Confucianesimo contro Taoismo

Confucianesimo e Taoismo sono entrambi antichi stili di vita cinesi. Il confucianesimo crede nel dare buoni esempi per gli altri da seguire, principalmente in 5 relazioni chiave: sovrano e soggetto, moglie e marito, fratello maggiore e più giovane, amico e amico e padre e figlio. Il taoismo (aka, taoismo ) si concentra sulla vita armoniosa; è qui che nasce il concetto di yin e yang.

Tabella di confronto

Confucianesimo contro grafico comparativo del Taoismo
confucianesimo Taoismo
praticheVisita ai templi per rendere omaggio a Ti'en (mentre può riferirsi a Dio o al Cielo, tradizionalmente si riferisce al potere sociale), Confucio e antenati; Praticare ("Jing zuo") o "Quiet Sitting", una ricerca neoconfuciana di auto-coltivazione.Maturità filosofica, condotta virtuosa, alchimia interna e alcune pratiche sessuali.
Luogo d'origineCinaCina
Uso di statue e quadriConsentito.Comune
Credenza di DioA seconda della religione detenuta, di solito buddista. Il confucianesimo non è strettamente una religione ma piuttosto consiglia uno schema di ordine sociale.Tao significa letteralmente la Via, che indica il movimento di un'esistenza dinamica che è composta da forze opposte. I taoisti non credono in un Dio personale.
FondatoreKong Qiu (Confucio)Lao Tzu
La vita dopo la morteGli antenati e il patrimonio sono importanti, ma non venerati.Se l'immortalità non viene raggiunta durante la vita, il Tao continuerà ad evolversi e manifestarsi in forme diverse, in conformità con la condotta generale dell'entità durante uno stato di esistenza. Questo vale per tutti gli esseri senzienti e insenti.
Significato letteraleDiscepolo di Confucio.Per seguire il Tao.
CleroBurocrati.I cleri taoisti sono guidati dai dahi, maestri del Tao, e seguiti dai daojiaotus, seguaci del taoismo che sostengono anche il clero, sebbene non sia comune.
Natura umanaGli esseri umani dovrebbero rispettare coloro che sono superiori a loro.Se gli umani sono in sintonia con il Tao, le loro sofferenze cesseranno. Il taoismo insegna che gli esseri umani sono in grado di sperimentare l'immortalità.
Vista del BuddhaBuddha è seguito da molti confuciani.Alcuni taoisti sostengono che il Buddha era uno studente di Lao Tzu, anche se non ci sono prove concrete per questo. La maggior parte dei taoisti rispetta e segue gli insegnamenti del Buddha.
Lingua originaleMandarino o cantoneseCinese antico
Sacra ScritturaAnalisti di Confucio e Mencius; I Ching; Dottrina della media, ecc.Daozang, una raccolta di 1400 testi organizzati in 3 sezioni che comprende Tao Te Ching, Zhuang Zi, I Ching e alcuni altri.
Seguaciconfucianitaoisti
PrincipioIl confucianesimo riguarda la fratellanza dell'umanità.Il Tao è l'unico principio. Il resto sono le sue manifestazioni.
Status delle donneSocialmente inferiore agli uomini.Nessuna distinzione tra uomini e donne, poiché entrambi sono visti come manifestazioni del Tao.
Obiettivo della filosofiaArmonia sociale.Per ottenere l'equilibrio nella vita.
Giorni santi / Giorni festiviCapodanno cinese, Giornata degli insegnanti, Giornata degli antenati.Capodanno cinese, 3 giorni Festival of the Dead, Ancestor Day.
Tempo di origineCirca. 550 a.C. (prima dell'era comune)Circa. 550 a.C. (prima dell'era comune)
Viste su altre religioniI confucianisti non vedono alcuna contraddizione nel seguire più di una religione.Il Taoismo insegna che tutte le religioni sono come qualsiasi altra cosa; manifestazioni dell'impersonale Tao.
Vista di altre religioni dharmicheI confucianisti di solito seguono il buddismo, che è una religione dharmica.Il taoismo ha molte somiglianze con il buddismo. I taoisti sono neutrali contro le altre religioni dharmiche.
Distribuzione geografica e predominanzaAsia.Cina, Corea, in misura minore Vietnam e Giappone.
Gli atei possono prendere parte alle pratiche di questa religione?Sì.Sì.
Concetto di divinitàLa maggior parte crede nell'unico Dio, ma ciò non è necessario poiché il confucianesimo non è una religione ma un sistema di credenze sull'ordinamento sociale.Essendo manifestazioni del Tao, gli dei sono visti come forme di vita superiori.

Video che spiega le differenze

Filosofia di base

The Vinegar Tasters, un dipinto tradizionale cinese che rappresenta le filosofie fondamentali del buddismo, del taoismo e del confucianesimo

La filosofia di base del confucianesimo è che sono necessarie regole e rituali per correggere la degenerazione delle persone. La convinzione fondamentale del Taoismo è che esiste un'armonia naturale tra cielo e terra, che può essere scoperta da chiunque.

Aceto Assaggiatori è un argomento comune nella pittura religiosa cinese tradizionale. Mostra il Buddha, Confucio e Lao-Tse (alias Laozi, l'autore di Tao Te Ching ) attorno a una vasca di aceto. Tutti e tre gli uomini hanno assaggiato l'aceto ma hanno reagito diversamente. Confucio lo trova aspro, Buddha lo trova amaro e Lao-tse lo trova dolce.

Il dipinto è un'allegoria, che descrive le differenze nella filosofia di base dei tre grandi maestri. Benjamin Hoff scrive in The Tao of Pooh :

A K'ung Fu-tse (kung FOOdsuh) [Confucio], la vita sembrava piuttosto aspra. Credeva che il presente non fosse al passo con il passato e che il governo dell'uomo sulla terra fosse in armonia con la Via del Cielo, il governo dell'universo. Pertanto, ha sottolineato la riverenza per gli Antenati, nonché per gli antichi rituali e cerimonie in cui l'imperatore, in quanto Figlio del Cielo, ha agito da intermediario tra il cielo senza limiti e la terra limitata. Sotto il confucianesimo, l'uso di musica di corte misurata con precisione, passaggi prescritti, azioni e frasi si sommava a un sistema estremamente complesso di rituali, ciascuno usato per uno scopo particolare in un determinato momento. È stato registrato un detto su K'ung Fu-tse: "Se il tappetino non fosse dritto, il Maestro non si siederebbe." Ciò dovrebbe fornire un'indicazione della misura in cui le cose sono state realizzate sotto il confucianesimo. Per Lao-tse (LAOdsuh), l'armonia che esisteva naturalmente tra cielo e terra fin dall'inizio poteva essere trovata da chiunque in qualsiasi momento. ... Come ha affermato nel suo Tao Te Ching (DAO DEH JEENG), il "Tao Virtue Book", la terra era essenzialmente un riflesso del cielo, gestito dalle stesse leggi, non dalle leggi degli uomini. Queste leggi hanno influenzato non solo la rotazione di pianeti lontani, ma anche le attività degli uccelli nella foresta e dei pesci nel mare. Secondo Lao-tse, più l'uomo interferiva con l'equilibrio naturale prodotto e governato dalle leggi universali, più lontano l'armonia si ritirava in lontananza. Più forzano, più problemi. Che fosse pesante o leggero, bagnato o asciutto, veloce o lento, ogni cosa aveva già una sua natura al suo interno, che non poteva essere violata senza causare difficoltà. Quando dall'esterno venivano imposte regole astratte e arbitrarie, la lotta era inevitabile. Solo allora la vita divenne acida.

Articoli Correlati