Apple TV vs. Roku

Apple TV e Roku (e, molto recentemente, Chromecast) sono i lettori multimediali di streaming più popolari progettati per lo streaming di contenuti fotografici, audio e video, sia da Internet che da contenuti archiviati localmente su computer, telefoni e tablet, su televisori ad alta definizione.

Roku offre più opzioni di contenuto online, ma non ha Bluetooth o un'uscita audio ottica (tranne Roku Ultra) come Apple TV. Apple TV si integra e interagisce perfettamente con tutti i dispositivi Apple esistenti, il che è utile per i fan di Apple. Ma per chiunque non sia profondamente radicato nell'ecosistema Apple, Roku rappresenta una buona opzione con la sua vasta gamma di canali e opzioni di contenuto di terze parti.

Tabella di confronto

Apple TV contro la tabella comparativa di Roku
Apple TV Roku
fabbricanteLa società Apple.Roku
Sistema operativotvOS 2.0.0Android, iOS
introduzioneLettore multimediale digitale con contenuti iTunes e Airplay.Lettore multimediale digitale con la maggior parte delle opzioni di contenuto online.
Sito web//www.apple.com///www.roku.com/
Prezzo (ultimo modello)USD $ 99, BRL R $ 399, CAD $ 109, GBP £ 99 AUD $ 109, EUR € 109 INR ₹ 7, 900$ 99 USD
Canali di intrattenimento25+750+
Risoluzione1080p HD1080p HD
Peso9, 6 once (0, 6 libbre)5 once
Dimensioni3, 5 x 3, 5 x 1, 0 pollici3, 9 x 3, 9 x 0, 9 pollici
Principali servizi di streaming InternetYouTube, iTunes, Netflix, Hulu Plus, HBO GO.Amazon, VUDU, Netflix, Hulu Plus, HBO GO.
ConnettivitàHDMI, WiFi, Bluetooth.HDMI, WiFi, disco USB, slot Micro SD, Ethernet.
Data di rilascio (ultimo modello)3a generazione Rev A: 28 gennaio 2013Roku 3: marzo 2013,
Richiesto TV con capacità HDMISì.Solo per Roku 3. Tutte le altre scatole Roku possono funzionare su quasi tutti i televisori
MirroringSì, integrato tramite Airplay.Possibile tramite app di terze parti.
App per il controllo remoto dello smartphoneSì, solo con dispositivo iOS / watchOS.Sì, iOS e Android.
App di giocoTramite App Store o AirPlaySì.

Contenuto online

Apple TV offre un numero limitato di canali di intrattenimento (circa 30, ma promettente di più) rispetto a Roku, ma la maggior parte dei principali servizi di streaming online funzionano su Apple TV, inclusi Netflix, Hulu Plus e HBO Go. Le uniche principali omissioni sono il servizio di streaming video di Amazon, i contenuti di Google Play e Time Warner Cable TV, ma Apple TV funziona con i contenuti di iTunes e YouTube. Alla fine del 2013, Apple ha ampliato la sua libreria di streaming aggiungendo canali per Bloomberg, ABC, KORTV, Crackle, PBS, Vevo, HBO GO e Watch ESPN. [1]

Roku offre molti più canali e app, con la società che afferma che il suo dispositivo offre oltre 1.700 app / canali, che è anche più della maggior parte dei pacchetti premium di TV via cavo. Inoltre, il dispositivo offre numerosi servizi di streaming, in particolare Amazon Instant Video, Netflix, YouTube, M-Go e Vudu. La principale omissione sul Roku è che non include contenuti da iTunes. Le app di terze parti che supportano i contenuti di iTunes diventano occasionalmente disponibili su Roku, ma sono contrarie alle condizioni d'uso di Roku e vengono rapidamente rimosse dal sistema; esistono alcune app iOS ufficiali che offrono funzionalità limitate. Per gli utenti che non sono investiti in contenuti iTunes, Roku è il chiaro vincitore quando si tratta di contenuti online.

Contenuto locale

Apple TV è stata progettata pensando alla riproduzione di contenuti locali da iTunes (ad esempio contenuti già memorizzati sul telefono o sul computer). La configurazione senza problemi consente a tutti i contenuti, compresa la musica, acquistati da iTunes di essere immediatamente disponibili su Apple TV. Tutto il contenuto locale può anche essere rispecchiato con AirPlay, che supporta ulteriormente servizi come Pandora e Spotify.

Sebbene Roku possa essere configurato per visualizzare contenuti locali già acquistati, richiede un certo sforzo. Tuttavia, Roku offre la possibilità di riprodurre file multimediali memorizzati su unità USB e schede Micro SD. Le capacità di mirroring per i contenuti locali sono incostante.

Connettività

Apple TV si collega a un televisore con un cavo HDMI. Altre porte includono una porta di uscita audio ottica e una porta Ethernet per la connessione diretta a un router. Apple TV interagisce con i dispositivi tramite WiFi (e dispone di funzionalità Wireless-N dual-band) e Bluetooth.

Roku si collega anche alla televisione tramite un cavo HDMI e ha le stesse capacità WiFi, ma con le opzioni di input aggiuntive di uno slot USB e uno slot Micro SD, consentendo qualsiasi film o foto archiviati su una chiavetta USB o una scheda Micro SD della fotocamera digitale per essere visualizzato. Roku non ha Bluetooth o un'uscita audio ottica.

