Scansione TC vs. MRI

Una TAC (o TAC ) è più adatta per visualizzare lesioni ossee, diagnosticare problemi polmonari e toracici e rilevare tumori. Una risonanza magnetica è adatta per esaminare i tessuti molli nelle lesioni dei legamenti e dei tendini, delle lesioni del midollo spinale, dei tumori cerebrali, ecc. Le scansioni TC sono ampiamente utilizzate nei pronto soccorso perché la scansione richiede meno di 5 minuti. Una risonanza magnetica, invece, può richiedere fino a 30 minuti.

Una risonanza magnetica in genere costa più di una scansione TC. Un vantaggio di una risonanza magnetica è che non utilizza radiazioni mentre lo fanno le scansioni CAT. Questa radiazione è dannosa in caso di esposizione ripetuta.

Tabella di confronto

Scansione TC contro grafico di confronto MRI
Scansione CT MRI
Esposizione alle radiazioniLa dose di radiazione efficace da CT varia da 2 a 10 mSv, che è circa la stessa della persona media che riceve dalla radiazione di fondo in 3-5 anni. Di solito, la TC non è raccomandata per donne in gravidanza o bambini a meno che non sia assolutamente necessario.Nessuna. Le macchine MRI non emettono radiazioni ionizzanti.
CostoI costi di scansione CT vanno da $ 1.200 a $ 3.200; di solito costano meno della risonanza magnetica (circa la metà del prezzo della risonanza magnetica).I costi di risonanza magnetica variano da $ 1.200 a $ 4.000 (con contrasto), che di solito è più costoso delle scansioni TC e dei raggi X e della maggior parte dei metodi di esame.
Tempo impiegato per la scansione completaGeneralmente completato entro 5 minuti. Tempo di scansione effettivo in genere inferiore a 30 secondi. Pertanto, la TC è meno sensibile al movimento del paziente rispetto alla risonanza magnetica.A seconda di ciò che l'MRI sta cercando e dove deve essere cercata, la scansione potrebbe essere rapida (terminata in 10-15 minuti) o potrebbe richiedere molto tempo (2 ore).
Effetti sul corpoNonostante sia piccola, la TC può presentare il rischio di irradiazione. Indolore, non invasivo.Non sono stati segnalati rischi biologici con l'uso della risonanza magnetica. Tuttavia, alcuni possono essere allergici al colorante contrastante, che è anche inappropriato per coloro che soffrono di disturbi ai reni o al fegato.
Acronimo diTomografia computerizzata (assiale)Risonanza magnetica.
ApplicazioneAdatto per lesioni ossee, imaging polmonare e toracico, rilevazione del cancro. Ampiamente usato su pazienti in pronto soccorso.Adatto per la valutazione dei tessuti molli, ad es. Lesioni ai legamenti e ai tendini, lesioni al midollo spinale, tumori cerebrali, ecc.
Ambito di applicazioneLa TC può delineare l'osso all'interno del corpo in modo molto preciso.La risonanza magnetica è più versatile dei raggi X e viene utilizzata per esaminare una grande varietà di condizioni mediche.
Possibilità di modificare il piano di imaging senza spostare il pazienteCon la capacità di MDCT, è possibile l'imaging isotropico. Dopo la scansione elicoidale con la funzione di riforma multiplanare, un operatore può costruire qualsiasi piano.Le macchine MRI possono produrre immagini su qualsiasi piano. Inoltre, l'imaging isotropico 3D può anche produrre Riforma multiplanare.
Dettagli di strutture osseeFornisce buoni dettagli sulle strutture osseeMeno dettagliato rispetto ai raggi X.
Principio utilizzato per l'imagingUtilizza i raggi X per l'imagingUtilizza un grande campo esterno, un impulso RF e 3 diversi campi di gradiente
Dettagli dei tessuti molliUn grande vantaggio della TC è che è in grado di immagini contemporaneamente di ossa, tessuti molli e vasi sanguigni.Fornisce molti più dettagli sui tessuti molli rispetto a una TAC.
PrincipioL'attenuazione dei raggi X viene rilevata dal rivelatore e dal sistema DAS, seguito dalla matematica. modello (modello di retroproiezione) per calcolare il valore del pixelismo che diventa un'immagine.I tessuti del corpo che contengono atomi di idrogeno (ad es. In acqua) vengono prodotti per emettere un segnale radio che viene rilevato dallo scanner. Cerca "risonanza magnetica" per i dettagli di fisica.
StoriaIl primo scanner CT commercialmente praticabile è stato inventato da Sir Godfrey Hounsfield ad Hayes, nel Regno Unito. La scansione cerebrale del primo paziente fu eseguita il 1 ° ottobre 1971.La prima risonanza magnetica commerciale fu disponibile nel 1981, con un aumento significativo della risoluzione della risonanza magnetica e la scelta delle sequenze di imaging nel tempo.
Specifiche dell'immagineBuona differenziazione dei tessuti molli soprattutto con contrasto endovenoso. Maggiore risoluzione delle immagini e minore artefatto da movimento grazie alla velocità elevata delle immagini.Dimostra sottili differenze tra i diversi tipi di tessuti molli.
Agente di contrasto endovenosoGli agenti iodati non ionici legano in modo covalente lo iodio e hanno meno effetti collaterali. La reazione allergica è rara ma più comune del contrasto MRI. Rischio di nefropatia indotta da contrasto (specialmente nell'insufficienza renale (GFR <60), diabete e disidratazione).Reazione allergica molto rara. Rischio di reazione in coloro che hanno o hanno una storia di disturbi ai reni o al fegato.
Livello di comfort per il pazienteDi rado crea claustrofobiaL'ansia, in particolare l'ansia causata dalla claustrofobia, è comune, così come la stanchezza o il fastidio di dover rimanere fermi su un tavolo duro per un lungo periodo di tempo.
Limitazione per i pazienti sottoposti a scansioneI pazienti con impianti metallici possono sottoporsi a scansione TC. Una persona molto grande (ad es. Oltre 450 libbre) potrebbe non adattarsi all'apertura di uno scanner CT convenzionale o potrebbe superare il limite di peso del tavolo mobile.I pazienti con pacemaker cardiaco, tatuaggi e impianti metallici sono controindicati a causa di possibili lesioni al paziente o distorsione dell'immagine (artefatto). I pazienti di peso superiore a 350 libbre possono superare il limite di peso del tavolo. Qualsiasi oggetto ferromagnetico può causare traumi / ustioni.

