Glacier vs. Iceberg

Gli iceberg e i ghiacciai sono entrambi enormi masse di neve, costruite nel corso degli anni attraverso processi naturali. Tuttavia, sono entrambi diversi l'uno dall'altro per forma e struttura, così come il processo di formazione. I ghiacciai sono formati dalla deposizione continua di neve in un luogo in cui non si scioglie. Quando una parte di questo ghiacciaio si rompe e galleggia nell'acqua, è noto come un iceberg .

Tabella di confronto

Grafico comparativo tra ghiacciaio e iceberg
Ghiacciaio Iceberg
FormazioneIncessante deposizione di neve e altre precipitazioni congelate. I ghiacciai crescono in parte diffondendosi a causa del loro peso.Interrotto da un ghiacciaio. Quando un pezzo di ghiacciaio si rompe si chiama parto
TagliaPiù grandiPiù piccolo
PosizioneMontagne, valli e regioni polariLetti ad acqua dolce o di mare
EsposizioneInteramente sopra il livello dell'acqua10% sopra il livello dell'acqua
introduzioneUn ghiacciaio è un grande corpo di ghiaccio persistente che si forma dove l'accumulo di neve supera la sua ablazione (fusione e sublimazione) per molti anni, spesso secoli.Gli iceberg sono formati dalla rottura dei ghiacciai.
TerminologiaQuando un pezzo di ghiacciaio si rompe si chiama partoUn iceberg fresco è anche chiamato un vitello.
ComposizionePura neve e ghiaccio su un letto di "ghiaccio fluido" (la pressione del ghiaccio sopra è più alta della forza di inclinazione del ghiaccio sul fondo).Ghiaccio puro che galleggia su acqua dolce o salata. La porzione dell'iceberg sopra l'acqua è più alta nell'acqua di mare.
DetritiMan mano che un ghiacciaio cresce, spinge gli oggetti in avanti e lateralmente. Questo si chiama morena.In alcuni casi, un ghiacciaio scava canyon (chiamati fiordi, pronunciati come fiordi). Questi vengono lasciati dopo che la maggior parte del ghiacciaio si è allentata.

Guarnizioni crogiolarsi al sole su un iceberg

Come si formano i ghiacciai e gli iceberg?

I ghiacciai si formano con incessante deposizione di neve, che si trasforma in ghiaccio, nel tempo. Col passare del tempo, il ghiaccio si cristallizza in granuli simili allo zucchero e comprime le sacche d'aria presenti. Con il tempo, i cristalli diventano più grandi e le sacche d'aria diventano di dimensioni trascurabili. Questo processo dura quasi cento anni.

Quando una parte di questo ghiacciaio si spezza, si forma un iceberg.

Questo video offre una panoramica di ciò che si qualifica come un ghiacciaio e di come si formano i ghiacciai:

Differenze di dimensioni

Un ghiacciaio è di dimensioni molto più grandi di un iceberg perché i ghiacciai sono formati da una deposizione continua di neve, per oltre cento anni. Alcuni di loro sono così enormi che se si sciolgono, causerebbero l'innalzamento del livello del mare. Gli iceberg sono relativamente più piccoli perché non sono altro che pezzi staccati dai ghiacciai, che poi galleggiano sull'acqua.

galleria di immagini

Un iceberg nell'Oceano Atlantico del Nord

Ghiacciaio Perito Moreno

Un bellissimo iceberg in Antartide

Uno scalatore di ghiaccio che naviga su terreni delicati: il ghiacciaio Cerro Torre in Argentina

Travi si avvicinano a una grotta di iceberg nella Groenlandia nord-orientale

Posizione

I ghiacciai si formano generalmente in cima alle valli montane (ghiacciai della valle) o nelle regioni polari (ghiacciai continentali), dove la neve che cade non si scioglie mai.

Gli iceberg, quando si staccano dai ghiacciai, galleggiano generalmente su corpi idrici. Potrebbero fermarsi in un letto d'acqua poco profondo, che si chiama un setaccio di ghiaccio e la struttura in cui l'iceberg si trasforma è conosciuta come un'isola di ghiaccio. Pertanto potrebbe galleggiare sotto forma di una piattaforma di ghiaccio, che è costantemente in movimento o diventare stabile come il ghiaccio del branco.

Esposizione

Un ghiacciaio è situato a terra ed è quindi completamente esposto. D'altra parte, tutto ciò che possiamo vedere di un iceberg è la sua punta. Poiché l'iceberg galleggia sull'acqua, oltre il 90% di esso è effettivamente sommerso.

Perché gli iceberg galleggiano?

Gli iceberg sono fatti di ghiaccio puro, la cui densità è 920 kg / m3. La densità dell'acqua è 1025 kg / m3. Gli iceberg galleggiano perché sono più leggeri dell'acqua. Ciò che effettivamente vediamo è solo la punta dell'iceberg, la maggior parte della struttura si trova proprio sotto.

varianti

Esistono diversi tipi di iceberg, classificati in base alle loro forme e dimensioni. Secondo le loro forme, gli iceberg sono classificati in tabulari (a plateau) e non tabulari. Le forme non tabulari dell'iceberg includono la Cupola (forma arrotondata), Pinnacle (con guglie), Cuneo (bordo ripido da un lato e inclinato uniformemente dall'altro), Blocky (lati verticali ripidi e una cima piatta) e il bacino di carenaggio (uno che ha sviluppato canali o tunnel a causa dell'erosione).

Il seguente video offre una panoramica di cosa sono gli iceberg, come si formano, come ottengono il loro colore e dimensione e il loro ruolo nell'ambiente.

Tali classificazioni dettagliate dei ghiacciai non sono prevalenti. Nella migliore delle ipotesi, sono ampiamente classificati in base alla posizione in cui sono stati formati come i ghiacciai della valle e i ghiacciai continentali.

Articoli Correlati