Charlie Crist contro Rick Scott

Questo è un confronto imparziale tra le posizioni politiche e le politiche di Charlie Crist e Rick Scott, i candidati del partito democratico e repubblicano rispettivamente alle elezioni governative del 2014 in Florida.

Gli elettori della Florida hanno familiarità con Rick Scott, attuale governatore della Florida, e con Charlie Crist, come governatore che ha preceduto Scott. Crist era un repubblicano, ma dopo aver perso con Marco Rubio nelle primarie repubblicane per la sede del senato degli Stati Uniti dalla Florida, ha contestato le elezioni del senato del 2010 come indipendenti e è passato al partito democratico nel 2012.

Tabella di confronto

Charlie Crist contro Rick Scott
Charlie Crist Rick Scott

Partito politicoDemocraticoRepubblicano
Data di nascita24 luglio 19561 dicembre 1952
ReligioneMetodista cristianoCristiano evangelico
ProfessioneAvvocatoAvvocato; dirigente d'azienda
introduzioneCharles Joseph "Charlie" Crist Jr. è un avvocato e politico americano che ha ricoperto la carica di 44 ° governatore della Florida dal 2007 al 2011. Crist ha iniziato la sua carriera politica come repubblicano nel 1993 e nel dicembre 2012 è passato al partito democratico.Richard Lynn "Rick" Scott è il 45 ° ed attuale governatore della Florida e un uomo d'affari americano. Membro del Partito Repubblicano, Scott è stato governatore della Florida dal 2011.
Luogo di nascitaAltoona, PennsylvaniaBloomington, Illinois
Sposo (s)Amanda Morrow (1979-1980), Carole Rome (2008-oggi)Ann Scott
Alma MaterWake Forest University, Florida State University, Cumberland School of LawUniversità del Missouri, Kansas City, Southern Methodist University
BambiniNessuna2

Vita in anticipo e carriera

Originario della Pennsylvania, l'immediato past governatore Charlie Crist è cresciuto a St. Petersburg, in Florida, laureandosi in una scuola superiore locale nel 1974. Crist ha tre sorelle. Ha frequentato una parte del college a Wake Forest prima di trasferirsi nello stato della Florida. Si è laureato in giurisprudenza presso la Samford University dell'Alabama nel 1981 e ha esercitato la professione legale fino al 1992, quando ha vinto un seggio al Senato dello stato della Florida. Crist è stato repubblicano fino al 2010, quando è diventato indipendente. È diventato un democratico nel 2012, sostenendo il presidente Barack Obama per la rielezione.

Rick Scott è l'attuale governatore della Florida. Scott è nato a Bloomington, Illinois. Prima di diventare governatore, Scott ha fondato con due partner commerciali la Columbia Hospital Corporation, che in seguito divenne Columbia / HCA. Dopo che Scott ha lasciato la società, la Columbia / HCA ha ammesso pratiche di fatturazione Medicare improprie e, in un accordo con il governo federale, ha accettato di pagare $ 600 milioni. Prima della Columbia / HCA, Scott ha lavorato come avvocato per la ditta Johnson and Swanson a Dallas, in Texas, e come sottufficiale nella Marina degli Stati Uniti.

Differenze nella politica economica

Mentre prestava servizio come governatore repubblicano della Florida, Crist si schierò dalla parte della teoria economica conservatrice tagliando le tasse per stimolare l'economia dello stato. Tuttavia, Crist si schierò dalla parte dei democratici dopo la crisi finanziaria del 2008, sostenendo il pacchetto di spesa federale per gli "stimoli". Al fine di rilanciare l'economia, in primo luogo prevede di "renderlo più equo per la classe media", come indicato nella sua politica economica.

Scott crede in una combinazione tra il taglio delle normative governative e il taglio delle tasse per stimolare la creazione di posti di lavoro e l'avvio di imprese.

