Umidificatore a nebbia fredda vs. a nebbia calda

Un umidificatore viene utilizzato per alleviare il disagio causato da pelle secca, allergie, asma e seni chiusi aumentando il contenuto di umidità (umidità) nell'aria. Un umidificatore a nebbia calda riscalda l'acqua per produrre vapore che umidifica l'aria. Un umidificatore a nebbia fredda rilascia nell'aria piccole goccioline d'acqua.

Tabella di confronto

Umidificatore a nebbia fredda rispetto a grafico comparativo Umidificatore a nebbia calda
Umidificatore a nebbia fredda Umidificatore a nebbia calda
CostoPiù economico da usareL'elemento riscaldante richiede più energia
operazionePiù rumorosoSilenzioso
Facilità d'usoLa pulizia è più facileLa pulizia è dura
pericoliMateriale sospeso come microrganismi e minerali nell'acqua sono diffusi nell'aria dalla girante e dagli umidificatori a ultrasuoni.L'acqua calda e l'elemento riscaldante possono causare scottature. Rischio con i bambini intorno.

Scopo

Entrambi gli umidificatori a nebbia fredda e calda offrono sollievo per allergie e asma. Se una persona può respirare bene in una sauna, allora è adatto un umidificatore a nebbia calda. Se una persona ha difficoltà a respirare in una sauna, è adatto un umidificatore a nebbia fredda.

In questo video il Dr. Ari Brown spiega l'uso di un umidificatore nella stanza di un bambino.

Tipi di umidificatori

Tipi di umidificatori a nebbia fredda

  • Umidificatore a girante - Un disco rotante getta acqua su un diffusore che rompe l'acqua in goccioline sottili. Le goccioline escono come una nebbia fredda.
  • Umidificatore ad ultrasuoni - Un diaframma ad ultrasuoni che vibra ad altissima frequenza rompe l'acqua in goccioline sottili che escono come una nebbia fresca. Questo tipo di umidificatore è silenzioso.
  • Umidificatore stoppino / evaporativo - Uno stoppino è un filtro che assorbe l'acqua da un serbatoio. Lo stoppino offre una superficie maggiore per l'evaporazione dell'acqua. Una ventola soffia aria per favorire l'evaporazione.

Tipi di umidificatori a nebbia calda

  • Umidificatore a vapore - Fa bollire l'acqua e rilascia vapore nella stanza. Un inalante medicato può essere vaporizzato insieme all'acqua.

Una guida all'acquisto per vari tipi di umidificatori che delinea sintomi, dimensioni e benefici:

Guida all'acquisto dell'umidificatore (clicca per ingrandire)

Livelli di umidità

Gli umidificatori sono necessari per mantenere il contenuto di umidità di una stanza. Il livello di umidità dal 35 al 50% è considerato salutare. Un basso livello di umidità provoca pelle secca e pruriginosa o labbra screpolate. Un livello di umidità superiore al 50% provoca la crescita di spore di muffe, batteri e acari della polvere. Per gli strumenti musicali è necessaria un'umidità del 40% per evitare che si creino incrinature o crepe nella finitura.

Livello ottimale di umidità per il virus dell'influenza

Il virus dell'influenza prospera meglio quando l'umidità è superiore al 98% o tra lo zero e il 50%. Quindi la dott.ssa Linsey Marr, ricercatrice della Virginia Tech, raccomanda di mantenere i livelli di umidità intorno al 50% (ma non oltre il 60%, perché ciò può causare l'accumulo di muffe) per dare al virus dell'influenza le minori possibilità di sopravvivenza. [1]

Pro e contro

Vantaggi degli umidificatori a nebbia fredda

  • L'assenza di acqua calda o elemento riscaldante elimina il rischio di lesioni ed è più sicuro da usare con i bambini intorno.
  • Il serbatoio è più facile da pulire.
  • L'umidificatore tipo stoppino si autoregola poiché l'evaporazione dallo stoppino è relativa al livello di umidità della stanza.

Svantaggi degli umidificatori a nebbia fredda

  • È necessario un ventilatore per dissipare la nebbia nella stanza e quindi può essere rumoroso.
  • Eventuali minerali, polvere o microrganismi potrebbero essere diffusi insieme alla nebbia. I minerali diffusi (principalmente calcio) potrebbero depositarsi su mobili e oggetti vicini e sono difficili da rimuovere. La polvere e i microrganismi possono peggiorare l'allergia o l'asma. Pertanto è consigliabile utilizzare acqua purificata o distillata.

Vantaggi degli umidificatori a nebbia calda

  • I minerali e la polvere nell'acqua non si diffondono insieme al vapore.
  • Qualsiasi inalante medicato (come Vicks) può essere aggiunto all'acqua per essere diffuso nella stanza.

Svantaggi degli umidificatori a nebbia calda

  • La presenza di elemento riscaldante e acqua bollente può essere causa di scottature e potrebbe essere pericolosa per i bambini. Vi è anche il rischio di incendio.
  • I depositi minerali di acqua dura rendono più difficile la pulizia.
  • I batteri prosperano in presenza di acqua calda e quindi richiedono una pulizia frequente.
  • L'elemento riscaldante richiede più energia per funzionare. Ciò aumenta il consumo di energia e i costi operativi.

Manutenzione

Tutti gli umidificatori richiedono manutenzione. Ecco alcuni passaggi che puoi prendere per mantenere un umidificatore in buona forma:

  • Non lasciare che l'acqua rimanga inattiva nel serbatoio in quanto ciò potrebbe causare infezioni batteriche e formazione di muffe. Pulire il serbatoio e il filtro regolarmente.
  • Risciacquare il serbatoio dopo la pulizia per evitare il rilascio di sostanze chimiche nocive.
  • Mantenere asciutta l'area intorno all'umidificatore.
  • Utilizzare acqua distillata o demineralizzata.

Prezzo

I prodotti nell'elenco degli umidificatori più venduti su Amazon di solito vanno da $ 30 a $ 80, con alcuni umidificatori di fascia alta al prezzo di $ 170.

Articoli Correlati