Barbara Boxer contro Carly Fiorina

Barbara Boxer (democratica) ha sconfitto Carly Fiorina (repubblicana) per vincere il seggio del senato dalla California alle elezioni del Senato degli Stati Uniti del 2010.

Nel 1992 la Boxer fu eletta per la prima volta al Senato degli Stati Uniti e divenne la seconda senatrice statunitense ebrea. Fiorina è una donna d'affari e un politico americano. È stata CEO di Hewlett-Packard (1995-2005) e Vicepresidente esecutivo di AT&T.

Questo articolo presenta un confronto imparziale delle politiche e delle posizioni di entrambi i candidati.

Tabella di confronto

Barbara Boxer contro la tabella comparativa di Carly Fiorina
Barbara Boxer Carly Fiorina
Data di nascita11 novembre 19406 settembre 1954
Libri scrittiUn tempo per correre, fiducia ciecaScelte difficili: un ricordo
Partito politicoDemocraticoRepubblicano
Sposo (s)Stewart BoxerTodd Bartiem (1977-1984) Frank Fiorina (1985 ad oggi)
ResidenzaRancho Mirage, CaliforniaLos Altos Hills, California
Alma MaterBrooklyn CollegeStanford University, Robert H. Smith School of Business, MIT Sloan School of Management
OccupazioneGiornalista, politicoDirigente aziendale, politico
Posizione attualeSenatore junior degli Stati Uniti dalla CaliforniaMembro del consiglio di amministrazione di diverse organizzazioni imprenditoriali.
Posizione sull'assistenza sanitariaIncoraggia la ricerca medica a trovare cure per le malattie.Incoraggia la ricerca medica a trovare cure per le malattie. Incoraggia la concorrenza nei mercati delle assicurazioni sanitarie.
Posizione sull'economiaIncoraggia le aziende americane a portare profitti all'estero negli Stati Uniti, creare più posti di lavoro e stimolare la crescita economica interna.Incoraggia le piccole imprese, le imprese familiari e gli imprenditori a stimolare la creazione di posti di lavoro e salvare l'economia.
Posizione sulla sicurezza nazionaleIncoraggiato i piloti delle compagnie aeree a trasportare pistole nella cabina di pilotaggio.Si oppone al tentativo di terroristi stranieri in tribunale civile.
Età6955
Luogo di nascitaBrooklyn, New YorkAustin, Texas

Politica economica

La massima priorità come senatrice di Barbara Boxer è la ripresa economica della California e della nazione. Ha proposto diverse politiche per aumentare la creazione di posti di lavoro. Ha fortemente proposto la creazione di posti di lavoro infrastrutturali nel 2005. Ha pressato immensamente per ottenere finanziamenti federali per il suo Stato. Ha aperto la strada alla necessità di aumentare il salario minimo. Ha lavorato per estendere l'indennità di disoccupazione per altre sette settimane e per 20 settimane negli stati che sono duramente colpiti. Ha lavorato duramente per rinvigorire l'industria dell'alta tecnologia e alimentare la crescita dell'industria biotecnologica. Ha anche lavorato per la protezione delle industrie cinematografiche e musicali.

Carly Fiorina punta alla crescita economica e alla creazione di posti di lavoro. È contraria all'aumento delle tasse e quindi ha firmato gli americani per il Riforma della protezione dei contribuenti per la riforma fiscale che assicura qui i sostenitori che non voterà per nuove tasse o aumenti delle tasse come senatore degli Stati Uniti.

Politica sanitaria

Boxer ha lavorato per garantire un'assistenza sanitaria accessibile e di qualità a tutti gli americani. Ha represso gli abusi delle compagnie assicurative e mira a garantire farmaci soggetti a prescrizione economica. Vuole attuare un'assistenza sanitaria di qualità, in particolare per bambini e donne e sostiene l'espansione della ricerca medica. Vuole garantire che professionisti medici altamente qualificati siano disponibili in abbondanza. Intende migliorare l'assistenza sanitaria mentale e la lotta contro l'HIV e l'AIDS e, soprattutto, nel rendere le cure mediche a lungo termine più convenienti.