Come funzionano le scansioni

Una risonanza magnetica del ginocchio sinistro.

Come funzionano le risonanze magnetiche

Usando un magnete molto potente e onde radio pulsanti, le bobine di rilevamento nello scanner MRI leggono l'energia prodotta dalle molecole d'acqua mentre si riallineano dopo ogni impulso di allineamento RF. I dati raccolti vengono ricostruiti in un'illustrazione bidimensionale attraverso qualsiasi asse del corpo. Le ossa sono praticamente prive di acqua e pertanto non generano alcun dato immagine. Questo lascia un'area nera nelle immagini. Gli scanner MRI sono più adatti per l'imaging dei tessuti molli.

La TAC del busto di una persona.

Come funziona una scansione CT

La TC, tomografia assiale computerizzata, utilizza i raggi X per generare immagini del corpo, incluso l'osso. Nello scanner CT il tubo a raggi X, (sorgente) ruota attorno al paziente sdraiato sul tavolo. Sul lato opposto del paziente dal tubo si trova il rilevatore di raggi X. Questo rilevatore riceve il raggio che attraversa il paziente. Il raggio viene campionato tramite 764 canali (numero approssimativo di canali). Il segnale ricevuto da ciascun canale viene digitalizzato a un valore di 16 bit e inviato al processore di ricostruzione. Le misurazioni vengono eseguite circa 1000 volte al secondo. Le rotazioni di scansione durano generalmente da 1 a 2 secondi. Ogni blocco vista / canale dei dati di scansione viene confrontato con i dati di scansione di calibrazione di aria, acqua e polietilene (plastica morbida), precedentemente acquisiti nella stessa posizione relativa. I confronti consentono ai pixel dell'immagine di avere un valore noto per una particolare sostanza nel corpo indipendentemente dalle differenze nelle dimensioni del paziente e nei fattori di esposizione. Più campioni o visualizzazioni, migliore è l'immagine.

Per ulteriori informazioni, vedere questo video, che illustra ulteriormente i diversi tipi di scansioni di immagini, tra cui ultrasuoni, scansione TC, risonanza magnetica e scansione PET.