Politica fiscale

Sebbene Crist non abbia un incarico elettivo, menziona spesso il suo record di riduzioni fiscali. Nel 2007, ha firmato le riduzioni delle tasse sulla proprietà - note in Florida come Save Our Homes - che la sua amministrazione avrebbe risparmiato $ 25 miliardi. Ma con la crisi finanziaria del 2008, il mercato immobiliare è crollato e i valori immobiliari in Florida sono diminuiti. Le stime dei risparmi fiscali realizzati prima dell'incidente sono state considerate eccessivamente gonfiate. Tuttavia, le stime mostrano che i tagli alle tasse sulla proprietà di Crist risparmiano $ 1 miliardo o più ogni anno. [1]

Scott sostiene la riduzione delle tasse sulla proprietà in Florida e l'istituzione di un'unica aliquota fiscale in Florida. Non sostiene l'imposta federale sulla proprietà, chiamata anche "imposta sulla morte".

Spesa di stimoli e salvataggi

Crist ha appoggiato il disegno di legge di stimolo del 2008 emanato dal presidente George W. Bush e continuato dal presidente Barack Obama.

Scott ha denunciato lo stimolo federale, ma ha continuato a consentire alla Florida di accettare denaro da esso. I democratici lo hanno criticato come ipocrita per aver speso denaro per stimoli mentre altri governatori lo hanno rifiutato.

Regolamento

In generale, Crist sostiene di avere "meno governo". Ha esteso questa posizione a questioni come il matrimonio gay, la legalizzazione delle droghe e l'aborto.

Scott ha sostenuto il piano repubblicano di "taglio, capitalizzazione ed equilibrio" della Camera degli Stati Uniti, che era una proposta di legge che mirava a ridurre la spesa pubblica, limitare le spese future e bilanciare il bilancio federale.

Sicurezza sociale

Più di recente, Crist ha parlato contro l'innalzamento dell'età pensionabile e contro la riduzione degli aumenti del costo della vita per gli anziani. Crede che il governo federale possa risparmiare denaro concentrandosi sulla pulizia di "rifiuti e frodi" all'interno del sistema di sicurezza sociale per risparmiare denaro.

In generale, Scott avrebbe optato per la privatizzazione della sicurezza sociale, ma non ha fatto importanti passi politici o discorsi. Ha sostenuto una legge della Florida che impone ai beneficiari del benessere di sottoporsi a test antidroga per beneficiare del beneficio.

Investimento in infrastrutture

Crist ritiene che le infrastrutture statali debbano essere potenziate e promette di investire in strade, porti, ferrovie ad alta velocità e trasporti di massa meglio attrezzati in generale. Prevede inoltre di espandere la Space Coast, la base per i progetti aerospaziali e ingegneristici della NASA.

Scott, che in precedenza aveva rifiutato i fondi federali per la prima linea ferroviaria ad alta velocità della nazione, vuole investire in una superstrada sopra pianificata ma non finanziata per aiutare ad alleviare la congestione su due strade principali a Clearwater.

Politica sanitaria

Crist è un sostenitore dell'Affordable Healthcare Act del presidente Barack Obama. Come governatore della Florida, una volta lanciò un piano per offrire piani sanitari di 150 dollari al mese per assicurare quasi 4 milioni di floridi non assicurati.

Scott si oppone all'intervento del governo nel settore sanitario e si è unito ad altri stati facendo causa al governo federale per l'attuazione di Obamacare. Scott ha dichiarato di ritenere che il "libero mercato" dovrebbe essere l'unico mercato per l'assistenza sanitaria.

Le questioni sociali

Aborto

Crist ha affermato che l'aborto è una "decisione personale", ma è contro l'aborto a parto parziale e quello a termine. Nel 2010 ha posto il veto a un disegno di legge che avrebbe richiesto alle donne di sottoporsi a un'ecografia prima di ricevere un aborto.

Scott non supporta i diritti di aborto, né sostiene la ricerca sulle cellule staminali embrionali umane.

Immigrazione

Crist sostiene un "percorso guadagnato verso la cittadinanza", ma non l'amnistia completa. Ritiene che gli immigrati privi di documenti debbano essere "inviati in fondo alla linea" e che i governi federali e statali dovrebbero concentrarsi sulla sigillatura dei confini per prevenire l'immigrazione clandestina.

Scott supporta una carta d'identità nazionale ed è uscito a favore di una legge sull'immigrazione in Arizona che consentirebbe alla polizia locale di trattenere persone che sembrano immigranti prive di documenti e di controllare il loro stato di immigrazione.

