DDR2 vs. DDR3

DDR3 è l' acronimo di double-data-rate 3 ed è una tecnologia di memoria ad accesso casuale utilizzata per la memorizzazione ad alta velocità dei dati di lavoro di un computer o di altri dispositivi elettronici digitali. DDR3 fa parte della famiglia di tecnologie SDRAM (memoria ad accesso casuale dinamico sincrono) ed è una delle molte implementazioni DRAM (memoria ad accesso casuale dinamico). DDR3 SDRAM è un miglioramento rispetto al suo predecessore, DDR2 .

Il vantaggio principale di DDR3 è la capacità di trasferire dati per I / O a una velocità 8 volte superiore alle sue celle di memoria, consentendo in tal modo velocità di bus più elevate e throughput di picco più elevato rispetto alle precedenti tecnologie di memoria DRAM. Tuttavia, non vi è alcuna riduzione corrispondente della latenza, che è quindi proporzionalmente più elevata. Inoltre, lo standard DDR3 consente capacità di chip da 512 Mb a 8 Gb, consentendo una dimensione massima del modulo di memoria di 16 GB.

Tabella di confronto

DDR2 rispetto al grafico di confronto DDR3
DDR2 DDR3
Voltaggio1, 8 volt (standard); 1, 9 V (alte prestazioni)1, 5 volt (standard); 1, 65 Volt (alte prestazioni); 1, 35 V (bassa tensione)
Velocità400 MHz, 533 MHz, 667 MHz, 800 MHz, 1066MT / s800 Mhz, 1066 Mhz, 1333 Mhz, 1600 Mhz e 1866 Mhz
moduliDIMM a 240 pin senza buffer registrato; SODIMM a 200 pin; MicroDIMM a 214 pinDIMM a 240 pin (stesse dimensioni di DDR2 ma sono incompatibili elettricamente con i DIMM DDR2 e hanno una diversa posizione della chiave). I SO-DIMM DDR3 hanno 204 pin.
Prefetch Buffer4n8n
Orologio del bus200-533 MHz400-1066 MHz
Tasso interno100-266 MHz100-266 MHz
Tasso di trasferimento0.40-1.06 GT / s (gigatransfers al secondo)0, 80-2, 13 GT / s (gigatransfer al secondo)
Canale di banda3, 20-8, 50 GBps6.40-17.0 GBps

Vantaggi di DDR3 rispetto a DDR2

  • Prestazioni di larghezza di banda più elevate , fino a 1600 MHz: il vantaggio principale di DDR3 deriva dalla maggiore larghezza di banda resa possibile dal buffer prefetch DDR3 a 8 bit, in contrasto con il buffer prefetch DDR2 a 4 bit o il buffer DDR a 2 bit. I moduli DDR3 possono trasferire dati alla frequenza di clock effettiva di 800–1600 MHz utilizzando i fronti di salita e di discesa di un clock I / O da 400–800 MHz. In confronto, l'attuale intervallo DDR2 della velocità di trasferimento dati effettiva è 400–800 MHz usando un clock I / O 200–400 MHz e l'intervallo DDR è 200–400 MHz basato su un clock I / O 100-200 MHz.
  • Prestazioni più elevate a bassa potenza (maggiore durata della batteria nei laptop): la memoria DDR3 promette una riduzione del consumo energetico del 30% rispetto agli attuali moduli DDR2 commerciali a causa della tensione di alimentazione di 1, 5 V di DDR3, rispetto a 1, 8 V di DDR2 o 2, 5 V.
  • Funzioni avanzate a bassa potenza
  • Design termico migliorato (più freddo)

Svantaggi di DDR3 rispetto a DDR2

  • DDR3 di solito ha una latenza CAS più alta: mentre le latenze tipiche per un dispositivo DDR2 JEDEC erano 5-5-5-15, le latenze standard per i nuovi dispositivi DDR3 JEDEC sono 7-7-7-20 per DDR3-1066 e 7-7 -7-24 per DDR3-1333. Le latenze DDR3 sono numericamente più alte perché i cicli di clock con cui vengono misurati sono più brevi; l'intervallo di tempo effettivo è generalmente uguale o inferiore alle latenze DDR2. Inoltre, mentre questi sono gli standard, i processi di produzione tendono a migliorare nel tempo. Alla fine, i moduli DDR3 saranno probabilmente in grado di funzionare a latenze inferiori rispetto alle specifiche JEDEC. È possibile trovare una memoria DDR2 più veloce delle velocità standard 5-5-5-15, ma ci vorrà del tempo prima che DDR3 scenda al di sotto delle latenze JEDEC.

Video che spiegano le differenze

Differenze fisiche

Le immagini seguenti mostrano l'aspetto dei DIMM DDR2 e DDR3.

Schema della progettazione fisica dei DIMM DDR2, DDR3 e DDR4.

Moduli di RAM DDR2 e DDR3

Applicazioni di DDR2 vs. DDR3

Le schede grafiche richiedono un rapido trasferimento dei dati tra i framebuffer. Quindi sono utili le maggiori capacità di larghezza di banda di DDR3.

Articoli Correlati