Pro e contro

Vantaggi della risonanza magnetica rispetto alla scansione CAT

  • Una scansione CAT utilizza i raggi X per creare un'immagine. La risonanza magnetica utilizza un campo magnetico per fare lo stesso e non ha effetti collaterali noti correlati all'esposizione alle radiazioni.
  • La risonanza magnetica fornisce maggiori dettagli nei tessuti molli.
  • Uno dei maggiori vantaggi della risonanza magnetica è la capacità di modificare il contrasto delle immagini. Piccoli cambiamenti nelle onde radio e nei campi magnetici possono cambiare completamente il contrasto dell'immagine. Impostazioni di contrasto diverse evidenziano diversi tipi di tessuto.
  • Un altro vantaggio della risonanza magnetica è la capacità di cambiare il piano di imaging senza spostare il paziente. La maggior parte delle macchine per risonanza magnetica può produrre immagini su qualsiasi piano.
  • Gli agenti di contrasto sono anche usati nella risonanza magnetica ma non sono fatti di iodio. Esistono meno casi documentati di reazioni al contrasto MRI ed è considerato più sicuro dei coloranti a raggi X.
  • Ai fini del rilevamento e dell'identificazione del tumore, la risonanza magnetica è generalmente superiore. Tuttavia, la TC di solito è più ampiamente disponibile, più veloce, molto meno costosa e può avere meno probabilità di richiedere che la persona venga sedata o anestetizzata.
  • La TC può essere migliorata mediante l'uso di agenti di contrasto contenenti elementi di un numero atomico più elevato (iodio, bario) rispetto alla carne circostante. Gli agenti di contrasto per la risonanza magnetica sono quelli che hanno proprietà paramagnetiche. Un esempio è il gadolinio. L'uso di iodio può essere associato a reazioni allergiche.

TAC e cancro

Le radiazioni delle scansioni TC sono dannose e le scansioni ripetute possono persino causare il cancro. In un articolo del febbraio 2014, il New York Times lo ha riferito

Le dosi di radiazione delle scansioni TC (una serie di immagini a raggi X da più angolazioni) sono da 100 a 1.000 volte superiori rispetto ai raggi X convenzionali. Una singola TAC espone un paziente alla quantità di radiazioni che le prove epidemiologiche dimostrano che possono causare il cancro. I rischi sono stati dimostrati direttamente in due grandi studi clinici in Gran Bretagna e Australia. Nello studio britannico, i bambini esposti a più scansioni TC sono risultati tre volte più probabilità di sviluppare leucemia e cancro al cervello. In un rapporto del 2011 sponsorizzato da Susan G. Komen, l'Istituto di medicina ha concluso che le radiazioni da imaging medico e la terapia ormonale, il cui uso è notevolmente diminuito nell'ultimo decennio, sono state le principali cause ambientali del cancro al seno e hanno informato che le donne riducono la loro esposizione a scansioni TC non necessarie.

Vantaggi della scansione TC rispetto alla risonanza magnetica

  • La TC è ottima per l'imaging delle strutture ossee.
  • Alcuni pazienti che hanno ricevuto determinati tipi di clip chirurgiche, frammenti metallici, monitor cardiaci o pacemaker non possono ricevere una risonanza magnetica.
  • Il tempo impiegato per il test totale è inferiore a quello impiegato dalla risonanza magnetica.
  • La risonanza magnetica non può essere eseguita su pazienti claustrofobici poiché il paziente deve rimanere all'interno della macchina rumorosa per circa 20-45 minuti.
  • La TAC è più economica di una risonanza magnetica. Una TAC costa da $ 1.200 a $ 3.200 mentre una risonanza magnetica può costare fino a $ 4.000.

Costo delle macchine

Non sorprende che ci siano vari scanner CT disponibili e che vi sia una grande variazione di prezzo a seconda delle caratteristiche e del marchio. Questa è una buona guida ai prezzi per le macchine di scansione CT. Uno scanner CT a 4 sezioni alla vaniglia costa da $ 85.000 a $ 150.000. Uno scanner a 16 sezioni costa $ 145.000 a $ 225.000 e i CT di fascia alta a 64 sezioni possono costare fino a $ 450.000. Le macchine possono richiedere in genere una manutenzione annuale, che può costare decine di migliaia di dollari.

Le macchine MRI sono disponibili nei modelli 1, 5 T e 3 T ( T sta per Tesla). I modelli 3T sono più costosi ma offrono una qualità dell'immagine superiore e tempi di scansione più brevi. Gli scanner MRI da 1, 5 T partono da circa $ 1 milione e i modelli 3T sono più costosi del 50%. I produttori possono includere accessori, come una stazione di lavoro per visualizzare immagini e iniettori di contrasto, nelle loro virgolette per scanner MRI. (Per una guida sugli scanner MRI, vedere qui.)

Articoli Correlati