Cattolicesimo contro cristianesimo

Il cattolicesimo è la più grande denominazione del cristianesimo . Tutti i cattolici sono cristiani, ma non tutti i cristiani sono cattolici. Un cristiano si riferisce a un seguace di Gesù Cristo che può essere cattolico, protestante, gnostico, mormone, evangelico, anglicano o ortodosso o seguace di un altro ramo della religione.

Un cattolico è un cristiano che segue la religione cattolica trasmessa attraverso la successione dei papi. Il papa è il capo della chiesa cattolica. La chiesa cattolica è la più grande delle chiese cristiane - circa il 60% dei cristiani è cattolico.

Tabella di confronto

Grafico di confronto tra cattolicesimo e cristianesimo
cattolicesimo cristianesimo

Luogo d'origineProvincia romana della Giudea, che fa parte dell'attuale Israele, Palestina e LibanoProvincia romana della Giudea.
Luogo di cultoChiesa, cappella, cattedrale, basilica.Chiesa, cappella, cattedrale, basilica, studio della Bibbia, abitazioni personali.
CleroClero ereditario dei diaconi, monaci, suore, sacerdoti e vescovi degli ordini sacri, altri ranghi sono solo uffici (arcibshop, cardinale papa ecc., Sebbene esistano anche molti altri uffici)Sacerdoti, vescovi, ministri, monaci e monache.
Uso di statue e quadriCroci, statue e quadri sono accettabili nel cattolicesimo. I cattolici li usano ampiamente come raffigurazioni di Cristo, Maria e dei Santi.Nelle chiese cattoliche e ortodosse.
Credenza di DioUn solo Dio: il Padre, il Figlio e lo Spirito SantoUn solo Dio: Padre, Figlio e Spirito Santo. La trinità.
Natura umanaL'uomo ha ereditato il "peccato originale" da Adamo. L'umanità quindi è intrinsecamente malvagia ed ha bisogno del perdono del proprio peccato.L'uomo ha ereditato il "peccato originale" da Adamo. L'umanità quindi è intrinsecamente malvagia ed ha bisogno del perdono del peccato. Conoscendo i cristiani giusti e sbagliati scelgono le loro azioni. Gli umani sono una razza caduta e spezzata che ha bisogno di salvezza e riparazione da parte di Dio.
DiAppartenente alla Chiesa fondata da Cristo, quando scelse San Pietro come sua roccia (primo papa). Il credo degli apostoli fornisce un riassunto del credo cattolico, l'uomo cadde e Cristo venne per redimere l'umanità.Il cristianesimo è sostanzialmente composto da individui che credono nella divinità Gesù Cristo. I suoi seguaci, chiamati cristiani, spesso credono che Cristo sia "il Figlio" della Santissima Trinità e abbia camminato sulla terra come la forma incarnata di Dio ("il Padre").
La vita dopo la morteEterna salvezza in cielo; Eternal Damnation in Hell; Terzo stato temporale prima del Cielo per coloro che desiderano la purificazione, noto come Purgatorio.Eternità in Paradiso o Inferno, in alcuni casi Purgatorio temporale.
Mezzi di salvezzaRicevuto al battesimo; può essere perso dal peccato mortale; salvezza attraverso la fede e la penitenza. Credere in Gesù come unico salvatore dell'umanità. Deve avere una relazione con Gesù. Buon lavoro. Sette Sacramenti.Attraverso la passione, la morte e la risurrezione di Cristo.
FondatoreGesù Cristo, San Pietro Apostolo.Il Signore Gesù Cristo.
Giorni santi / Giorni festiviDomenica (Il giorno del Signore), Avvento, Natale, Quaresima, Settimana Santa, Pasqua, Pentecoste.Il giorno del Signore; Avvento, Natale; Capodanno, Quaresima, Pasqua, Pentecoste, ogni giorno è dedicato a un Santo.
