Evernote vs. Microsoft OneNote

Evernote è stata la prima app per prendere appunti che ha guadagnato popolarità e popolarità. OneNote di Microsoft è ora disponibile gratuitamente sulla maggior parte delle piattaforme e offre funzionalità più potenti di Evernote. Quando Evernote ha annunciato a giugno 2016 che stavano aumentando i prezzi sui loro piani Plus e Premium e limitando gli utenti del livello gratuito a solo 2 dispositivi, molti utenti si sono lamentati e si sono trasferiti su OneNote, così come altre opzioni gratuite come Google Keep.

Questo confronto esamina le funzionalità e i prezzi di Evernote e OneNote in modo che gli utenti esperti possano fare una scelta ben informata.

Tabella di confronto

Grafico comparativo Evernote contro Microsoft OneNote
Evernote Microsoft OneNote

Introduzione (da Wikipedia)Evernote è una suite di software e servizi progettati per il rilevamento e l'archiviazione. Una "nota" può essere un pezzo di testo formattato, una pagina Web completa o un estratto di una pagina Web, una fotografia, un memo vocale o una nota "inchiostro" scritta a mano. Le note possono anche avere un file allegatoMicrosoft OneNote è un programma per computer per la raccolta di informazioni in formato libero e la collaborazione multiutente. Raccoglie le note degli utenti (scritte a mano o digitate), i disegni, i ritagli di schermo e i commenti audio.
genereSoftware di rilevamentoSoftware di rilevamento
Developer (s)Evernote CorporationMicrosoft
Sistema operativoMicrosoft Windows, Mac OS X, Chrome OS, Android, BlackBerry OS, BlackBerry Tablet OS, iOS, WebOS, Windows Mobile, Windows PhoneMicrosoft Windows, Android, iOS, Symbian, Windows Mobile, Windows Phone
Sito webevernote.comoffice.microsoft.com/onenote/
FondatoreStepan Pachikov-
Riconoscimento della calligrafia
Liste di controllo come tipo di nota
Organizzazione dei notebookStackssezioni
Supporto per tagNota a livelloIl paragrafo di livello
Impostazioni utenteArchiviato nel cloudMemorizzato in ogni singolo dispositivo
CollaborazioneNon tiene traccia delle modifiche a livello di elemento da parte degli utentiHa funzionalità di collaborazione avanzate per tracciare chi fa cosa
Indicizzazione PDFNo
Nota cronologiaDisponibile solo per utenti PremiumChi ha fatto quale traccia delle versioni disponibile per tutti gli utenti
Email come canale di inputSupportato. Gli utenti possono inviare note tramite e-mail al proprio account Evernote.Supportato solo tramite Outlook. Altri client di posta elettronica non supportati.
Integrazione con OfficeNo
LicenzafreemiumSoftware proprietario, Desktop: Shareware, Mobile: Freeware
pubblicazione24 giugno 200819 novembre 2003
Rilascio stabile4.6.0.7670 / 4 dicembre 2012; 7 giorni fa (2012-12-04)2013 (15.0.4420.1017) / 2 ottobre 2012; 11 mesi fa

Compatibilità e prezzi

OneNote ed Evernote sono entrambi disponibili come download gratuiti per dispositivi telefonici iOS, Android, Mac, PC e Windows. Evernote offre anche un'app BlackBerry.

Sia Evernote che OneNote memorizzano le tue note nel cloud e si sincronizzano con esso in base alle modifiche apportate dal tuo account su qualsiasi dispositivo. Entrambi offrono versioni premium del loro servizio che supportano l'archiviazione offline delle note.

Evernote ha un modello di business freemium - il piano di base è gratuito ma con restrizioni: solo due dispositivi, oltre all'accesso online (web) alle note. Evernote Plus costa $ 4 al mese o $ 35 all'anno e aggiunge le seguenti funzionalità:

  1. Numero illimitato di dispositivi per aggiungere e accedere alle note
  2. Accesso offline quindi non è necessaria una connessione Internet sempre attiva per prendere o visualizzare note
  3. inoltra e-mail, inclusi gli allegati, a Evernote per tenerli insieme alle note correlate
  4. 1 GB di spazio di caricamento ogni mese
  5. Assistenza clienti via e-mail

Evernote Premium costa $ 8 / mese o $ 70 / anno e aggiunge le seguenti funzionalità:

  1. Cronologia delle modifiche per le note
  2. Cerca i documenti di Microsoft Office per trovare il testo che stai cercando.
  3. Annota PDF.
  4. Scansione di biglietti da visita per creare automaticamente contatti telefonici
  5. Premium include 10 GB di spazio di upload mensile
  6. Assistenza clienti tramite live chat

OneNote è gratuito, senza alcuna restrizione se non che le note verranno archiviate nel servizio di archiviazione cloud OneDrive di Microsoft. Quindi non stai pagando per OneNote ma potresti dover pagare per l'archiviazione cloud di OneDrive. OneDrive è un prodotto freemium con 5 GB di spazio di archiviazione gratuito, 50 GB a $ 2 al mese. Gli utenti paganti di Office 365 ottengono 1 TB per utente per $ 7 al mese (uso personale), 1 TB per utente per 5 utenti (piano famigliare) o 1 TB per utente per i clienti aziendali.

Gli utenti paganti di OneNote 2016 possono scegliere di archiviare le proprie note al di fuori di OneDrive. A differenza di Evernote, la versione gratuita di OneNote non ha annunci.

Caratteristiche

Una "nota" può riferirsi a qualsiasi testo, voce, video, immagine, pagina Web, estratto di una pagina Web o anche una nota scritta a mano che può essere archiviata, condivisa, collaborata e dispersa (ad altri utenti Evernote o OneNote) utilizzando questi programmi.