Fiorina intende identificare le aree problematiche e collegarlo invece di considerare un'opzione universale che si presume adatta a tutti. Vuole rielaborare il rinnovo dell'assicurazione sanitaria della nazione e garantire che ogni persona nel paese possa avere accesso e permettersi un'assistenza sanitaria di qualità. Intende abrogare le riforme dell'assistenza sanitaria e sostituirle con riforme che estenderebbero le opzioni di assistenza sanitaria di qualità a prezzi accessibili alle famiglie, nonché il diritto di prendere decisioni rimanenti con le famiglie e i loro medici.

Politica energetica

Boxer ha sostenuto la causa della prevenzione di nuove trivellazioni petrolifere offshore al largo della costa della California e ha proposto il divieto di sviluppare 36 contratti di locazione non sviluppati al largo della costa della California. Inoltre, ha lavorato duramente per impedire la trivellazione petrolifera nell'Artico National Wildlife Refuge in Alaska allo scopo di proteggere la natura selvaggia poiché la trivellazione petrolifera ha il potenziale per distruggere l'habitat artico.

Fiorina vuole concentrarsi sui progressi della tecnologia verde in modo che fonti pulite e rinnovabili di energia domestica siano disponibili in futuro. Gli investimenti nella tecnologia pulita ridurrebbero la dipendenza dell'America dal petrolio estero e ridurrebbero i costi energetici. Propone la necessità di una politica energetica nazionale che promuova lo sviluppo di forme domestiche di energia come solare, eolica, nucleare ecc.

Discussioni tra Fiorina e Boxer

Primo dibattito

Il primo dibattito tra Carly Fiorina e Barbara Boxer si è tenuto il 1 settembre 2010 e è durato circa un'ora. È stato un acceso dibattito che ha permesso alle donne di contrastare le loro differenze su una serie di altri argomenti, tra cui l'aborto, l'immigrazione, il matrimonio gay e il riscaldamento globale. Boxer e Fiorina sono rispettivamente spudoratamente liberali e conservatori.

Su molte delle questioni controverse, Fiorina ha detto che avrebbe rinviato alla decisione degli elettori della California nonostante le sue personali opinioni conservatrici. Ha affermato di non essere d'accordo sul fatto che la volontà degli elettori potesse essere annullata da un giudice (alludendo a una recente sentenza federale contro la Proposizione 8). Esprimendo le sue opinioni conservatrici contro i diritti di aborto, Fiorina ha detto che le piacerebbe vedere Roe v. Wade rovesciato. Ha anche affermato di sostenere la perforazione offshore estesa nonostante la fuoriuscita di petrolio nel Golfo.

Boxer ha chiesto una riforma globale dell'immigrazione mentre Fiorina, che sostiene la legge sull'immigrazione dell'Arizona, ha incolpato il governo federale per non essere riuscito a proteggere il confine tra Stati Uniti e Messico. Fiorina, tuttavia, ha affermato di sostenere il Dream Act, un disegno di legge federale che consentirebbe ai giovani immigrati clandestini di raggiungere la cittadinanza laureandosi al college o alla scuola commerciale o prestando servizio militare. Fiorina ha affermato che è ingiusto "punire i bambini che, per colpa loro, stanno cercando di vivere il sogno americano" [1]

Video salienti del dibattito

Video di dibattito completo

Secondo dibattito

Il secondo dibattito Fiorina-Boxer si è tenuto il 29 settembre. Mentre Fiorina è rimasta focalizzata sul laser sui 28 anni dell'operatore storico a Washington, Boxer ha strappato l'ex CEO di Hewlett Packard per il suo controverso regno in cima alla società. Il dibattito è stato notevole per lo scambio sull'aborto. La Fiorina ha accusato la Boxer di essersi impegnata in una "travisabile sconvolgente travisazione" del suo record per distogliere l'attenzione degli elettori.