Diritti dei gay

Charlie Crist si oppone al divieto dei gay di prestare servizio militare, ma ha affermato che la politica ormai non abrogata "non chiedere, non dire" ha funzionato. Crist ora sostiene il matrimonio omosessuale [2], ma nel 2006 ha dichiarato pubblicamente che credeva che il matrimonio dovesse essere compreso tra "un uomo e una donna". In seguito si scusò dicendo che stava solo cercando di essere un buon repubblicano. [3]

Rick Scott ha affermato che sosterrà un emendamento costituzionale della Florida del 2008 che definisce il matrimonio tra "un uomo e una donna".

Diritti delle donne

Crist ha dichiarato di credere che sia la scelta di una donna single o di una coppia se scegliere un aborto. Sebbene il suo record sia scarso, i voti di approvazione di Scott tra le donne della Florida sono bassi; una volta ha posto il veto a $ 1, 5 milioni in fondi statali che avrebbero sostenuto centri di crisi di stupro nello stato.

Politica dell'istruzione

Crist supporta i buoni governativi per i genitori che desiderano iscrivere i propri figli in scuole private, pubbliche o religiose. È un forte sostenitore della scelta della scuola. Si oppone a aumenti di merito per gli insegnanti legati a test standardizzati statali perché alcuni stipendi degli insegnanti sarebbero influenzati dagli studenti che non insegnano. Questo perché la Florida mette alla prova solo le abilità matematiche e di lettura, quindi gli insegnanti di arte e scienze, ad esempio, potrebbero essere penalizzati per gli studenti che si esibiscono male in un test di matematica.

Scott ha eliminato il mandato per gli insegnanti in Florida, ma ha promosso un aumento di $ 2.500 per gli insegnanti ed è a favore della prestazione. Sostiene le scuole charter. Nel 2011, Scott ha sottoscritto il sistema di aumento di merito basato sul punteggio di prova a cui Crist si è opposto. [4]

Controllo delle armi

Sia Crist che Scott sostengono fortemente il Secondo Emendamento (il diritto di portare le armi) e hanno un rating A dall'ANR. Tuttavia, Crist ora sta proponendo un divieto di armi d'assalto, un limite alla dimensione delle clip di munizioni e un sistema di controllo di fondo più duro.

Politica energetica e ambientale

In generale, Crist sostiene la teoria secondo cui l'inquinamento provocato dall'uomo sta contribuendo al declino dell'ambiente terrestre. Ha sostenuto il restauro e la protezione delle aree naturali della Florida, comprese le everglades. A differenza di Scott, Crist sostiene la normativa sull'inquinamento in stile cap-and-trade. Nel suo discorso sullo stato del 2008, Crist ha raccomandato di assegnare $ 200 milioni allo sviluppo di energia alternativa. [5] Crist vuole anche eliminare il monopolio delle grandi società di servizi pubblici e supportare le piccole imprese che possono offrire alternative energetiche a prezzi competitivi.

Scott ha espresso la sua preferenza per la ricerca di nuove fonti energetiche domestiche, come il gas naturale e le trivellazioni petrolifere offshore, per mantenere bassi i prezzi dell'energia e ha sostenuto un credito d'imposta federale per l'utilizzo di energie rinnovabili.

Discussione

Rick Scott si è rifiutato famigerato di partecipare a un dibattito con Crist che ha citato l'uso di Crist come fan sotto il leggio. [6] [7]

Ecco il video completo del dibattito:

Notizie recenti

Valutazioni del sondaggio d'opinione

Secondo i sondaggi, la corsa tra Charlie Crist e Rick Scott si è avvicinata di più negli ultimi mesi. Il membro del Partito libertario, Adrian Wyllie (non mostrato nei risultati dei sondaggi di seguito), a volte viene a mancare fino al 5% del "voto" nei sondaggi d'opinione, rendendo queste elezioni potenzialmente molto più imprevedibili.