Caratteristiche comuni

Entrambi, Evernote e Onenote hanno in comune le seguenti funzionalità, sebbene siano strutturate in modo diverso per ogni app:

  • Riconoscimento della calligrafia
  • Supporto per tag (anche se questo è significativamente più forte in Evernote)
  • Organizzazione dei notebook

Questo video di 11 minuti confronta le funzionalità di queste due app per prendere appunti per smartphone:

Funzionalità esclusive

Oltre alle funzionalità standard sopra, ogni app ha caratteristiche uniche come elencato di seguito:

Evernote:

Uno screenshot di promemoria su Evernote
  • Si possono scansionare le ricevute direttamente su Evernote.
  • Può convertire la scrittura a mano in testo.
  • Skitch ti consente di utilizzare annotazioni, forme e schizzi.
  • Penultimate di Evernote per iPad offre il riconoscimento della scrittura a mano e il salvataggio di note scritte a mano. OneNote offre il riconoscimento della scrittura a mano sulle app desktop ma non sui tablet.
  • Web Clipper ti consente di salvare tutto ciò che vedi online nel tuo account Evernote.
  • Evernote Hello ti consente di scansionare biglietti da visita, combinare informazioni su persone e riunioni tramite Calendario, ecc.
  • Evernote Food ti offre un posto per scoprire, collezionare e ricordare i momenti memorabili della tua vita nel cibo.
  • Evernote Chiaramente rende i post, gli articoli e le pagine Web del blog puliti e facili da leggere.
  • Evernote Peek ti consente di trasformare note, audio e immagini in Evernote in materiali di studio, utilizzando la smartcover dell'iPad o la sua smartcover virtuale.
  • Consente memo vocali.
  • Può aggiungere immagini alle note.
  • Tag di posizione.
  • Riconoscimento vocale: Evernote offre funzionalità di sintesi vocale.
  • È possibile aggiungere note audio, foto di webcam o video .mp4 alle note.

Per ottimizzare ulteriormente la tua esperienza con Evernote, leggi questi 10 suggerimenti offerti da PC World.

Una nota:

Uno screenshot di Onenote su Android
  • OneNote può aggiungere registrazioni audio e video alle note, riprodurre e condividere anche le registrazioni.
  • È possibile aggiungere contenuti multimediali, schermate, file Excel, immagini, ecc. Utilizzando il software desktop solo per Windows.
  • Fornisce una formattazione del testo più ricca rispetto a Evernote.
  • Consente memo vocali.
  • Può aggiungere immagini alle note.

L'interfaccia utente di OneNote è come un blocco note, con la possibilità di aggiungere note ovunque nella pagina e la gerarchia organizzativa delle note in gruppi di sezioni, sezioni e pagine. Evernote ha un supporto più forte per i tag o organizza le note. Sebbene OneNote supporti anche i tag, questa funzione non è ancora ben sviluppata per i tag definiti dall'utente.

Pocketnow ha escogitato 8 modi in cui MS OneNote è migliore.

sincronizzazione

Evernote sul Web aggiorna costantemente tutti i tuoi computer e dispositivi con le ultime versioni delle tue note, così avrai sempre le informazioni giuste, ovunque tu sia. Tutte le applicazioni Evernote sono in contatto regolare con Evernote sul Web. Ogni volta che una nuova nota viene creata o modificata su uno dei tuoi dispositivi compatibili con Evernote, la nota viene caricata su Evernote sul Web, dove tutti gli altri dispositivi la scaricheranno alla successiva sincronizzazione. Evernote per Windows o Mac sincronizza automaticamente le tue note con Evernote sul Web ogni pochi minuti, ma puoi sincronizzare manualmente in qualsiasi momento facendo clic sul pulsante "Sincronizza".

OneNote mobile (gratuito) consente di sincronizzare fino a 500 note tra SkyDrive e il dispositivo, dopodiché non è possibile modificare le note senza eseguire l'aggiornamento. La sincronizzazione avviene automaticamente quando un utente si sposta tra note o sezioni oppure può essere fatto manualmente facendo clic su "Sincronizza".

Limiti di archiviazione

  • Evernote può avere fino a 100.000 note con un limite di dimensione di 25 MB per nota per gli utenti gratuiti e 100 MB per nota per gli utenti Premium.
  • 250 notebook sincronizzati.
  • 10.000 tag.
  • 100 ricerche salvate.
  • Limite di upload di 60 MB al mese per gli utenti gratuiti.

OneNote non ha limiti di caricamento.

Condivisione

Evernote consente agli utenti di condividere in modo selettivo i Notebook con altre persone, nonché di consentire agli altri utenti Evernote selezionati di modificare le cartelle selezionate.

OneNote ha una complessa configurazione di condivisione che utilizza SharePoint o SkyDrive Pro, in cui l'accesso degli utenti può essere controllato tramite Active Directory e Criteri di gruppo.

crittografia

Evernote consente la crittografia protetta da password di singole note, ma non di interi Notebook.

SkyDrive SSL utilizza la crittografia durante la trasmissione dei file, ma non crittografa i file inattivi. Microsoft incoraggia invece gli utenti aziendali a utilizzare SharePoint. I documenti in formato Office 2010 utilizzano la crittografia AES pesante.

Violazione della sicurezza

Il 2 marzo 2013, Evernote ha rivelato che gli hacker avevano ottenuto l'accesso alla propria rete ed erano stati in grado di accedere alle informazioni degli utenti, inclusi nomi utente, indirizzi e-mail e password con hash. A tutti gli utenti è stato chiesto di ripristinare le password.

Notizie recenti

Articoli Correlati