Mentre Fiorina si considera "pro-vita" e ha il sostegno dell'anti-aborto Susan B. Anthony Group, ha affermato di non sostenere la criminalizzazione dell'aborto in ogni caso, non introdurrebbe una legislazione per vietare l'aborto e ha promesso di non utilizzare la questione come cartina di tornasole nel determinare il suo sostegno ai candidati nominati alla Corte Suprema degli Stati Uniti. [2]

Vita in anticipo e carriera politica

Nata a Brooklyn a New York da genitori ebrei, Barbara Boxer si è laureata al Brooklyn College con una laurea in Economia. La Boxer ha lavorato come agente di borsa per tre anni prima di candidarsi per la prima volta in carica politica nel 1972. In seguito, ha lavorato anche come giornalista per qualche tempo. Ha anche scritto due romanzi: A time to run e Blind Trust.

Carly Fiorina è nata da Joseph Tyree Sneed III e Madelon Montross. Ha conseguito la laurea presso la Stanford University in filosofia e storia medievale. Ha conseguito la laurea in Master in Economia aziendale presso la Robert H. smith School of Business in marketing presso l'Università del Maryland. Ha conseguito il Master in Management presso la MIT Sloan School of Management. Dopo aver lavorato nel mondo degli affari, è entrata in politica come parte della campagna presidenziale del senatore John McCain nel 2008.

Notizie recenti

Boxer vs. Fiorina nei sondaggi di opinione

Fiorina avrebbe bisogno di aumentare il ritmo della campagna al fine di dare una maggiore competizione a Boxer.

Fonte sondaggioData / e amministrata / eBarbara Boxer (D)Carly Fiorina (R)
Reuters (rapporto)12-14 ottobre 201046%45%
Rapporti Rasmussen (rapporto)13 ottobre 201049%46%
Opinione pubblica di Angus Reid (relazione)6 ottobre 201055%39%
Rapporti Rasmussen (rapporto)3 ottobre 201049%45%
Sondaggio USC27 settembre 201039%34%
PPIC19-26 settembre 201042%35%
CNN / Time / Opinion Research Corporation (rapporto)24-28 settembre 201052%43%
Survey USA (report)19-21 settembre 201049%43%
Rapporti Rasmussen (rapporto)20 settembre 201047%43%
FOX News / Pulse Opinion Research (rapporto)18 settembre 201047%46%
Polling di politica pubblica (rapporto)14-16 settembre 201050%42%
Notizie FOX (rapporto)11 settembre 201046%44%
Rapporti Rasmussen (rapporto)6 settembre 201047%48%
Rapporti Rasmussen (rapporto)6 settembre 201042%47%
CNN (relazione)2-7 settembre 201048%44%
Survey USA (report)31 agosto-1 settembre 201046%48%
Rapporti Rasmussen (rapporto)24 agosto 201044%43%
Survey USA / CBS 5 (report)9-11 agosto 201042%47%
Rapporti Rasmussen (rapporto)3 agosto 201045%40%
Polling di politica pubblica (rapporto)23-25 ​​luglio 201049%40%
Rapporti Rasmussen (rapporto)12 luglio 201049%42%
Survey USA (report)8-11 luglio 201045%47%
Reuters30 giugno 201045%41%
Rapporti Rasmussen9 giugno 201048%43%
USC / Los Angeles Times19-26 maggio 201044%38%
Polling di politica pubblica21-23 maggio 201045%42%
Ricerca 200017-19 maggio 201048%39%
Public Policy Institute of California9-16 maggio 201048%39%
Rapporti Rasmussen12 maggio 201045%38%
Rapporti Rasmussen12 aprile 201042%38%
Public Policy Institute of California24 marzo 201044%43%
The Field Poll18 marzo 201045%44%
Rapporti Rasmussen11 marzo 201046%40%
Ricerca 200010 marzo 201049%40%
Rapporti Rasmussen11 febbraio 201046%42%
Public Policy Institute of California27 gennaio 201048%40%
The Field Poll5–17 gennaio 201050%35%
Rapporti Rasmussen14 gennaio 201046%43%
Rapporti Rasmussen17 novembre 200946%37%
The Field Poll18 settembre-6 ottobre 200949%35%
Rapporti Rasmussen23 settembre 200949%39%
Ricerca 20009–12 agosto 200952%31%
Rapporti Rasmussen22 luglio 200945%41%
Rapporti Rasmussen9 marzo 200947%38%
The Field Poll20 febbraio-1 marzo 200955%25%

Articoli Correlati