Google Drive vs. Dropbox

I migliori servizi di archiviazione cloud e sincronizzazione dei file Google Drive e Dropbox condividono diverse funzionalità come archiviazione gratuita, cronologia delle versioni, sincronizzazione selettiva delle cartelle, tracciamento degli eventi e autorizzazioni di condivisione personalizzate.

Dropbox offre solo 2 GB di spazio di archiviazione gratuito in contrasto con i 5 GB di Google e costa il doppio rispetto a Google Drive per spazio di archiviazione aggiuntivo. Google Drive consente agli utenti di modificare i file online, a differenza di Dropbox, in cui i file devono essere scaricati su un computer prima della modifica. D'altra parte, Dropbox supporta la condivisione di file attraverso la sua versione desktop, una funzione non disponibile in Google Drive.

Tabella di confronto

Dropbox rispetto al grafico di confronto di Google Drive
Dropbox Google Drive
Introduzione (da Wikipedia)Dropbox è un servizio di hosting di file gestito da Dropbox, Inc., che offre cloud storage, sincronizzazione dei file e software client.Google Drive è un servizio di archiviazione e sincronizzazione dei file di Google. Google Drive è ora la sede di Google Documenti, una suite di applicazioni per la produttività, che offrono modifiche collaborative su documenti, fogli di calcolo, presentazioni e altro ancora.
Sito webwww.dropbox.com//drive.google.com/
Versione inizialeSettembre 20086 giugno 2006 come Google Documenti
Sistemi operativi supportatiDesktop: Windows, Mac, Linux - Mobile: Android, iOS, Blackberry, Kindle Fire)Desktop: Windows, Mac, Linux. Mobile: Android, iOS
Spazio di archiviazione gratuito disponibile2 GB (+ extra per la connessione tramite Twitter o gli amici di riferimento.)5 GB
PrezziGratuito fino a $ 15 / mese.Tariffe mensili: 25 GB $ 2, 49; 100 GB $ 4, 99; 200 GB $ 9, 99; 400 GB $ 19, 99; 1 TB $ 49, 99; $ 2, 99, 99; $ 199, 99 da 4 TB; 8 TB $ 399, 99; 16 TB $ 799, 99
Editing online simultaneo da parte di più utentiNo
Accesso mobileBrowser o app.Tramite browser mobile o tramite app mobile. Esistono applicazioni ufficiali per Android, iOS. Non ci sono applicazioni per Windows Phone 7 o 8.
Limiti di caricamento delle dimensioni del file300 MB tramite sito Web. Illimitato tramite l'app desktop.10 GB tramite sito Web e app desktop.
Disponibili inInglese, francese, tedesco, italiano, giapponese, coreano, portoghese, spagnolo latino-americano, spagnolo castigliano, brasiliano, Bahasa Indonesia, Bahasa Malesia, Pусский, Polski, 中文 (简体), 中文 (繁體)Oltre 60 lingue, comprese le lingue internazionali e regionali.
Modifica di documenti online

Prezzi e archiviazione

Dropbox inizia con 2 GB di spazio di archiviazione gratuito. È possibile guadagnare spazio di archiviazione gratuito aggiuntivo, ad esempio 125 MB per collegare il tuo account a Facebook o Twitter o invitare altri amici a entrare in Dropbox. Gli account a pagamento includono $ 9, 99 / mese o $ 99 / anno per 100 GB, $ 19, 99 / mese o $ 199 / anno per 200 GB e $ 49, 99 / mese o $ 499 / anno per 500 GB.

Google Drive inizia con 15 GB di spazio di archiviazione gratuito. I servizi a pagamento vanno da $ 1, 99 al mese per 100 GB, $ 9, 99 al mese per 1 TB, $ 99, 99 per 10 TB e così via. All'estremo, esiste un'opzione per $ 299 / mese per 30 TB.

