Annullamento contro divorzio

Mentre il divorzio si limita a porre fine al matrimonio, un annullamento annulla l'intero matrimonio, come se non fosse mai successo. I motivi di annullamento sono più rigorosi di quelli di divorzio. A differenza della separazione, il divorzio e l'annullamento dissolvono completamente il matrimonio e liberano i coniugi dal risposarsi.

Tabella di confronto

Annullamento contro grafico comparativo del divorzio
Annullamento Divorzio
Che cos'è?Procedura legale per la dichiarazione di nullità del matrimonioLo scioglimento di un matrimonio permanentemente basato su un ordine del tribunale
motivoTravisamento o frode, occultamento di fatti come già sposato, minorenne, mancanza di consumazione forzata a sposarsi o i coniugi sono strettamente correlatiIncompatibilità, differenze inconciliabili, infedeltà, abusi domestici
Sorsero problemiPrima che avvenisse il matrimonioDopo il matrimonio ebbe luogo
Questioni risolte daTribunaleTribunale
statistica60.000 all'anno negli Stati UnitiSi stima che il 35-45% dei matrimoni statunitensi finisca con il divorzio
RisultatoIl matrimonio è considerato nullo dall'inizioIl matrimonio si dissolse
Lasso di tempoDi solito dopo un matrimonio di breve durataMatrimonio di qualsiasi lunghezza
RisorseCiascuna parte conserva beni di sua proprietà prima del matrimonioAttività divise tra le parti a discrezione di un giudice
BambiniSe il matrimonio coinvolge figli, lo stesso vale per il divorzioI genitori devono presentare un piano genitoriale; assistenza all'infanzia pagata da un assistente non primario
AlimentiRaramente premiatoA volte premiato

Che cos'è l'annullamento e il divorzio?

L'annullamento è una procedura legale per la dichiarazione di nullità del matrimonio. Se viene concesso un annullamento, il matrimonio è considerato non valido dall'inizio. Quindi è come se il matrimonio non avesse mai avuto luogo.

Il divorzio è una procedura legale attraverso la quale viene sciolto un matrimonio valido.

Nel seguente video, un avvocato spiega le differenze tra un annullamento e un divorzio:

motivo

Motivi di annullamento

Il motivo di un annullamento è noto come impedimento diretto al matrimonio. Questi variano da stato a stato, ma in genere includono,

  • travisamento o frode
  • occultamento di fatti, come già sposato o minorenne
  • mancanza di consumazione
  • fu costretto a sposarsi
  • i coniugi sono strettamente correlati

Esempi specifici possono essere l'essere fratello e sorella, essere sposato con un'altra persona al momento del matrimonio, follia che preclude la capacità di acconsentire, mancanza di intenzione di rimanere fedele al coniuge durante il matrimonio, il rapimento o l'influenza di droghe o alcol durante il matrimonio ha avuto luogo.

I casi in cui un coniuge era sotto l'effetto di droghe o alcolici devono essere archiviati con 60 giorni di cerimonia nuziale. In generale, il termine per gli annullamenti varia da stato a stato e persino da contea a contea. Tuttavia, l'intervallo di tempo consentito (ad esempio 6 mesi) di solito inizia quando viene scoperto il motivo dell'annullamento e non quando si è verificato il matrimonio stesso.

Motivi di divorzio

Tutti gli stati degli Stati Uniti ora consentono "il divorzio senza colpa", il che significa che le coppie possono semplicemente citare "differenze inconciliabili" o incompatibilità come motivo della loro separazione.

Entrambe le parti devono concordare un divorzio "nessuna colpa". Nei casi in cui entrambi i coniugi non sono d'accordo, uno dei due può presentare istanza di divorzio "in difetto". I motivi di un divorzio "in difetto" comprendono l'adulterio, l'abuso abituale di alcol e la diserzione. Le leggi variano in base allo stato.

Processi

Nella maggior parte degli Stati, le persone devono presentare lo stesso modulo di petizione sia per l'annullamento che per il divorzio.

La domanda di annullamento deve essere presentata nell'attuale contea di residenza. Se il coniuge contesta l'annullamento, verrà fissata un'audizione in cui le parti possono presentare prove del possesso dei requisiti per l'annullamento. In tal caso, il giudice emette un ordine che dichiara nullo il matrimonio.

Per divorziare, le persone devono soddisfare il "requisito di separazione", nel senso che vivono in luoghi diversi in ogni momento per un certo periodo di tempo prima che il divorzio venga finalizzato. Qualsiasi attività acquisita durante questo periodo appartiene all'individuo, non alla coppia. Una volta soddisfatto il requisito, un individuo può presentare istanza di divorzio. Durante il deposito, devono elencare gli elementi che possono essere contestati, come la residenza, le auto e altri beni condivisi. Il coniuge viene informato e può firmare il proprio accordo o un file per una sperimentazione. Se non rispondono, il reclamo viene concesso. Se presentano istanza di divorzio, viene istituita un'audizione temporanea per stabilire il sostegno temporaneo del figlio o del coniuge, dopodiché potrebbe esserci una lunga attesa prima che il divorzio vada in tribunale, dove saranno affidati la custodia dei figli, le questioni finanziarie, il sostegno del figlio e il sostegno del coniuge risolta.

Differenze nei risultati finanziari

In caso di divorzio, i beni di una coppia sposata sono di solito divisi equamente come determinato da un giudice, a meno che un accordo prematrimoniale non disponga diversamente. Le attività acquisite durante il matrimonio sono considerate proprietà della comunità. D'altra parte, in caso di annullamento, i tribunali di solito tentano di riportare entrambi i coniugi al loro stato finanziario originale.

Alimony and Child Support

In una transazione di divorzio, un giudice può ordinare a un coniuge di effettuare pagamenti di alimenti a un altro per sostenere lo stile di vita che avevano prima del matrimonio. Numerosi fattori determinano la quantità di alimenti come la durata del matrimonio, la differenza dei salari guadagnati e il modo in cui le attività sono divise. I pagamenti di alimenti non sono quasi mai richiesti quando un matrimonio viene annullato.

Possono anche essere stipulati pagamenti di assistenza ai figli a seconda del coniuge che ha la custodia dei figli. Tutti gli stati richiedono che i genitori divorziati presentino un piano genitoriale e il mantenimento dei figli viene pagato dal genitore che non finisce per essere il caregiver principale del bambino. Gli accordi di mantenimento dei figli e di custodia in un annullamento sono gestiti in modo simile a un divorzio.

Articoli Correlati