Significato letteralecattolica - dall'aggettivo greco καθολικός, (katholikos) che significa "generale" o "universale".Seguace di Cristo.
Seconda venuta di GesùAffermato.Affermato.
MatrimonioIl matrimonio è un sacramento tra un uomo e una donna. Il divorzio non esiste nel cattolicesimo, ma c'è l'annullamento (che il matrimonio non era valido all'inizio) da un funzionario della chiesa competente.Un sacramento.
praticheCi si aspetta che i cattolici partecipino alla vita liturgica, celebrino e venerino il sacrificio di Gesù sulla croce durante la Messa. La celebrazione di sette sacramenti: Battesimo, Eucaristia, Cresima, Matrimonio, Unzione degli infermi, Ordini sacri e Confessione.Preghiera, sacramenti (alcuni rami), adorazione in chiesa, lettura della Bibbia, atti di carità, comunione.
LegislazioneDiritto canonico, diritto diocesano, decreto papale.Varia attraverso la denominazione.
Identità di GesùDio incarnato. Figlio del Padre Il Messia salvatore dell'umanità unico mediatore tra Dio e l'uomo.Il figlio di Dio
Scopo della religionePer dare gloria a Dio e condividere la Vita Eterna in Lui.Amare Dio e obbedire ai suoi comandamenti mentre si crea una relazione con Gesù Cristo e si diffonde il Vangelo in modo che anche gli altri possano essere salvati.
riti7 Sacramenti: Battesimo, Eucaristia, Penitenza, Cresima, Matrimonio, Ordini sacri, Unzione degli infermi; esorcismi, benedizioni di oggetti, dedica di chiese sacre all'installazione di indumenti negli uffici clericali. Messale romano e riti orientali.Sette sacramenti: battesimo, cresima, eucaristia, penitenza, unzione dei malati, ordini sacri, matrimonio (cattolici e ortodossi). Anglicani: battesimo ed eucaristia. Altre denominazioni: battesimo e comunione.
Peccati confessantiConfessa ai sacerdoti per l'assoluzione dai peccati nel nome di Cristo (Giovanni 20: 22-23). Preghiera ai santi.I protestanti confessano direttamente a Dio, i cattolici confessano i peccati mortali a un sacerdote e i peccati veniali direttamente a Dio (gli ortodossi hanno una pratica simile) Gli anglicani confessano ai sacerdoti ma sono considerati opzionali. Dio perdona sempre i peccati in Gesù.
Il ruolo di Dio nella salvezzaDio ha inviato il Suo unico Figlio Divino per salvare l'umanità dai loro peccati.Gli umani non possono salvarsi o ascendere da soli a un livello superiore. Solo Dio è buono e quindi solo Dio è in grado di salvare una persona. Gesù scese dal cielo per salvare l'umanità.
Stato di MaomettoFalso Profeta.N / A.
Posizione di MariaLa regina di tutti i santi. La vista è simile alla chiesa ortodossa - il titolo 'Madre di Dio' viene usato più comunemente di Theotokos. Inoltre, si afferma che in vari punti della storia, Maria si è rivelata al mondo in apparizioni.Madre Di Gesù. Venerato in tutte le denominazioni. Il grado di riverenza varia dalla denominazione.
filialiRito latino e rito orientale e dal 2008 il derivato anglo-cattolico di rito latino.Cattolici romani, cattolici indipendenti, protestanti (anglicani, luterani ecc.), Ortodossi (greco ortodossi, russi ortodossi).
Autorità del Dalai LamaN / A.N / A.
Il giorno del cultoIl culto dovrebbe essere un processo continuo nella vita dei cattolici romani. La domenica non è l'unico giorno in cui i cattolici possono frequentare la Chiesa per la messa.Domenica, il giorno del Signore.
Nascita di GesùVergine Nascita, attraverso Dio.Vergine Nascita, attraverso Dio.
