Antropologia vs. Sociologia

Quando si sceglie tra antropologia e sociologia per una laurea specialistica, è importante capire quali sono le aree di studio e le prospettive di carriera per ciascun campo. L'antropologia è lo studio degli esseri umani e dei loro antenati nel tempo in termini di caratteristiche fisiche, relazioni ambientali e sociali e cultura. D'altra parte, la sociologia è lo studio della società umana in un determinato periodo di tempo. L'antropologia copre tutte le caratteristiche dell'umanità, compresa la fisiologia e le origini evolutive, mentre la sociologia si concentra sulle relazioni sociali. Più università statunitensi offrono programmi di sociologia che antropologia.

Tabella di confronto

Antropologia contro grafico comparativo sociologico
Antropologia Sociologia
DefinizioneLo studio degli esseri umani e dei loro antenati nel tempo in termini di carattere fisico, relazioni ambientali e sociali e cultura. Può anche essere noto come lo studio scientifico e umanistico delle specie umane e delle loro varie diversità.Lo studio dello sviluppo, della struttura, dell'interazione e del comportamento di gruppi organizzati di esseri umani.
specializzazioniSocietà socioculturali, linguistiche, fisiche, archeologiche. Società semplici, tradizionali e non industrializzate.Istituzioni sociali (educazione alla vita economica, famiglia, politica e religione), stratificazione sociale (per età, genere, razza ed etnia e classe sociale), cambiamento sociale e problemi sociali. Si concentra su società complesse e moderne.

Aree di studio

Un tipico grado di antropologia comprende lo studio dell'evoluzione umana, questioni interculturali, rituali e miti e storia culturale. Le aree di specializzazione in antropologia includono l'antropologia socioculturale, linguistica, fisica e archeologica. L'antropologia socioculturale è lo studio della cultura, principalmente basato sull'etnografia, con un focus centrale sulla parentela e l'organizzazione sociale. L'antropologia linguistica studia la storia della comunicazione umana, mentre l'antropologia fisica esamina l'evoluzione dell'uomo e di altri primati. L'antropologia archeologica studia la storia umana attraverso i suoi manufatti come pezzi di ceramica e strumenti.

Un tipico grado di sociologia comprende lo studio di problemi sociali, criminologia, cultura, razza, genere ed etnia. Le aree di specializzazione in sociologia includono famiglie, comunità urbane, salute, invecchiamento, economia, etnia, sesso e genere e criminalità.

Popolarità

La sociologia sembra essere più popolare negli Stati Uniti con oltre 1.000 università che offrono programmi di sociologia. Solo circa 400 università offrono programmi antropologici.

Opportunità di lavoro

Gli studenti che si specializzano in antropologia possono continuare a ottenere dottorati di ricerca e ricerche nei dipartimenti di antropologia, nei centri etnici del campus e nei musei. Gli antropologi possono anche lavorare in agenzie governative e internazionali, in centri sanitari e associazioni no profit e in progetti ambientali. Lo stipendio medio iniziale per un maggiore di antropologia è di $ 37.600.

Gli studenti che si specializzano in sociologia possono continuare a studiare laurea in sociologia, economia, scienze politiche e psicologia. Diventano anche avvocati e lavorano nella giustizia penale, nell'istruzione, nella pubblicità, nelle risorse umane e nel lavoro del governo. Lo stipendio medio iniziale per un maggiore di sociologia è di $ 33.400.

Storia

L'antropologia apparve per la prima volta, come termine, nel 1593. Kant iniziò a tenere un corso di antropologia nel 1772. Divenne popolare durante l'Illuminismo e divenne distinto dalla biologia nel 19 ° secolo.

La sociologia fu coniata come termine da Auguste Conte nel 1838. Nel XIX secolo divenne un argomento popolare, con studiosi tra cui Herbert Spencer e Karl Marx. Divenne una disciplina accademica formale alla fine del 19 ° secolo, attraverso il lavoro di Emile Durkheim.

Studiosi famosi

Antropologi famosi includono Franz Boas, che è considerato il padre dell'antropologia americana, Margaret Mead, che ha aperto la strada all'antropologia culturale e ha studiato i diritti delle donne, Clifford Geertz, che ha scritto "The Interpretation of Cultures", e Paul Farmer, antropologo culturale e attivista per i diritti umani .

Famosi sociologi classici includono Emile Durkheim che sostenne fatti sociali esterni agli individui, Karl Marx che scrisse "Il manifesto comunista" e "Das Kapital", Max Weber famoso per la sua idea di razionalizzazione e approccio storico-comparativo, George Herbert Mead, uno dei fondatori dell'interazionismo simbolico e Georg Simmel. Dopo di loro, i sociologi della metà del 20 ° secolo come C. Wright Mills, Talcott Parsons, Robert K. Merton, Erving Goffman, George C. Homans, Pierre Bourdieu sono spesso citati come sociologi moderni,

Ricerche famose

Famose scoperte antropologiche includono la scoperta che tutte le lingue sono storicamente correlate, che discendono da un "linguaggio prototico", che gli umani avevano antenati che ora sono estinti e che gli scimpanzé hanno cultura e usano strumenti.

Famosi studi sociologici includono la definizione di Robert Merton dei termini "profezia che si autoavvera" e "modello di ruolo", lo studio del capitalismo di Karl Marx, la coniatura di Herbert Spencer della frase "sopravvivenza del più adatto" e la teoria di "lo sguardo di Charles Horton Cooley auto-vetro. "

critiche

Gli antropologi sono stati criticati per essersi concentrati sulla storia e sulla società occidentali a spese di altre culture. Alcuni sostengono che abbia le sue origini nel colonialismo.

Articoli Correlati