Violino contro violino

Il violino e il violino sono praticamente lo stesso strumento musicale a corde. In genere viene chiamato violino quando viene utilizzato per suonare musica folk e violino quando si suona musica classica.

Tabella di confronto

Grafico comparativo violino contro violino
Violino Violino
ChiaveChiave di violinoChiave di violino
GammaG3 - A7G3 - A7
stringheNucleo sintetico o d'acciaioEAD G. Sintetico preferito rispetto al nucleo in acciaio.
Stile di giocoBluegrass, folk, country, jazz, violino elettricoFolk, classica, jazz, country
Che cos'è?4 (o 5) strumento ad arco a corda4 (o 5) strumento ad arco a corda
ScopoEsprimi l'interpretazione musicale, l'improvvisazione e l'interpretazione individuale degli artisti, non sempre una forma scritta. Vastamente giocato.Esprimi l'interpretazione musicale degli artisti, aderisci all'interpretazione del compositore. Esprime anche note più chiare e lettura degli acuti.
pontePuò essere più piatto (meno di un arco) per consentire il doppio e il triplo stop di pruaPiù arcuato per una nota più pulita.

Che cos'è un violino?

Il violino è uno strumento a corda ad arco con quattro corde accordate in quinte perfette. È il membro più piccolo e acuto della famiglia di strumenti a corda per violino, che comprende anche viola e violoncello. Un violino è chiamato un violino quando suona musica folk. Un "violino" è anche un termine colloquiale per strumenti utilizzati dai musicisti di tutti i generi, inclusa la musica classica. Suonare il violino, o giocherellare, è uno stile di musica.

Differenze nello stile e nella tecnica di gioco

Quando suonato in stile folk, si dice che sia un violino e quando suonato in toni classici si chiama violino. In effetti, lo stile di gioco è il criterio principale che differenzia il violino dal violino.

Il violinista riproduce la musica del compositore con un'accurata precisione, fino al volume delle singole note. Un brano per violino ben eseguito non si discosterà minimamente dalla notazione musicale del compositore. Questo è anche il modo in cui una sinfonia può realizzare 50 o più musicisti che si esibiscono all'unisono.

I violinisti, d'altra parte, portano la propria interpretazione in ogni brano, talvolta variando così lontano dalla melodia originale, da renderlo quasi irriconoscibile.

Questo non può essere interpretato per indicare che uno stile di gioco deriva meno intensità o grandezza dal talento degli esecutori, anzi, sia lo stile violino che violino traggono grande beneficio dal talento dell'esecutore.

Alcuni violinisti non addestrati potrebbero non tenere saldamente lo strumento tra il mento e la spalla e invece appoggiare lo strumento sul petto. Ciò riduce notevolmente la suonabilità dello strumento e non è mai visto nelle esecuzioni del violino.

Accompagnamento

Il violino appare quasi sempre in contesti orchestrali, sinfonici o da camera con altri violini, viole, violoncelli e contrabbassi o corni sinfonici.

Il violino, d'altra parte, può essere accompagnato da una vasta gamma di strumenti, tra cui mandolino, chitarra, batteria, dulcimer di montagna, banjo e tastiera elettronica.

giocabilità

Gli strumenti a corda ad arco sono tra gli strumenti più difficili da imparare perché la qualità del suono si ridurrà rapidamente in mani prive di prezzo. Mentre si può dire che il violinista ha una maggiore necessità di formazione professionale a causa della natura esigente di prestazioni eccellenti, ciò non può in alcun modo essere interpretato per dedurre che uno o entrambi gli stili siano più o meno difficili da suonare.

Struttura fisica

Sia un violino che un violino sono simili nell'aspetto fisico. In effetti, lo stesso strumento esatto può essere suonato come un violino o un violino, è quasi completamente una questione di stile e intento.

Uno sviluppo molto recente di strumenti moderni è l'introduzione del violino a 5 corde. Include una quinta stringa (viola) inferiore, a sinistra e sotto la stringa G. Questa modifica non è stata riprodotta per il violino.

Un'altra differenza comune potrebbe essere la preferenza delle corde in polimero sintetico dalla maggior parte dei violinisti classici, mentre alcuni suonatori di violino come le più recenti corde in acciaio per un suono più nitido e nitido.

Articoli Correlati