Andragogia vs. Pedagogia

Oggi la pedagogia si riferisce alle teorie e ai metodi utilizzati nell'insegnamento. Tuttavia, in passato la pedagogia si riferiva specificamente ai metodi usati per educare i bambini. L'andagogia fu coniata per concentrarsi sulle pratiche usate per insegnare agli adulti.

Tabella di confronto

Andragogia contro tabella comparativa della pedagogia
andragogia Pedagogia
DefinizioneI metodi e le pratiche utilizzati nell'insegnamento agli adulti.I metodi e le pratiche utilizzati nell'insegnamento, in particolare dei bambini.
Messa a fuocoSull'apprendimento indipendente, auto-diretto e / o cooperativo tra gli adulti.Sui metodi di un insegnante per trasferire conoscenze a uno studente, che dipende dai metodi e dalla comprensione dell'insegnante.
AutoritàGli adulti hanno il controllo di gran parte della loro esperienza di apprendimento e devono essere motivati ​​ad apprendere. Può spesso cercare un'esperienza di apprendimento nuova o diversa, a piacimento.L'insegnante controlla l'esperienza di apprendimento per i bambini e gran parte di ciò che viene insegnato si basa su curricula rigidi.
Importanza dei votiPotrebbe essere molto bassoalto

Focus sull'insegnamento

Nel senso tradizionale della parola, la pedagogia è focalizzata sull'autorità, "dall'alto verso il basso", in quanto un insegnante ha il controllo completo o quasi completo sull'esperienza di apprendimento di un bambino. I metodi di insegnamento impiegati nella pedagogia riguardano molto il trasferimento delle conoscenze di base, non il discorso critico. È un processo formale e di solito i voti sono coinvolti come mezzo per documentare i progressi dei bambini.

Nel frattempo, andragogia si concentra sull'esperienza di apprendimento degli adulti e su quali metodi funzionano meglio nell'educazione degli adulti. È molto più auto-diretto, in quanto gli adulti devono spesso fissare i propri programmi per l'apprendimento ed essere motivati ​​a impegnarsi per studiare o praticare. Anche l'educazione degli adulti è spesso cooperativa, in quanto gli adulti tendono a lavorare insieme e rivedere il lavoro reciproco e la comprensione di una materia. In molti corsi di educazione degli adulti - ad esempio una lezione di cucina o di arte - l'apprendimento è in qualche modo informale e i voti potrebbero non essere importanti o essere del tutto assenti.

Pedagogia e Andragogia Origini

La parola "pedagogia" è molto più antica della parola "andragogia". La pedagogia, come una parola, apparve per la prima volta tra la metà e la fine del 1500, in francese centrale, e ha radici in latino e greco. Significava letteralmente "guidare o insegnare a un bambino". [1] Oggi, spesso si riferisce semplicemente all'arte dell'insegnamento. [2]

Andragogia, che si riferisce a "metodi o tecniche usati per insegnare agli adulti", è una parola più recente che fu coniata nel 1800 da Alexander Knapp, un educatore tedesco, e resa popolare negli anni '60 da Malcolm Knowles, un educatore americano il cui focus era sull'adulto formazione scolastica.

Articoli Correlati