un'economia, ma sono calcolati e utilizzati in diversi modi.

Tabella di confronto

Grafico comparativo PIL / PIL
PIL PIL
Sta perProdotto interno lordoProdotto nazionale lordo
DefinizioneUn valore stimato del valore totale della produzione e dei servizi di un paese, entro i suoi confini, dai suoi cittadini e stranieri, calcolato nel corso di un anno.Un valore stimato del valore totale della produzione e dei servizi, da parte dei cittadini di un paese, sulla sua terra o su terra straniera, calcolato nel corso di un anno.
Formula per il calcoloPIL = consumo + investimento + (spesa pubblica) + (esportazioni - importazioni).PNL = PIL + NR (entrate nette provenienti da attività all'estero o entrate nette) - NP (deflusso di pagamenti netti verso attività estere).
usiAffari, previsioni economiche.Affari, previsioni economiche.
Applicazione (contesto in cui vengono utilizzati questi termini)Per vedere la forza dell'economia locale di un paese.Per vedere come stanno andando i cittadini di un paese economicamente.
Utilizzo di LaymanValore totale dei prodotti e servizi prodotti all'interno del confine territoriale di un paese.Valore totale di beni e servizi prodotti da tutti i cittadini di un paese (all'interno o all'esterno del paese).
Paese con il più alto pro capite ($)Qatar ($ 102, 785)Lussemburgo ($ 45.360).
Paese con il più basso pro capite ($)Malawi ($ 242).Mozambico ($ 80).
Paese con il più alto (cumulativo)Stati Uniti ($ 17, 42 trilioni nel 2014).Stati Uniti (~ $ 11, 5 trilioni nel 2005).

definizioni

Definizione del PIL

Il PIL sta per Prodotto interno lordo, il valore totale stimato in valori valutari della produzione di una nazione in un determinato anno, compresi settore dei servizi, ricerca e sviluppo. Ciò si traduce in una somma di tutta la produzione industriale, del lavoro, delle vendite, delle attività commerciali e dei servizi nel paese. Di solito questo viene calcolato su un periodo di un anno, ma potrebbe esserci un'analisi delle tendenze a breve e lungo termine da utilizzare per le previsioni economiche. Il prodotto interno lordo può anche essere calcolato su base pro capite (o per persona) per fornire un esempio relativo dello sviluppo economico delle nazioni.

Definizione del PNL

PNL sta per Prodotto nazionale lordo . In termini generali, il PNL indica il totale di tutta la produzione industriale e del settore dei servizi in un paese più il suo guadagno sugli investimenti all'estero. In alcuni casi il PNL verrà calcolato anche sottraendo le plusvalenze di cittadini o società straniere guadagnati sul mercato interno. Attraverso il PNL è possibile analizzare e studiare un accurato ritratto dell'economia annuale di una nazione in quanto il PNL calcola il reddito totale di tutti i cittadini di un paese. Ciò fornisce un quadro molto più realistico rispetto al reddito dei cittadini stranieri nel paese in quanto è più affidabile e di natura permanente. Il prodotto nazionale lordo può anche essere calcolato su base pro capite per dimostrare il potere d'acquisto dei consumatori di un individuo da un determinato paese e una stima della ricchezza media, dei salari e della distribuzione della proprietà in una società.

Ecco un video dell'economista Phil Holden che spiega la differenza tra PNL e PIL e parla di come vengono misurati e di quanto siano precisi.

Calcolo

Come viene calcolato il PIL

Il PIL di un paese è definito come il valore di mercato totale di tutti i beni e servizi finali prodotti all'interno di un paese in un determinato periodo di tempo (di solito un anno civile). Viene anche considerata la somma del valore aggiunto in ogni fase della produzione (le fasi intermedie) di tutti i beni e servizi finali prodotti all'interno di un paese in un determinato periodo di tempo.

L'approccio più comune per misurare e comprendere il PIL è il metodo di spesa:

PIL = consumo + investimento + (spesa pubblica) + (esportazioni - importazioni), oppure,

PIL = C + I + G + (XM)

Come viene calcolato il PNL

Esistono vari modi per calcolare i numeri del PNL . L'approccio della spesa determina la domanda aggregata, o spesa nazionale lorda, sommando il consumo, gli investimenti, la spesa pubblica e le esportazioni nette. L'approccio del reddito e l'approccio della produzione strettamente correlato sommano i salari, gli affitti, gli interessi, i profitti, gli oneri non reddituali e il reddito netto estero guadagnato. I tre metodi producono lo stesso risultato perché le spese totali in beni e servizi (GNE) sono pari al valore dei beni e servizi prodotti (PNL) che è uguale al reddito totale pagato ai fattori che hanno prodotto i beni e servizi (RNL) .

Approccio di spesa per il calcolo del PNL: PNL = PIL + NR (entrate nette da attività all'estero (entrate nette)) .

