Cat5 vs. Cat5e

I cavi Ethernet di categoria 5e (potenziati di categoria 5) sono più recenti dei cavi di categoria 5 e supportano una trasmissione dei dati più rapida e affidabile attraverso le reti. Il cavo CAT5 è in grado di trasmettere dati a una velocità compresa tra 10 e 100 Mbps, mentre il cavo CAT5e più recente dovrebbe essere in grado di funzionare fino a 1000 Mbps. Il cavo CAT5e è anche meglio del CAT5 nell'ignorare la "diafonia" o l'interferenza dei fili all'interno del cavo stesso. Sebbene esistano cavi CAT6 e CAT7 e possano funzionare con velocità ancora più elevate, i cavi CAT5e funzioneranno per la maggior parte delle reti di piccole dimensioni.

Tabella di confronto

Tabella di confronto Cat5 contro Cat5e
Cat5 Cat5e
CostoVaria in base alla lunghezza e al produttore, ma generalmente un po 'più economico di CAT5e.Varia in base alla lunghezza e al produttore, generalmente $ 0, 20 - $ 0, 30 al piede.
FrequenzaFino a 100 MHzFino a 100 MHz
PrestazioneAdeguato, ma maggiore potenziale di crosstalk / interferenza.Meno crosstalk / interferenza rispetto a CAT5. Potenzialmente più interferenze rispetto a CAT6.
Lunghezza massima del cavo100 metri100 metri
Uso futuroLimitato. Può peggiorare l'esperienza di rete per chi ha una maggiore velocità di Internet.Adeguato, poiché le connessioni Internet Gigabit sono ancora rare. CAT6 e CAT7 sono il futuro, tuttavia, poiché la velocità di Internet aumenta oltre i 1000 Mbps.
Velocità massima teorica100Mbps1000Mbps
ConnettoriRJ45 (aka 8P8C)RJ45 (aka 8P8C)

Come identificare

La maggior parte dei cavi Ethernet ha la categoria di cablaggio stampata sul cavo, con la stampa che mostra in genere la larghezza di banda che il cavo può trasmettere. Distinguere le categorie di cavi per colore o spessore può essere difficile e inaffidabile. Tutti i cavi Ethernet utilizzano la spina del connettore RJ45 in modo che non sia un'opzione per differenziarli. Per essere certi della categoria di cavi che stai acquistando, controlla le informazioni stampate.

Velocità

Né un cavo CAT5 né un cavo CAT5e renderanno più veloce la tua connessione a Internet. Piuttosto, questi cavi vengono utilizzati per inviare e ricevere dati alle velocità di cui Internet è in grado (secondo il proprio provider di servizi Internet) o da un computer all'altro in una rete, nel qual caso l'hardware può influire sulla velocità.

I cavi CAT5 funzioneranno per connessioni di rete inferiori a 100 Mbps, mentre un cavo CAT5e può funzionare fino a 1000 Mbps, un gigabit. I cavi CAT5 sono più inclini a problemi di interferenza, il che significa che possono avere difficoltà a trasmettere dati fino a 100 Mbps. Pertanto, per un'esperienza più veloce e fluida, è necessario utilizzare o aggiornare a un cavo CAT5e o superiore.

Lunghezza

I cavi CAT5 e CAT5e non devono superare i 100 m di lunghezza, e anche a questa lunghezza, i cavi possono trasmettere i dati più lentamente o causare un "abbandono" di Internet. Per ovviare a questo, puoi usare un interruttore o un hub come ripetitore per amplificare i segnali, che ti aiuterà a trasmettere fino a 180 m (590 piedi). Oltre a ciò, potrebbe essere necessario un cablaggio in fibra ottica, poiché i cavi in ​​fibra ottica non subiscono interferenze su lunghe distanze; tuttavia, il cablaggio in fibra ottica è costoso.

È possibile acquistare cavi CAT5 e CAT5e molto più lunghi della lunghezza consigliata. È possibile che si verifichi una trasmissione di dati scadente o inaffidabile durante l'utilizzo.

Prezzi

Sebbene l'hardware e la connessione possano funzionare in modo adeguato con un CAT5, la maggior parte delle reti locali (LAN) dovrebbe utilizzare CAT5e o meglio per aumentare le prestazioni e rendere l'infrastruttura a prova di futuro. Se utilizzare cavi pieni o flessibili dipende dalle proprie esigenze; tuttavia, i fili saranno più economici.

Il prezzo dei cavi CAT5e varia in base alla lunghezza, al produttore e al venditore, con costi generalmente compresi tra $ 0, 20 e $ 0, 30 al piede. I cavi CAT5 sono diventati rari, ma potrebbero essere ancora in circolazione e probabilmente saranno più economici. Per migliorare l'infrastruttura di cablaggio della rete a prova di futuro, è necessario acquistare un cavo CAT5e o, per poco più, un cavo CAT6 o CAT6a.

Cablaggio

I cavi Ethernet come CAT5 e CAT5e utilizzano cavi a doppino intrecciato per ridurre le interferenze elettromagnetiche e il crosstalk tra i fili stessi. La differenza principale tra il cablaggio CAT5 e CAT5e dipende dalle specifiche. I cavi CAT5e hanno requisiti più severi rispetto al CAT5 quando si tratta della tenuta della torsione del filo; un cablaggio più attorcigliato equivale a meno interferenze di diafonia.

Esistono due classi principali di CAT5 e CAT5e: solido e incagliato. I cavi solidi, che alcune aziende preferiscono, offrono potenzialmente prestazioni migliori su lunghe distanze grazie al loro cablaggio in rame solido, ma non sono molto flessibili e possono rompersi se piegati troppo duramente o troppo spesso. Sono più adatti per l'uso in pareti. I cavi a trefolo, che sono composti da molti sottili fili di cablaggio in rame, sono più flessibili e possono essere piegati in modo strano e molte volte prima di rompersi; compensi alcune prestazioni su lunghe distanze con cavi a trefolo, ma questo raramente, se mai, sarà evidente.

Nel seguente video vengono illustrate in dettaglio le differenze tra cavi pieni e flessibili:

Articoli Correlati