ProfetaMosè, Abramo, Giovanni Battista, molti altri.Mosè, Samuele, Natan, Elia, Eliseo, ecc., Così come entrambi i Giovanni nel Nuovo Testamento.
Vista delle religioni animistichePagano Idolatrico.Il paganesimo è Heathenismo. La stregoneria è comunicazione e interazione con demoni, esseri angelici malvagi caduti. Alla fine, questi non hanno alcun interesse reale nell'aiutare i loro adoratori. Il possesso demoniaco è comune.
Lingue originaliLatino e greco.Aramaico, comune (Koine) greco, ebraico.
Morte di GesùMorte per crocifissione, risurrezione e salita a HeveanMorte per crocifissione, risurrezione e ascensione al cielo. Tornerà.
Religione di cui gli atei possono ancora aderireNessuna. La fede è parte integrante del cattolicesimo, un cristiano che rifiuta del tutto il cristianesimo è considerato un apostata. L'ateismo è un peccato contro la fede.No.
Pregare per i santi, Maria e AngeloPermesso. Possono intercedere con Dio per tuo conto.Incoraggiato nelle chiese cattoliche e ortodosse; la maggior parte dei protestanti prega solo direttamente Dio.
Popolazione1, 1 miliardi.Oltre due miliardi di aderenti in tutto il mondo.
Religioni derivateDenominazioni protestanti e molte altre.Rastafarianismo, universalismo, deismo, muratura e mormonismo.
Direzione della preghieraDi fronte al Santissimo Sacramento (quando in chiesa).I cattolici e gli ortodossi di solito affrontano il Tabernacolo nelle loro preghiere, ma non è considerato necessario, ma raccomandato. Dio è presente ovunque recenti riforme hanno spinto molti cristiani a non affrontare da nessuna parte le loro preghiere.
Legge religiosa10 comandamenti, diritto canonico, catechismo della Chiesa cattolica (CCC), decreti e ordini papali.Varia tra le denominazioni. È esistito tra i cattolici sotto forma di legge canonica.
Risurrezione di Gesùaffermatoaffermato
Vista di altre religioni abramiticheSecondo la dottrina cattolica, il cattolicesimo è la chiesa cristiana originale. Il cristianesimo è la vera religione e il cattolicesimo è il vero cristianesimo.Il giudaismo è considerato una vera religione ma l'Islam incompleto (senza Vangelo e Messia) è considerato una falsa religione, il cristianesimo non accetta il Corano come vero.
Santo promesso.Seconda Venuta di CristoSeconda Venuta di Cristo
Obiettivo della filosofiaEterna salvezza.Realtà oggettiva. Culto di Dio che ha creato la vita, l'universo ed è eterno. Il cristianesimo ha una sua filosofia, che si trova nella Bibbia. Quella filosofia è salvezza dal peccato, attraverso la passione di Nostro Signore Gesù Cristo.
CredenzaCredi che Gesù Cristo è il Messia, il Re dei cieli e il Salvatore di tutto il mondo.Il Credo niceno riassume la credenza cristiana nella Santissima Trinità.
Virtù su cui si basa la religioneAmore.Amore e giustizia.
Vista di altre religioni orientaliN / A.N / A.
Sacra ScritturaSacra Bibbia, una raccolta di 73 libri canonici in due parti, 46 nell'Antico Testamento e 27 nel Nuovo Testamento.La Sacra Bibbia
Autorità del PapaSuccessore di San Pietro.Capo e sorvegliante della Chiesa cattolica. la sua autorità è completamente respinta dai protestanti ed è vista dagli ortodossi come la prima tra pari. Ortodossi e protestanti respingono l'infallibilità papale e la supremazia papale.
PurgatorioaffermatoCreduto in varie denominazioni. È dibattuto nel cristianesimo.

