Diabete Insipido vs. Diabete Mellito

Il diabete mellito è caratterizzato da alti livelli di zucchero nel sangue, mentre il diabete insipido è una malattia in cui i reni non sono in grado di conservare l'acqua. Il diabete insipido (DI) è una malattia rara mentre il diabete mellito è molto comune; "diabete" nell'uso generale si riferisce al diabete mellito, che è di 3 tipi: diabete gestazionale, di tipo 1 e di tipo 2.

Le cause, i sintomi, il trattamento e la prognosi del diabete insipido sono diversi dal diabete mellito.

Tabella di confronto

Diagramma di confronto tra diabete insipido e diabete mellito
Diabete insipido Diabete mellito
TrattamentoA seconda della causa, di solito vengono utilizzate desmopressina o pillole di vasmopressina, oppure si può fare un auto trattamento o una dieta a basso contenuto di sale.Gestione dell'insulina e dello stile di vita
CausaCi sono molte cause e tipi di questa condizione, di solito è causata da uno squilibrio ormonale.Tipo 1 - Malattia autoimmune; Tipo 2 - Genetica, stile di vita, infezione
SintomiMinzione frequente / eccessiva, sete eccessiva e mal di testaGlicemia alta, minzione eccessiva, aumento della sete, aumento della fame.
Incidenza3 su 100.000770 su 100.000
PrognosiNessun effetto sull'aspettativa di vitaAspettativa di vita inferiore fino a 10 anni
CurabileNoNo

Il Blue Circle è il simbolo globale per il diabete, introdotto dall'International Diabetes Federation.

Cause e tipi di diabete

Diabete insipido

Il diabete insipido, o DI, è caratterizzato dall'incapacità dei reni di conservare l'acqua quando purificano il sangue. Questo può essere dovuto a:

  1. una carenza di ADH (ormone antidiuretico o vasopressina), oppure
  2. un fallimento dei reni nel rispondere all'ADH

Nel primo caso, la condizione si chiama DI centrale e nel secondo caso si chiama DI nefrogenica . DI centrale è la forma più comune della malattia.

Il DI centrale può essere ereditato o causato a causa di danni all'ipotalamo (la parte del cervello che produce ADH) o alla ghiandola pituitaria, dove è immagazzinato l'ADH. Lesioni alla testa, tumori, infezioni o interventi chirurgici possono causare tale danno.

Il DI nefrogenico può essere ereditato (da madre a figlio) o essere causato da malattie renali, ipercalcemia (eccesso di calcio nel corpo) o da alcuni farmaci come litio, amfotericina B e demeclociclina.

Diabete mellito

Anche il diabete mellito è strettamente correlato a un ormone - insulina. È causato da una carenza di insulina o da una resistenza all'insulina o da entrambi. Diverse popolazioni - come gli indiani e gli afroamericani - hanno una maggiore predisposizione genetica al diabete. A ciò si aggiungono stile di vita, mancanza di esercizio fisico, obesità e dieta.

Esistono tre tipi di diabete mellito:

  1. Il diabete di tipo 1 può manifestarsi a qualsiasi età, ma è più comune nei bambini e nei giovani adulti. È caratterizzato da carenza di insulina nel corpo.
  2. Il diabete di tipo 2 è la forma di diabete più comune al mondo. È caratterizzato da
  3. Il diabete gestazionale è glicemia alta che si sviluppa in qualsiasi momento durante la gravidanza in una donna che non ha il diabete.

Sintomi del diabete

Il diabete insipido è caratterizzato da estrema sete (soprattutto per acqua fredda o ghiaccio) e eccessiva minzione. Tuttavia, l'urina non contiene glucosio. Molto occasionalmente, le persone con diabete insipido sperimenteranno una visione offuscata. Nei bambini, il diabete insipido può interferire con appetito, alimentazione, aumento di peso e crescita.

Il diabete mellito è caratterizzato da un alto livello di zucchero nel sangue, che porta anche a un'eccessiva minzione e ad aumentare la sete e la fame. La visione offuscata è anche un sintomo comune. I pazienti con diabete di tipo 2 sviluppano i sintomi lentamente, quindi possono non essere diagnosticati a lungo. Al contrario, i pazienti diabetici di tipo 1 si ammalano rapidamente e vengono diagnosticati immediatamente.

Diagnosi

Il diabete insipido viene diagnosticato testando i livelli di glucosio nel sangue, i livelli di bicarbonato e i livelli di calcio. Alti livelli di sodio negli elettroliti nel sangue possono anche indicare diabete insipido.

Il diabete mellito viene diagnosticato quando un individuo ha un livello di glucosio plasmatico a digiuno superiore a 7, 0 mmol / l, glucosio plasmatico superiore a 11, 1 mmol / l due ore dopo un'assunzione orale di glucosio da 75 g o emoglobina glicata superiore al 6, 5%. I risultati positivi devono essere ritestati in un altro giorno.

Trattamento

Il diabete insipido centrale e il diabete insipido gestazionale possono essere trattati con desmopressina. Il farmaco anticonvulsivante carbamazepina ha anche un certo successo nel trattamento di questi tipi di diabete insipido. Il diabete insipido nefrogenico può essere migliorato con l'idrocolorotiazide diuretico o l'indometacina.

Il diabete mellito non può essere curato. È gestito mantenendo i livelli di glucosio nel sangue il più vicino possibile al normale. Il diabete di tipo 1 può essere trattato con iniezioni di insulina o con una pompa per insulina. Il diabete di tipo 2 viene trattato attraverso l'esercizio fisico, una dieta attenta e, occasionalmente, l'insulina in una formulazione a lunga durata d'azione.

Prognosi

Se adeguatamente trattato, il diabete insipido non riduce l'aspettativa di vita. Tuttavia, i sintomi potrebbero non essere in grado di essere completamente eliminati anche con il trattamento in soggetti con forme gravi della malattia.

Il diabete mellito ha complicazioni a lungo termine. Raddoppia il rischio di malattie cardiovascolari, ictus e malattie vascolari periferiche, nonché malattie renali croniche. L'aspettativa di vita di una persona con diabete di tipo 2 è fino a 10 anni più breve di una persona con diabete di tipo 2.

Articoli Correlati