Capex vs. Opex

Le spese in conto capitale, o spese in conto capitale, sono spese aziendali sostenute per creare benefici futuri (ovvero acquisizione di attività che avranno una vita utile oltre l'anno fiscale). Ad esempio, un'azienda potrebbe acquistare nuovi asset, come edifici, macchinari o attrezzature, oppure potrebbe migliorare le strutture esistenti in modo che il loro valore aumenti.

D'altra parte, quelle spese necessarie per il funzionamento quotidiano dell'azienda, come salari, servizi pubblici, manutenzione e riparazioni, rientrano nella categoria di Opex o spese operative . Opex è il denaro che l'azienda spende per trasformare l'inventario in throughput. Le spese operative comprendono anche l'ammortamento di impianti e macchinari utilizzati nel processo di produzione.

Tabella di confronto

Grafico comparativo Capex contro Opex
Capex Opex
DefinizioneLe spese in conto capitale sono spese che creano benefici futuri. Una spesa in conto capitale è sostenuta quando un'impresa spende denaro per acquistare beni immobili o per aumentare il valore di un bene esistente con una vita utile che si estende oltre l'anno fiscale.OpEx (Spese operative) si riferisce alle spese sostenute nel corso dell'attività ordinaria, come le spese di vendita, generali e amministrative (ed escluso il costo dei beni venduti - o COGS, tasse, ammortamenti e interessi).
Conosciuto anche comeSpese in conto capitale, spese in conto capitaleSpese operative, Spese operative, Spese di entrata
Trattamento contabileNon può essere dedotto completamente nel periodo in cui sono stati sostenuti. Le attività materiali sono ammortizzate e le attività immateriali sono ammortizzate nel tempo.Le spese operative sono interamente detratte nel periodo contabile in cui sono state sostenute.
Nella contabilità del throughputIl denaro speso per l'inventario rientra negli investimenti.Il denaro speso per trasformare l'inventario in throughput è opex.
EsempiAcquistare macchinari e altre attrezzature, acquisire beni di proprietà intellettuale come i brevetti.Salari, manutenzione e riparazione di macchinari, servizi pubblici, affitto, spese generali e amministrative
Nel settore immobiliareCosti sostenuti per l'acquisto della proprietà che produce reddito.Costi associati alla gestione e alla manutenzione di un immobile che produce reddito.
Coinvolgimento degli appaltiL'acquisto raramente prende il comando, ma aiuta solo nell'approvvigionamento dell'articolo. Anche il processo di negoziazione richiede molto più tempo.Articoli quotidiani acquistati su base regolare e livelli minimi di magazzino mantenuti. Inoltre non comporta alcun costo di manutenzione o riparazione

Esempi

Le spese in conto capitale comprendono l'acquisizione di immobilizzazioni (materiali, ad esempio macchinari o immateriali, ad esempio brevetti), la risoluzione di problemi con un'attività, la preparazione di un'attività da utilizzare negli affari, il ripristino di proprietà in modo da aggiungere valore o l'adattamento a un nuovo o diverso uso.

Le spese operative comprendono canoni di licenza, manutenzione e riparazioni, pubblicità, spese d'ufficio, forniture, spese legali e spese legali, servizi come telefono, assicurazioni, gestione della proprietà, tasse sulla proprietà, spese di viaggio e dei veicoli, commissioni di leasing, salari e stipendi, materie prime .

Contabilità per Capex e Opex

Il nocciolo della questione sta nel modo in cui queste spese sono contabilizzate in un conto economico.

Poiché le spese in conto capitale acquistano attività che hanno una vita utile oltre l'anno fiscale, tali spese non possono essere detratte integralmente nell'esercizio in cui sono sostenute. Invece, sono capitalizzati e ammortizzati o ammortizzati lungo la vita del bene. Le attività immateriali come la proprietà intellettuale (ad esempio i brevetti) sono ammortizzate e le attività materiali come le attrezzature sono ammortizzate nel corso della loro durata.

Le spese operative, d'altra parte, possono essere detratte completamente. "Dedotto" significa sottratto dalle entrate nel calcolo dell'utile / perdita dell'attività. La maggior parte delle aziende sono tassate sul profitto che realizzano; quindi quali spese detrarre incidono sulla fattura fiscale.

Cosa è preferito: Capex o Opex?

Dal punto di vista dell'imposta sul reddito, le aziende in genere preferiscono OpEx a CapEx. Ad esempio, piuttosto che acquistare laptop e computer per $ 800 ciascuno, un'azienda potrebbe preferire noleggiarlo da un fornitore per $ 300 ciascuno per 3 anni. Questo perché l'acquisto di attrezzature è una spesa in conto capitale. Quindi, anche se l'azienda paga $ 800 in anticipo per l'attrezzatura, in quell'anno può detrarre solo $ 250 come spesa.

D'altra parte, l'intero importo di $ 300 pagato al venditore per il leasing è costituito da spese operative perché sostenute nell'ambito delle operazioni commerciali quotidiane. La società può quindi giustamente detrarre il denaro speso in quell'anno.

Il vantaggio di poter detrarre le spese è che riduce l'imposta sul reddito, che viene riscossa sul reddito netto. Un altro vantaggio è il valore temporale del denaro, ad esempio se il costo del capitale è del 5%, risparmiare $ 100 in tasse quest'anno è meglio che risparmiare $ 104 in tasse il prossimo anno.

Tuttavia, l'imposta potrebbe non essere l'unica considerazione. Se una società pubblica vuole aumentare i suoi guadagni e il suo valore contabile, può scegliere di effettuare una spesa in conto capitale e detrarre solo una piccola parte di essa come spesa. Ciò comporterà un valore più elevato delle attività nel suo bilancio nonché un reddito netto più elevato che può riferire agli investitori.

video

Le spese operative sono talvolta chiamate anche entrate . Ecco due video che mettono a confronto spese in conto capitale e operative.

Capex e flusso di cassa

Gli investitori spesso guardano non solo ai ricavi e al reddito netto di un'azienda, ma anche al flusso di cassa. L'utile dichiarato, o reddito netto, può essere "manipolato" attraverso tecniche contabili e quindi il linguaggio "Il reddito è opinione ma il denaro è fatto". Le spese operative riducono direttamente il flusso di cassa operativo (OCF) dell'azienda. Le spese in conto capitale non figurano nel calcolo dell'OCF, ma le spese in conto capitale riducono il Free Cash Flow (FCF) dell'azienda. Alcuni investitori considerano FCF come una "cartina di tornasole" e non investono in società che perdono denaro, ovvero hanno un FCF negativo.

Amazon è un esempio di società con spese di capitale molto elevate. Il seguente grafico, di Benedict Evans, mostra la crescita di OCF, capex e FCF per Amazon dal 2003.

OCF, capex e FCF per Amazon dal 2003 al 2014. Il flusso di cassa operativo è cresciuto in modo significativo, ma lo è anche il capex, lasciando stagnante il flusso di cassa libero.

Articoli Correlati