EURIBOR vs. LIBOR

Il London Interbank Offer Rate, più comunemente indicato come LIBOR, rappresenta il tasso di interesse medio che le principali banche di Londra stimano che verrebbero addebitate in caso di prestito da altre banche. Il tasso interbancario offerto dall'Euro, noto come EURIBOR, è un tasso di riferimento simile per le banche della zona euro. Mentre l'Euribor è disponibile solo in Euro, il Libor è disponibile in 10 diverse valute. Non esiste un solo tasso Libor o Euribor in una determinata data; sono insiemi di indici per diverse scadenze.

Tabella di confronto

Grafico di confronto EURIBOR contro LIBOR
EURIBOR LIBOR
Sta perTasso interbancario offertoTariffa interbancaria di Londra
Calcolo44 banche europee presentano stime giornaliere per gli oneri finanziari interbancari. Le stime più alte e più basse del 15% vengono scartate e la media rimanente viene calcolata per determinare la tariffa giornaliera.Un panel di 18 banche presenta stime giornaliere per i costi di finanziamento interbancario. Le 4 stime più alte e più basse vengono scartate e le restanti 10 vengono mediate per determinare la tariffa giornaliera.
valuteEuro10 valute diverse
scadenzeOtto (1w, 2w, 1m, 2m, 3m, 6m, 9m, 12m)Sette (durante la notte, 1w, 1m, 2m, 3m, 6m, 12m)
ComputerizzataQuotidianoQuotidiano
Utilizzato per le transazioni negli Stati UnitiSolo quelli in euro
Amministrato daFederazione bancaria europeaBritish Bankers Association

Cosa sono Euribor e Libor?

LIBOR è l'acronimo di London Interbank Offer Rate. È il tasso medio al quale una selezione di banche londinesi è disposta a prestarsi reciprocamente. La definizione ufficiale è:

Il tasso al quale una singola banca del panel di collaboratori potrebbe prendere in prestito fondi, se lo facesse chiedendo e accettando offerte interbancarie di dimensioni ragionevoli sul mercato, appena prima delle 11.00 ora di Londra.

Il libor non è solo un tasso ma un insieme di indici. Vi sono tassi Libor separati riportati per 15 diverse scadenze e per 10 valute.

Il concetto di Euribor (tasso interbancario offerto dall'Euro) è lo stesso del Libor, ma si basa su stime delle principali banche europee. L'Euribor è il tasso di interesse interbancario medio che le banche europee sono disposte a concedere prestiti. È compilato dalla Federazione bancaria europea. L'Euribor è inoltre segnalato per 15 diverse scadenze ma solo per una valuta: l'euro.

Come vengono calcolati Libor ed Euribor?

Il libor viene calcolato e pubblicato da Thomson Reuters per conto della British Bankers 'Association (BBA). Ogni giorno in cui i mercati sono aperti, il BBA esamina un panel di banche (18 principali banche globali per il Libor USD), chiedendo loro di stimare il tasso di interesse che dovrebbero pagare per prendere in prestito denaro da altre banche. Le quattro risposte più alte e le quattro più basse vengono scartate e una media viene calcolata in base al mezzo 10. Questa media viene quindi riportata alle 11:30 come tasso di Libor per quel giorno.

L'Euribor è calcolato in modo simile, ma il gruppo di banche che presenta le stime dei tassi di interesse è molto più ampio e proveniente da tutta Europa. A partire dal 2014, questo panel è composto da 26 banche con il più alto volume di attività nei mercati monetari dell'area dell'euro. Il 15% più alto e più basso delle stime vengono scartati dal calcolo e i tassi rimanenti vengono mediati e arrotondati al terzo decimale. Euribor è anche calcolato e pubblicato da Reuters.

scadenze

Le scadenze sono periodi di prestito, ovvero per quanto tempo viene prestata una somma di denaro. Sia l'Euribor che il Libor calcolano tassi diversi per ciascuna scadenza che analizzano.

L'Euribor ha otto diverse scadenze: una e due settimane e uno, due, tre, sei, nove e 12 mesi. [1]

Il Libor ha sette diverse scadenze. Questi sono durante la notte, una settimana e uno, due, tre, sei e 12 mesi. [2] Negli Stati Uniti, molti contratti privati ​​fanno riferimento al Libor a tre mesi.

Alla fine del 2013, sia il Libor che l'Euribor hanno diminuito il numero dei loro elenchi delle scadenze da 15.

valute

L'Euribor è disponibile solo per l'euro, mentre il Libor è disponibile per 10 diverse valute: dollaro australiano, sterlina britannica, dollaro canadese, corona danese, euro, yen giapponese, dollaro della Nuova Zelanda, franco svizzero e dollaro USA. Il Libor è disponibile anche per l'Euro, ma è principalmente a fini di continuità per i contratti in essere prima dell'UEM. Altrimenti, l'Euribor è più ampiamente utilizzato.

Tariffe Libor ed Euribor

Euribor fu pubblicato per la prima volta il 30 dicembre 1998. Il Libor iniziò ufficialmente il 1 ° gennaio 1986, ma ebbe un periodo di prova nel dicembre 1984.

Tassi Euribor per 12m (rosso), 3m (blu) e 1w (verde) tra il 1998 e il 2011.

Rate giornaliere

Le tariffe giornaliere Euribor e Libor sono disponibili qui:

  • Libor Tariffe in tutte le valute, per tutte le scadenze
  • Tassi Euribor per tutte le scadenze

Applicazioni in finanza

Il Libor viene utilizzato come riferimento rispetto al quale vengono misurati strumenti finanziari denominati in euro. Non viene utilizzato per misurare le transazioni statunitensi basate sui dollari.

Il Libor è utilizzato come tasso di riferimento da molti strumenti finanziari, inclusi strumenti di fissazione dei tassi (come gli swap sui tassi di interesse), prodotti di settore commerciale (come prestiti a termine e mutui a tasso variabile) e prodotti ibridi (come obbligazioni ipotecarie garantite). Negli Stati Uniti, il 60% dei mutui a tasso variabile primario e quasi tutti i mutui subprime sono indicizzati al Libor. Ad esempio, un'ipoteca a tasso variabile può essere basata sul tasso Libor a sei mesi, più il 3%.

Notizie recenti

Articoli Correlati