Diritto civile vs. diritto penale

Il diritto civile e il diritto penale sono due entità giuridiche ampie e separate con serie di leggi e punizioni separate.

Secondo William Geldart, Introduzione alla legge inglese 146 (DCM Yardley ed., 9 ° ed. 1984),

"La differenza tra il diritto civile e il diritto penale si basa sulla differenza tra due diversi oggetti che la legge cerca di perseguire: il risarcimento o la punizione. L'oggetto del diritto civile è il risarcimento dei torti mediante indennizzo o restituzione convincente: il trasgressore non è punito; egli subisce solo i danni necessari per rimediare a ciò che ha commesso. La persona che ha sofferto ottiene un netto beneficio dalla legge, o almeno evita una perdita. D'altra parte, in caso di reati, il lo scopo principale della legge è punire il trasgressore; dare a lui e agli altri un forte incentivo a non commettere crimini identici o simili, a riformarlo se possibile e forse a soddisfare il senso pubblico che la trasgressione dovrebbe affrontare la punizione. "

Esempi di diritto penale includono casi di furto con scasso, assalto, batteria e casi di omicidio. Esempi di applicazione del diritto civile includono casi di negligenza o negligenza.

Tabella di confronto

Grafico comparativo tra diritto civile e diritto penale
Diritto civile Diritto penale
DefinizioneIl diritto civile si occupa delle controversie tra individui, organizzazioni o tra i due, in cui viene concesso un risarcimento alla vittima.Il diritto penale è l'organo giuridico che si occupa del crimine e della punizione legale dei reati.
ScopoPer affrontare le controversie tra individui, organizzazioni o tra i due, in cui viene concesso un risarcimento alla vittima.Mantenere la stabilità dello stato e della società punendo i trasgressori e dissuadendo loro e gli altri dall'offendere.
Caso depositato daFesta privataGoverno
DecisioneL'imputato può essere ritenuto responsabile o non responsabile, il giudice decide questo.L'imputato è condannato se colpevole e assolto se non colpevole, la giuria decide questo.
Standard di prova"Preponderance delle prove." Il richiedente deve produrre prove oltre l'equilibrio delle probabilità."Oltre un ragionevole dubbio":
Onere della provaIl richiedente deve tuttavia dimostrare che l'onere può spostarsi sull'imputato in situazioni di Res Ipsa Loquitur (La cosa parla da sola)."Innocente fino a prova contraria": l'accusa deve dimostrarsi colpevole.
Tipo di punizioneRisarcimento (di solito finanziario) per lesioni o danni o un'ingiunzione di disturbo.Un imputato colpevole è soggetto a pena detentiva (detenzione) o non detentiva (multe o servizio comunitario). In casi eccezionali, la pena di morte.
EsempiControversie sul proprietario / inquilino, procedure di divorzio, procedure di custodia dei figli, controversie sulla proprietà, lesioni personali, ecc.Furto, aggressione, rapina, traffico di sostanze controllate, omicidio, ecc.
AppelloCiascuna parte (richiedente o imputato) può presentare ricorso contro una decisione del tribunale.Solo l'imputato può appellarsi al verdetto di un tribunale. L'accusa non è autorizzata a presentare ricorso.
Inizio del procedimentoStato / Popolo / Procedimento giudiziario per citazione o incriminazioneA titolo di memorie, rappresentanti dello stato, procuratore, procuratore generale.

casi

Nel diritto civile, un caso inizia quando viene presentato un reclamo da una parte, che può essere un individuo, un'organizzazione, una società o una società, contro un'altra parte. La parte che si lamenta si chiama querelante e la parte che risponde si chiama imputato e il processo si chiama contenzioso. Nel contenzioso civile, l'attore chiede al tribunale di ordinare all'imputato di porre rimedio a un errore, spesso sotto forma di risarcimento monetario per l'attore. Al contrario, nel diritto penale, il caso è archiviato dal governo, di solito indicato come lo Stato e rappresentato da un pubblico ministero, contro un imputato. Un individuo non può mai presentare accuse penali nei confronti di un'altra persona: un individuo può denunciare un crimine, ma solo il governo può sporgere denuncia in tribunale. I crimini sono attività punibili dal governo e sono divisi in due grandi classi di gravità: i reati che hanno una possibile condanna a più di un anno di detenzione e i reati che hanno una possibile condanna a un anno o meno di detenzione.

Punizione

Una delle notevoli differenze tra diritto civile e diritto penale è la punizione. In caso di diritto penale una persona dichiarata colpevole è punita con la detenzione in una prigione, una multa o in alcune occasioni pena di morte. Considerando che, in caso di diritto civile, la parte soccombente deve rimborsare l'attore, l'ammontare della perdita che è determinato dal giudice e si chiama danno punitivo. Un contenzioso penale è più grave del contenzioso civile, quindi gli imputati hanno più diritti e protezioni di un imputato civile.

Oneri della prova

In caso di diritto penale, l'onere della prova incombe al governo per dimostrare che l'imputato è colpevole. D'altro canto, in caso di diritto civile l'onere della prova spetta prima all'attore e quindi all'imputato di confutare le prove fornite dagli attori. In caso di controversia civile se il giudice o la giuria ritiene che oltre il 50% delle prove favorisca i querelanti, i querelanti vincono, il che è molto basso rispetto alla prova del 99% per il diritto penale. In caso di diritto penale, l'imputato non è dichiarato colpevole a meno che non sia stata provata contro di lui una prova superiore al 99% circa.

Come funziona il sistema

Si può dire che il diritto penale si occupa della cura degli interessi pubblici. Implica la punizione e la riabilitazione dei trasgressori e la protezione della società. La polizia e il pubblico ministero sono assunti dal governo per attuare la legge penale. I fondi pubblici vengono utilizzati per pagare questi servizi. Se supponi di essere vittima del crimine, lo riferisci alla polizia e quindi è loro dovere indagare sulla questione e trovare il sospetto. Nella maggior parte dei casi, se un'accusa è stata presentata correttamente e se ci sono prove a sostegno di essa, il governo, non la persona che si lamenta dell'incidente, la persegue in tribunale. Questo è chiamato un sistema di procedimenti pubblici. D'altra parte, il diritto civile riguarda le controversie private tra individui o tra un individuo e un'organizzazione o tra organizzazioni. Il diritto civile si occupa del danno, perdita o infortunio di una parte o dell'altra. Un imputato in una causa civile viene ritenuto responsabile o non responsabile per danni, mentre in una causa penale l'imputato può essere ritenuto colpevole o meno.

Articoli Correlati