credenze

Mentre il cattolicesimo predica e crede che la chiesa cattolica romana sia l'autorità suprema, il cristianesimo comprende tutte le chiese e tutti gli individui senza chiese, poiché molti praticanti moderni possono essere credenti in Cristo ma non frequentatori attivi della chiesa. Sia i cattolici che altri tipi di cristiani studieranno la Bibbia, andranno in chiesa, cercheranno modi per introdurre gli insegnamenti di Gesù nella sua vita e impegnarsi nella preghiera.

Anche i cattolici seguono gli insegnamenti di Gesù Cristo, ma lo fanno attraverso la chiesa, che considerano il cammino verso Gesù. Credono nell'autorità speciale del Papa in cui altri cristiani potrebbero non credere, mentre i cristiani sono liberi di accettare o rifiutare singoli insegnamenti e interpretazioni della Bibbia. Cattolici e cristiani cercano il perdono per i loro peccati personali attraverso la fede in Gesù Cristo. L'obiettivo del cristiano e del cattolico è la manifestazione del Regno di Dio sulla Terra e il raggiungimento del Cielo nell'aldilà.

La Chiesa cattolica insegna le dottrine di Gesù Cristo trasmesse nel Nuovo Testamento della Bibbia, così come gli insegnamenti, i Salmi e le storie dei profeti ebrei nell'Antico Testamento. La religione cattolica conserva una tradizione di sacerdozio, monaci e monache che risale al Medioevo e prima. La religione cattolica si basa sull'intera Bibbia, specialmente negli insegnamenti diretti di Gesù riportati nel Nuovo Testamento della Bibbia. Altri testi cristiani non cattolici basati sugli insegnamenti di Gesù includono i Vangeli gnostici.

Video che spiega le differenze

Il seguente video spiega le differenze dottrinali tra cattolici romani, cattolici di rito orientale e cristiani ortodossi.

salvezza

Cristiani e cattolici credono che la salvezza sia un dono per mezzo della grazia immeritata di Dio, un dono di un amorevole Padre celeste che ha inviato il Suo unigenito Figlio Gesù come loro salvatore. Credono che, attraverso la fede in Gesù, si possa essere salvati dal peccato e dalla morte eterna. Tuttavia, la Bibbia riporta in Giovanni 3: 3-10 che per poter entrare nel Regno dei Cieli, uno deve rinascere dallo Spirito di Dio. Questo è stato insegnato dal Signore Gesù Cristo stesso ed è riportato nelle Scritture nelle Bibbie sia cattoliche che protestanti. I cattolici credono che si risorga al Battesimo. I cristiani credono che una volta che credi e hai fede in Cristo, sei nato di nuovo. Non devi essere battezzato per essere cristiano, ma in tutte le Scritture le persone ricevono Cristo, quindi vengono battezzate. Il battesimo è la rappresentazione di morire con Cristo e di essere cresciuto con lui.

Sacra Scrittura

Gli insegnamenti della Chiesa cattolica derivano da due fonti, in primo luogo le Sacre Scritture (la Bibbia) e in secondo luogo la Sacra Tradizione. Il cattolicesimo, come il cristianesimo, considera la Sacra Bibbia, una raccolta di libri canonici in due parti (l'Antico Testamento e il Nuovo Testamento) come autorevole: scritta da autori umani sotto l'ispirazione dello Spirito Santo, e quindi la parola inerrante di Dio. Quindi, in un certo senso, entrambi seguono la Bibbia come la loro scrittura centrale, tuttavia ci sono nove libri che sono esclusi dalle moderne traduzioni cristiane.

Origine

Il primo uso noto del termine cristiani si trova nel Nuovo Testamento della Bibbia. Il termine è stato quindi usato per la prima volta per indicare quelli conosciuti o percepiti come discepoli di Gesù. Allo stesso modo, negli altri due Nuovo Testamento si riferisce all'identità pubblica di coloro che seguono Gesù.

La storia del primo cristianesimo, incluso il cattolicesimo, è raccontata in Atti nel Nuovo Testamento. I primi tempi del cristianesimo furono testimoni dei padri del deserto in Egitto, delle sette di eremiti e degli asceti gnostici. Il cristianesimo iniziò a Gerusalemme nel I secolo d.C. come setta ebraica, ma si diffuse in tutto l'impero romano e oltre in paesi come Etiopia, Armenia, Georgia, Assiria, Iran, India e Cina.

Il cattolicesimo romano fa risalire la sua storia agli apostoli, in particolare all'apostolo Pietro. San Pietro è considerato il primo papa e ogni Papa da allora è considerato il suo successore spirituale. Fu solo dopo i primi mille anni del cristianesimo che nacque questa nuova denominazione di cattolicesimo. Questo era per quelle persone che volevano seguire Dio attraverso la Chiesa. Offrono al leader dell'autorità spirituale della chiesa un mezzo per risolvere le controversie che potrebbero dividere la chiesa. Il cattolicesimo romano non fu iniziato fino al Primo Concilio Ecumenico nel 325 d.C. A questo punto, i leader della chiesa corrotta stavano tentando di prendere il potere nell'impero romano bizantino. La prima chiesa cattolica romana unificata fu creata nel 606 d.C. con una leadership mondiale. È praticamente impossibile rintracciare l'origine del Papato, poiché i primi cristiani mantennero i loro record nelle Catacombe di Roma. La Chiesa di Roma assunse il controllo delle catacombe e revisionò i documenti per includere il titolo Papa per ogni primo dirigente della chiesa che fosse ritenuto degno. La tradizione cattolica romana e il catechismo della Chiesa cattolica prevalgono sulle scritture in ogni contesto. La Scrittura è usata come riferimento. Durante la loro ascesa al potere politico nel 300-500 d.C., la Chiesa o Roma accettarono la società pagana e romana come santa e accettabile per placare la popolazione. Durante questo periodo, la Chiesa di Roma (non ancora universale) dichiarò chiunque fosse in disaccordo con i loro insegnamenti come eretico. Gli eretici furono uccisi dalla Chiesa di Roma per qualsiasi credenza al di fuori del cristianesimo e le loro opere scritte furono distrutte. Durante le piaghe intorno al 500 d.C., molte persone abbandonarono le città e i malati. Dopo questo periodo oscuro, l'intera Chiesa cattolica è entrata nella società.