Fonte sondaggio Data / e amministrata / e Charlie Crist (D) Rick Scott (R)
Polling marino28–29 ottobre 201443%45%
Università di Quinnipiac22-27 ottobre 201445%42%
0ptimus20-26 ottobre 201439, 4%41, 9%
Gravis Marketing22-24 ottobre 201444%42%
Notizie CBS / NYT / YouGov16–23 ottobre 201445%46%
Università di Quinnipiac14-20 ottobre 201444%44%
Saint Leo University16-19 ottobre 201445%45%
0ptimus13-19 ottobre 201440, 2%41, 1%
Sondaggi di St. Pete17 ottobre 201445, 3%43, 9%
Rapporti Rasmussen15-17 ottobre 201447%47%
SurveyUSA10–13 ottobre 201445%41%
CNN / ORC9–13 ottobre 201442%40%
Gravis Marketing11-12 ottobre 201442%44%
Università della Florida7-12 ottobre 201440%40%
0ptimus6-12 ottobre 201440, 5%39, 4%
Sondaggi di St. Pete8-11 ottobre 201444%45%
Sondaggi di St. Pete8-11 ottobre 201444%45%
Università della Florida del nord29 settembre - 8 ottobre 201447%42%
SurveyUSA2-6 ottobre 201444%42%
0ptimus29 settembre-5 ottobre 201440, 2%39, 1%
Polling di politica pubblica3–4 ottobre 201445%43%
Notizie CBS / NYT / YouGov20 settembre - 1 ottobre 201444%47%
SurveyUSA26–29 settembre 201446%40%
0ptimus22-28 settembre 201441, 1%40, 1%
SurveyUSA19–22 settembre 201442%43%
SurveyUSA19–22 settembre 201442%43%
Università di Quinnipiac17–22 settembre 201444%46%
Cherry Communications18-21 settembre 201439%43%
0ptimus15-21 settembre 201440, 6%40, 7%
SurveyUSA12-15 settembre 201439%44%
0ptimus8–14 settembre 201440, 3%40, 8%
Rapporti Rasmussen8-10 settembre 201442%40%
SurveyUSA5–8 settembre 201440%44%
Operazioni politiche del fondo di investimento alternativo4-7 settembre 201440%46%
Polling di politica pubblica4-7 settembre 201444%41%
Mason-Dixon2-4 settembre 201441%43%
Università della Florida27–31 agosto 201437.57%43.71%
SurveyUSA27-28 agosto 201445%43%
Gravis Marketing14-24 agosto 201437%37%
SurveyUSA15-18 agosto 201441%44%
Cherry Communications10–13 agosto 201435%41%
SurveyUSA31 luglio - 4 agosto 201443%45%
Rapporti Rasmussen29-30 luglio 201441%42%
Notizie CBS / New York Times5–24 luglio 201443%48%
Quinnipiac17-21 luglio 201445%40%
SurveyUSA17-21 luglio 201446%40%
SurveyUSA30 giugno - 4 luglio 201443%45%
Gravis Marketing20-23 giugno 201439%41%
SurveyUSA20-23 giugno 201441%42%
Cherry Communications11 giugno 201438%41%
SurveyUSA5-10 giugno 201444%40%
Polling di politica pubblica6-9 giugno 201442%42%
SurveyUSA20–22 maggio 201440%42%
SurveyUSA9-12 maggio 201444%41%
McLaughlin & Associates4-6 maggio 201438%42%
Quinnipiac23-28 aprile 201448%38%
SurveyUSAAprile 201444%41%
Gravis Marketing23–25 aprile 201443%44%
Rapporti Rasmussen21–22 aprile 201445%39%
Mason-Dixon15–17 aprile e 21–22 aprile 201442%42%
Strategie di Magellano14-15 aprile 201443%45%
SurveyUSA10–14 aprile 201446%41%
Polling di politica pubblica1–3 aprile 201449%42%
Sunshine State Notizie31 marzo - 3 aprile 201444%45%
Saint Leo University16-19 marzo 201443%39%
Università della Florida del nord6–16 marzo 201434%33%
Università della Florida27 gennaio - 1 febbraio 201447%40%
Gravis Marketing30–31 gennaio 201447%44%
Quinnipiac22-27 gennaio 201446%38%
Polling di politica pubblica16-21 gennaio 201443%41%
Strategie di Hamilton14-20 gennaio 201449%44%
Saint Leo University1–8 dicembre 201346%34%
Fabrizio McLaughlin24-26 novembre 201349%45%
Quinnipiac12-17 novembre 201347%40%
Gravis Marketing8-10 novembre 201346%36%

Articoli Correlati