DDR vs. DDR2

RAM DDR è l' acronimo di Double Data Rate Random Access Memory. DDR2 è la seconda generazione di RAM DDR. DDR e DDR2 sono entrambi tipi di SDRAM. La differenza chiave tra DDR e DDR2 è che in DDR2 il bus è sincronizzato al doppio della velocità delle celle di memoria, quindi è possibile trasferire quattro parole di dati per ciclo di celle di memoria. Pertanto, senza accelerare le celle di memoria stesse, DDR2 può effettivamente funzionare al doppio della velocità del bus di DDR .

Tabella di confronto

Grafico comparativo DDR contro DDR2
DDR DDR2
Voltaggio2, 5 volt (standard); 1, 8 V (bassa tensione)1, 8 volt (standard); 1, 9 V (alte prestazioni)
Velocità200 MHz, 266 MHz, 333 MHz, 400 MHz400 MHz, 533 MHz, 667 MHz, 800 MHz, 1066MT / s
moduliDIMM senza buffer a 184 pin registrato; SODIMM a 200 pin; MicroDIMM a 172 pinDIMM a 240 pin senza buffer registrato; SODIMM a 200 pin; MicroDIMM a 214 pin
Prefetch Buffer2n4n
Anno di pubblicazione20002003
Flash di datiSingle-endedSingle-ended o differenziale
Supporto per chipsetTutti i DT, NB e serverTutti i DT, NB e server
Orologio del bus100-200 MHz200-533 MHz
seguito daDDR2DDR3
Tasso interno100-200 MHz100-266 MHz
PacchettoTSOP (66 pin) (pacchetto sottile piccolo contorno)Solo FBGA (Fine Ball Grid Array)
Tasso di trasferimento0.20-0.40 GT / s (gigatransfers al secondo)0.40-1.06 GT / s (gigatransfers al secondo)
Leggi la latenza2, 2, 5, 3 Cicli di clock3 - 9 cicli di clock, a seconda delle impostazioni
Canale di banda1, 60-3, 20 GBps3, 20-8, 50 GBps
Scrivi latenza1 ciclo di clockLettura della latenza meno 1 ciclo di clock
Banche interne44 o 8

Velocità di DDR vs RAM DDR2

La frequenza del bus DDR2 è potenziata da miglioramenti dell'interfaccia elettrica, terminazione on-die, buffer di prefetch e driver off-chip. Tuttavia, la latenza è notevolmente aumentata come compromesso. Mentre DDR SDRAM ha latenze di lettura tipiche tra 2 e 3 cicli di bus, DDR2 può avere latenze di lettura tra 4 e 6 cicli. Pertanto, la memoria DDR2 deve funzionare a una velocità doppia rispetto al bus per ottenere la stessa latenza in nanosecondi.

Terminazione On-Die

Con DDR, il rumore di segnale in eccesso è stato eliminato dai resistori integrati nella scheda madre, ma DDR2 ha i resistori di terminazione integrati in ciascun chip di memoria. La terminazione On-Die per memoria e controller in DDR2 migliora la segnalazione e riduce i costi di sistema.

Pacchetto

Un altro costo dell'aumento della velocità è il requisito che i chip siano impacchettati in un pacchetto BGA più costoso e più difficile da assemblare rispetto al pacchetto TSSOP delle generazioni di memoria precedenti come DDR. Questo cambio di confezione era necessario per mantenere l'integrità del segnale a velocità più elevate.

Risparmio energetico con DDR2

I risparmi energetici si ottengono principalmente grazie a un processo di fabbricazione migliorato grazie alla riduzione della matrice, con conseguente riduzione dei requisiti di tensione (1, 8 V rispetto ai 2, 5 V del DDR). La frequenza di clock di memoria inferiore può anche consentire riduzioni di potenza in applicazioni che non richiedono la massima velocità disponibile.

Storia e lancio di DDR e DDR2

DDR2 è stato introdotto nel secondo trimestre del 2003 a due velocità iniziali: 200 MHz (indicato come PC2-3200) e 266 MHz (PC2-4200). Entrambi hanno ottenuto risultati peggiori rispetto alle specifiche DDR originali a causa della maggiore latenza, che ha allungato i tempi di accesso totali. Tuttavia, la tecnologia DDR originale raggiunge normalmente una velocità di circa 266 MHz (533 MHz effettivi). DDR2 ha iniziato a diventare competitivo con il vecchio standard DDR entro la fine del 2004, quando sono diventati disponibili moduli con latenze inferiori.

DDR2 è stato sostituito da DDR3, che offre velocità del bus più elevate e throughput di picco e una memoria massima di 16 GB. Per ulteriori dettagli, vedere DDR2 vs DDR3 .

Schema della progettazione fisica dei DIMM DDR2, DDR3 e DDR4.

Compatibilità di DDR2 con DDR

I DIMM DDR2 non sono progettati per essere retrocompatibili con i DIMM DDR. La tacca sui DIMM DDR2 si trova in una posizione diversa rispetto ai DIMM DDR e la densità dei pin è leggermente superiore rispetto ai DIMM DDR. DDR2 è un modulo a 240 pin, DDR è un modulo a 184 pin.

DIMM DDR2 più veloci, tuttavia, sono compatibili con DIMM DDR2 più lenti. La memoria sarebbe semplicemente alla velocità più lenta. L'uso di una memoria DDR2 più lenta in un sistema in grado di raggiungere velocità più elevate comporta il funzionamento del bus alla velocità della memoria più lenta in uso.

Articoli Correlati