Applicazioni dei numeri del PIL e del PIL

I dati sul PIL e sul PNL sono entrambi calcolati su base pro capite per dare un ritratto dello sviluppo economico di un paese. Il PIL (o prodotto interno lordo) può essere confrontato direttamente con il PNL (o prodotto nazionale lordo), per vedere la relazione tra le attività di esportazione di un paese e l'economia locale. Il PIL di una regione è uno dei modi per misurare le dimensioni della sua economia locale mentre il PNL misura la forza economica complessiva di un paese. Queste cifre possono anche essere utilizzate per analizzare la distribuzione della ricchezza in una società o il potere d'acquisto medio di un individuo nel paese, ecc.

L'aumento delle esportazioni di un paese comporterà un aumento sia del PIL che del PIL del paese. Di conseguenza, l'aumento delle importazioni ridurrà il PIL e il PNL. Tuttavia, a volte l'aumento delle esportazioni potrebbe solo comportare un aumento del PIL e non del PIL. La relazione esatta dipenderà dallo stato di nazionalità dell'azienda che effettua l'esportazione o l'importazione. Ad esempio, se Microsoft Corporation ha una consociata al 100% in India e quell'ufficio esporta servizi per un valore di 2 miliardi di dollari dall'India, allora 2 miliardi di dollari verranno aggiunti al PIL dell'India. Tuttavia, non verrà aggiunto alla cifra del PNL poiché l'esportazione viene effettuata da una società americana e non da una società indiana.

Critica

Il PIL è forse la metrica più utilizzata per misurare la salute delle economie. Ma alcuni economisti hanno sostenuto che il PIL è una metrica imperfetta perché non misura il benessere economico della società. Ad esempio, è possibile che il PIL stia salendo, ma il reddito mediano diminuisca e il tasso di povertà aumenti. Anche il PIL non misura l'impatto ambientale della crescita, né la sostenibilità. Altre metriche importanti includono la salute della popolazione, i tassi di mortalità infantile e i tassi di malnutrizione, nessuno dei quali viene catturato dal PIL.

Ecco il premio Nobel Joseph Stiglitz che offre una critica al PIL. E a circa 4:45, parla della differenza tra PIL e PNL:

Stiglitz afferma che intorno al 1990, il PIL ha soppiantato il PIL come misura principale del progresso economico. Dice che il PNL misura il reddito delle persone all'interno del paese mentre il PIL misura l'attività economica nel paese. Se l'attività economica si verifica nel paese ma il reddito derivante da questa attività viene accumulato per gli stranieri, verrà comunque conteggiato nel PIL ma non nel PNL. Cita l'esempio dell'estrazione mineraria privatizzata. Spesso lo stato ottiene una sovranità dell'1-2%, ma il reddito derivante da miniere privatizzate di proprietà straniera si accumula in gran parte agli azionisti. (Vedi anche l'articolo di Stiglitz: Feticismo del PIL).

Indice di progresso sociale

L'indice di progresso sociale è stato progettato per misurare gli indicatori non economici del benessere come i tassi di alfabetizzazione, i tassi di mortalità infantile, i ripari, l'accesso all'acqua, ecc. L'economista ha tracciato i dati SPI contro il PIL pro capite per vedere quali paesi stanno "punendo sopra il loro peso "in termini di progresso sociale.

SPI (Social Progress Index) vs. PIL pro capite. Fonte: The Economist

Il grafico rivela interessanti spunti sull'effetto o sulla correlazione del PIL sul benessere nella società. In generale, maggiore è il PIL pro capite, maggiore è il SPI. Questo è rappresentato dalla linea rossa che traccia la curva "media". I paesi sopra la linea rossa sono quelli in cui gli indicatori del progresso sociale sono migliori di quanto suggerirebbe il PIL pro capite. Ad esempio, l'Iran e il Costa Rica hanno un PIL pro capite simile. Tuttavia, il Costa Rica ha prestazioni significativamente migliori dell'Iran per quanto riguarda le misure di progresso sociale. Un altro esempio è in contrasto con il Brasile e gli Emirati Arabi Uniti. Entrambi sono simili nei loro punteggi SPI anche se gli Emirati Arabi Uniti hanno un PIL per persona significativamente più alto.

Esempi: Stati Uniti e Irlanda

Nel 2010, il PIL degli Stati Uniti era di $ 14, 59 trilioni. [1] Nello stesso anno, il PIL era di $ 14, 64 trilioni. [2] I numeri per gli Stati Uniti non sono molto divergenti perché le entrate e le entrate degli Stati Uniti sono sostanzialmente in pareggio.

D'altra parte, il PIL dell'Irlanda nel 2010 è stato di $ 211, 39 miliardi [3] e un PIL di $ 149, 54 miliardi [4].

Articoli Correlati