Bob Casey contro Tom Smith

Questo articolo presenta un confronto imparziale delle posizioni politiche e delle politiche di Bob Casey e Tom Smith, candidati alle elezioni del senato del 2012 in Pennsylvania.

RISULTATO: Casey ha battuto Smith per vincere la rielezione.

Bob Casey Jr., un membro del Partito Democratico, è l'operatore storico. È un avvocato e un politico di professione. Nel 2006, Casey ha sconfitto il senatore repubblicano in carica a due termini Rick Santorum con un margine di 18 punti, 59% -41%, uno dei più grandi margini di sconfitta visti nella storia della Pennsylvania. Questa è stata anche la prima volta che un democratico è stato eletto per un intero mandato al Senato dalla Pennsylvania da quando Joseph Clark è stato rieletto nel 1962.

Tom Smith è il candidato repubblicano per le elezioni del Senato del 2012 in Pennsylvania. È un uomo d'affari e un politico.

Tabella di confronto

Bob Casey contro il grafico comparativo di Tom Smith
Bob Casey Tom Smith

Partito politicoDemocraticoRepubblicano
Città nataleScranton, PennsylvaniaContea di Armstrong, Pennsylvania
Religionecattolicoluterano
bilancioModifica del bilancio bilanciato supportatoModifica del bilancio bilanciato supportato
Politica fiscaleAumentare le tasse per coloro che guadagnano oltre $ 1 milione. Riduzioni fiscali per le piccole impreseSi oppone agli aumenti delle tasse
Sicurezza socialeSi oppone alla privatizzazioneSupporta la privatizzazione
Assistenza sanitariaSupporta la riforma sanitariaSi oppone alla riforma sanitaria
Abortosi opponesi oppone
Diritti dei gaySi oppone al matrimonio gay; sostiene le unioni civiliSi oppone al matrimonio gay
ImmigrazioneSupporta un'ampia riforma e una maggiore regolamentazioneSi oppone all'amnistia per gli immigrati clandestini
Formazione scolasticaSupporta maggiori finanziamenti pubblici per la scuola. Si oppone ai buoni scuolaNessuna posizione chiara
Diritti delle donneMira a colmare il divario retributivo di genereNessuna posizione chiara
Controllo delle armiSi oppone a qualsiasi restrizioneSi oppone a qualsiasi restrizione
Politica energeticaSupporta la perforazione di gas naturale e fonti di energia alternativeMira a ridurre la dipendenza straniera dal petrolio e dal carbone pulito
Mi sono imbattutoSupporta sanzioni economicheNessuna posizione chiara

Logo dei partiti repubblicani (elefante) e democratici (asino)

Vita in anticipo e carriera

Bob Casey è nato a Scranton, in Pennsylvania, e ha conseguito la laurea presso il College of the Holy Cross nel 1982. Ha conseguito il JD presso la Catholic University of America nel 1988 e ha esercitato la professione legale dal 1991 al 1996. Nel 1996 è stato eletto Pennsylvania Revisore generale dei conti e ha ricoperto questa carica fino al 2005, quando è diventato il Tesoriere dello Stato della Pennsylvania. Ha vinto un posto al Senato degli Stati Uniti nel 2006.

Tom Smith è cresciuto in una fattoria nella contea di Armstrong. Dopo essersi diplomato, è andato a lavorare in una miniera di carbone di superficie e nel 1989 ha iniziato a costruire una propria serie di aziende nel settore del carbone.

Differenze nella politica economica

Politica fiscale

Bob Casey ha proposto un credito d'imposta per incoraggiare i datori di lavoro ad assumere lavoratori, nonché riduzioni fiscali per le piccole imprese. [1] Vuole aumentare l'aliquota fiscale per coloro che guadagnano oltre $ 1 milione. [2]

Tom Smith si oppone a qualsiasi aumento delle tasse [3]. Sostiene un sistema fiscale a tasso unico. [4]

Regolamento

Bob Casey ha sostenuto l'emendamento sul bilancio equilibrato, una legge che impedirebbe al governo degli Stati Uniti di spendere più del proprio reddito. [5]

Tom Smith sostiene un emendamento di bilancio equilibrato e desidera limitare la crescita della spesa federale al tasso di inflazione pro capite. [6]

Sicurezza sociale

Bob Casey si oppone alla privatizzazione della sicurezza sociale. [7]

Tom Smith supporta la privatizzazione della sicurezza sociale. [8]

Politica sanitaria

Bob Casey sostiene la riforma sanitaria di Obama. [9]

Tom Smith si oppone a Obamacare. Il suo obiettivo è quello di abrogare il conto dell'assistenza sanitaria e ridurre i costi delle cure aumentando la concorrenza attraverso i confini statali. [10]

Le questioni sociali

Aborto

Bob Casey si oppone all'aborto legale, con l'eccezione di salvare la vita della madre o in caso di stupro e incesto. [11]

Tom Smith si oppone all'aborto legale. [12]

Immigrazione

Bob Casey sostiene un'ampia riforma dell'immigrazione, compresa un'applicazione più rigorosa alle frontiere. [13]

Tom Smith si oppone all'amnistia per gli immigrati clandestini. [14]

Diritti dei gay

Bob Casey si oppone al matrimonio gay, ma sostiene i sindacati civili. [15]

Tom Smith si oppone al matrimonio gay e sosterrebbe un emendamento costituzionale che definisce il matrimonio tra un uomo e una donna. [16]

Diritti delle donne

Bob Casey è dedicato a colmare il divario retributivo di genere attraverso il Paycheck Fairness Act. Ha introdotto il Campus SaVE Act per affrontare la violenza domestica e le aggressioni sessuali nei campus universitari. [17]

Tom Smith non ha parlato di questo problema.

Politica dell'istruzione

Bob Casey sostiene un aumento dei finanziamenti federali e pubblici per l'istruzione. [18]

Tom Smith non ha parlato della politica dell'istruzione.

Controllo delle armi

Bob Casey sostiene il diritto di portare armi e si è opposto all'aumento della regolamentazione sulla proprietà delle armi. [19]

Tom Smith è un forte sostenitore del secondo emendamento e membro della National Rifle Association. [20]

Politica energetica

Bob Casey sostiene la perforazione di gas naturale in Pennsylvania. Sostiene la legislazione per lo sviluppo di tecnologie per ridurre le emissioni di anidride carbonica dalle centrali elettriche e mira a incoraggiare gli investimenti in fonti energetiche alternative locali. [21]

Tom Smith mira a ridurre la dipendenza americana da fonti energetiche straniere utilizzando le risorse proprie del paese, tra cui petrolio e carbone pulito. [22]

Differenze nella politica estera

Posizione sull'Iran

Bob Casey sostiene le sanzioni economiche contro l'Iran. [23]

Tom Smith non ha parlato della sua politica sull'Iran.

Notizie recenti

Valutazioni del sondaggio d'opinione

Fonte sondaggioDate)

somministrati

peso

Casey, Jr. (D)

Tom

Smith (R)

Quinnipiac19-25 giugno 201249%32%
Quinnipiac5-10 giugno 201251%32%
Franklin & Marshall College29 maggio - 4 giugno 201242%21%
Rapporti Rasmussen21 maggio 201248%41%
Polling di politica pubblica17-20 maggio 201249%33%
Polling di politica pubblica8-11 marzo 201249%31%
Polling di politica pubblica17-20 novembre 201148%32%

Articoli Correlati