Caratteristiche comuni

Dropbox e Google Drive offrono varie funzionalità comuni, come la cronologia delle versioni per consentire l'annullamento delle modifiche, la sincronizzazione selettiva delle cartelle per gestire i contenuti, il monitoraggio degli eventi e le autorizzazioni di condivisione personalizzate. Guarda questo video per un confronto tra le funzionalità comuni e distinte dei due servizi:

Client desktop e Web

Il client desktop Dropbox consente agli utenti di trascinare e rilasciare qualsiasi tipo di file nella cartella dropbox. Uno dei vantaggi percepiti di Dropbox è che gli utenti sono in grado di aprire i file nella loro applicazione preferita, ovvero i documenti di Word possono essere aperti direttamente con Microsoft Word. Tuttavia, il client Web Dropbox è meno robusto dell'offerta di Google, poiché i file possono essere visualizzati, ma non modificati tramite il client Web. Per la modifica, i file devono prima essere scaricati. Su entrambi i client è disponibile una funzione di ricerca integrata di base.

Il client desktop di Google Drive funziona come l'app desktop Dropbox, ad eccezione dei file che devono essere aperti tramite il software Google Docs. Se gli utenti desiderano aprire un documento in Microsoft Word, devono prima esportare il file da Google Documenti. Il client Web è il fulcro di Google Drive, poiché la suite integrata di app software consente la modifica online di documenti, fogli di calcolo e foto senza la necessità di scaricare nulla su un disco rigido locale. Google Drive ha anche uno strumento di ricerca molto più potente, che non solo esegue ricerche altamente specificate di nomi di file e testo, ma utilizza il riconoscimento ottico dei caratteri per cercare foto e documenti scansionati per il contesto.

Condivisione

Mentre entrambi i programmi consentono agli utenti di condividere file tramite il client Web, solo Dropbox supporta la condivisione di file direttamente tramite l'app desktop. I file possono essere condivisi tramite un collegamento o creando una cartella condivisa con altri utenti. Gli utenti nello stesso gruppo di cartelle condivise possono vedere qualsiasi cosa inserita da un altro utente.

Sebbene Google Drive non consenta la condivisione tramite client desktop, il client Web dispone di potenti funzionalità di condivisione che sono particolarmente interessanti per grandi sforzi di collaborazione. I documenti possono essere condivisi via e-mail o con Google Documenti e facilmente pubblicati su Blogger. Uno dei principali vantaggi è che Google Drive consente la modifica online simultanea di documenti da parte di persone di un gruppo, eliminando uno dei problemi di coordinamento dell'attività di grandi gruppi. Inoltre, consente ai documenti di essere bloccati dall'amministratore da ulteriori modifiche. I documenti in Google Documenti vengono automaticamente salvati sui server di Google per prevenire la perdita di dati.

Sicurezza e autorizzazione

Tutti i documenti in Dropbox sono crittografati e l'accesso al client Web richiede un processo di autenticazione in due passaggi. Inoltre, l'app mobile Dropbox è l'unica che richiede un passcode di 4 cifre. Dropbox for Teams consente la creazione di gruppi da condividere con diversi livelli di autorizzazione. Il rovescio della medaglia di questo è che crea un altro insieme di autorizzazioni indipendenti da qualsiasi altro programma che deve essere gestito.

Per le persone o le aziende che già utilizzano Google Documenti, i gruppi e le autorizzazioni esistenti possono essere integrati in Google Drive, senza la necessità di creare un altro set di gruppi / autorizzazioni / password.

Piattaforme e tipi di file

Dropbox è disponibile per iOS, Mac, Windows, Android, Linux e Blackberry, un paio di opzioni in più rispetto a Google Drive. Dropbox supporta i seguenti tipi di file: Microsoft Office, Apple iWork, file audio, video e di immagine.

Google Drive è disponibile per iOS, Mac, Windows e Android e dovrebbe essere disponibile per Linux in futuro. Gli sviluppatori di terze parti sono in grado di creare applicazioni che si integrano con Google Drive. C'è anche un'app (CloudHQ) che consente agli utenti di vedere i loro file dropbox in Google Drive. Google Drive supporta i seguenti tipi di file: Adobe Illustrator e Photoshop, AutoCad, file di grafica vettoriale, file audio, video e di immagine.

Si noti che qualsiasi tipo di file può essere memorizzato su questi servizi, ma solo i file supportati possono essere aperti senza scaricare e aprire nei loro programmi nativi.

Articoli Correlati