The Pope View

L'idea del "papa" in realtà esistente dall'inizio della chiesa è scritturalmente corretta come Cristo aveva dichiarato Pietro, la roccia spirituale. Fu lo Spirito Santo a istituire la chiesa quando visitò le 120 persone nella sala superiore il giorno di Pentecoste. Atti 2. In quel giorno nacque la "Chiesa cristiana" quando 120 furono "riempiti" con lo Spirito Santo e lingue di fuoco poggiarono sulle loro teste, poi iniziarono a "parlare in lingue" come prova di essere riempiti con lo Spirito Santo.

Vista dell'omosessualità

Durante la maggior parte della storia cristiana la maggior parte dei teologi e delle confessioni cristiane hanno visto il comportamento omosessuale come immorale o peccaminoso. Tuttavia, nel secolo scorso alcuni eminenti teologi e gruppi religiosi cristiani hanno sposato una vasta gamma di credenze e pratiche verso gli omosessuali, compresa l'istituzione di alcune congregazioni "aperte e accettanti". Nel cattolicesimo romano, gli atti omosessuali sono contrari alla legge naturale e peccaminosi mentre i desideri omosessuali sono disordinati (ma non necessariamente peccaminosi). Sia la chiesa cattolica che altre confessioni cristiane hanno avuto sacerdoti o pastori che erano gay. Tutti i sacerdoti omosessuali sono stati censurati dalla Chiesa cattolica.

Gerarchia

La religione cattolica ha un lignaggio e una gerarchia storici incentrati sul Papa e sulla Città del Vaticano a Roma. La religione cattolica fu la fonte delle chiese protestanti e anglicane mentre si evolvevano per rompere con l'autorità papale. I cattolici non consentono il sacerdozio alle donne.

Un cristiano può seguire qualsiasi chiesa basata nel Nuovo Testamento. Alcune chiese permettono alle donne sacerdote, mentre altre no. Sia i cattolici che i cristiani venerano la Madre di Gesù, Maria, così come i 12 discepoli come i principali insegnanti della fede. Il papa non è considerato l'autorità suprema dal cristianesimo. Alcune denominazioni del cristianesimo consentono alle donne di diventare sacerdote dopo l'ordinazione.

Culti e pratiche

Cattolici e cristiani romani credono che tutte le persone dovrebbero sforzarsi di seguire i comandi e l'esempio di Cristo nelle loro azioni quotidiane. Per molti, questo include l'obbedienza ai Dieci Comandamenti. Le pratiche cristiane includono atti di pietà come la preghiera e la lettura della Bibbia che seguono anche i cattolici. Cristiani e cattolici romani si riuniscono per l'adorazione comunitaria la domenica, il giorno della risurrezione, sebbene con i cristiani altre pratiche liturgiche si verifichino spesso al di fuori di questo contesto. Alla messa le letture delle Scritture sono tratte dall'Antico e dal Nuovo Testamento.

Nella Chiesa cattolica esiste una distinzione tra Liturgia, che è il culto formale pubblico e comunitario della Chiesa, e la preghiera o devozione personale, che può essere pubblica o privata. Altri cristiani potrebbero non avere un tale sistema e tutti possono pregare insieme. La liturgia è regolata dall'autorità ecclesiale e consiste nell'eucaristia (la messa), negli altri sacramenti e nella liturgia delle ore. Tutti i cattolici dovrebbero partecipare alla vita liturgica.

Articoli Correlati