Mirroring

Una delle caratteristiche distintive di Apple TV è il mirroring AirPlay, che consente a un utente di visualizzare qualsiasi contenuto dal proprio iPhone, iPad o computer Mac su un televisore tramite Apple TV. Ad esempio, un utente potrebbe visualizzare un gioco iPhone o una libreria di foto sul proprio televisore. Ciò consente inoltre di visualizzare in televisione qualsiasi contenuto scaricato online con un computer Mac o un dispositivo mobile, ampliando notevolmente le possibilità di contenuto di Apple TV. Tuttavia, alcuni recensori hanno scoperto che i contenuti HD visualizzati su AirPlay possono avere un po 'di qualità.

Con Roku, il mirroring non è integrato ma è possibile in qualche modo con Miracast, uno standard screencast (mirroring) per i dispositivi WiFi. Tuttavia, la sua funzionalità varia tra diversi telefoni e tablet e non funziona con i dispositivi Apple. Twonky, un'app di terze parti per Roku, consente il mirroring dei contenuti tra alcuni dispositivi. In altre parole, alcuni elementi di AirPlay di Apple possono essere imitati su Roku con sforzo e ricerca, ma Roku non ha le capacità di mirroring complete come Apple TV o Chromecast.

Integrazione

Apple TV offre un livello di integrazione senza pari, ma solo all'interno dell'ecosistema Apple. Oltre alle interazioni dei dispositivi tramite AirPlay, Apple TV funziona con iCloud, ovvero contenuti facilmente condivisibili tramite altri dispositivi Apple. Ciò significa che qualsiasi foto o video nell'account iCloud di un utente può essere visualizzato sul televisore senza che sia necessaria alcuna interazione con il dispositivo. Film o programmi televisivi acquistati su Apple TV possono essere visualizzati in qualsiasi momento su un altro dispositivo. Questi vantaggi, ovviamente, sono in gran parte persi se un utente ha dispositivi Android o Windows.

Ad eccezione della mancanza di supporto per i contenuti di iTunes da parte di Roku, i dispositivi Roku mirano a essere indipendenti dal contenuto. Supportano molte app e dispositivi di terze parti che presentano vari gradi di integrazione. Le raccolte di foto e video possono essere visualizzate da un dispositivo o da un disco di archiviazione e il contenuto di un telefono o tablet può essere riprodotto in streaming utilizzando un'app di terze parti. L'integrazione di dispositivi e la visualizzazione di contenuti locali con Roku richiede più ricerca e configurazione di Apple TV. Sebbene Roku manchi del livello di integrazione e di facile accesso di Apple TV, non limita un utente ai dispositivi iOS.

Gaming

Apple TV non presenta alcuna app di gioco, ma gli utenti possono giocare a qualsiasi gioco da qualsiasi dispositivo Apple sul proprio televisore tramite AirPlay.

Sono disponibili numerose app di gioco per Roku, tra cui Angry Birds, il poker e alcuni giochi arcade tradizionali. Il controller sensibile al movimento in Roku 3 può essere utilizzato per giocare ad alcuni giochi.

dispositivi

A settembre 2016, Roku ha lanciato una nuovissima gamma di dispositivi che vanno dal $ 30 Roku Express al $ 130 Ultra. Ecco un confronto dei prodotti per tutti i dispositivi Roku disponibili:

Tutti i dispositivi Roku a confronto (clicca per ingrandire)

Quota di mercato dei lettori multimediali in streaming Roku, Chromecast, Apple TV e Amazon Fire TV, stimata dalla società di ricerca Park Associates.

Popolarità

Secondo la società di ricerca Parks Associates, il 10% delle famiglie americane con una connessione a banda larga possiede un dispositivo di streaming. Per anni, Roku è stato il dispositivo multimediale in streaming più popolare e il suo vantaggio è proseguito nel 2014. Tuttavia, con l'avvento di alternative significativamente più economiche - sebbene meno capaci - come Chromecast di Google e Fire TV di Amazon, la quota di mercato di Roku è diminuita.

Quale è per te?

Per le persone saldamente radicate nell'ecosistema di Apple - ad esempio, quelle con tutte le loro foto e video in iCloud e quelle con molti contenuti audio / video acquistati tramite iTunes - Apple TV offre l'integrazione senza soluzione di continuità. I dispositivi mobili e i computer Apple si integrano molto bene con Apple TV per condividere contenuti e il supporto AirPlay può compensare ulteriormente la quantità limitata di canali e giochi incorporati nel dispositivo. Per coloro che possiedono già dispositivi Apple che non sono alla ricerca di una vasta gamma di contenuti, Apple TV è un'ottima opzione.

Roku 3 è generalmente considerato il miglior lettore multimediale digitale sul mercato, almeno per i consumatori che non sono completamente impegnati nell'ecosistema Apple. Il vantaggio principale di Roku è la sua vasta gamma di canali e opzioni di contenuto di terze parti. Anche il telecomando con un jack per cuffie incorporato (Roku 3) è una caratteristica popolare. Roku è il superiore che decide in merito allo streaming di contenuti online e ha molto più senso per chiunque non possieda altri dispositivi Apple. Roku offre anche app iOS che consentono agli utenti di trasmettere in streaming contenuti locali dai loro iPhone e iPad alla TV.

Dove comprare

Apple TV e Roku 3 hanno entrambi un prezzo di circa $ 99. Le versioni precedenti di Roku e lo streaming stick Roku sono disponibili per $ 50- $ 70.

Mentre questi dispositivi possono essere acquistati dai siti Web dei produttori, Amazon offre quasi sempre prezzi più bassi. Ecco i link rilevanti:

  • Il negozio Roku su Amazon.com
  • I dispositivi multimediali di streaming più venduti su Amazon

Notizie recenti

Articoli Correlati