Ammortamento vs. ammortamento

Le spese in conto capitale sono ammortizzate o ammortizzate a seconda del tipo di attività acquisita attraverso la spesa. Le attività materiali sono ammortizzate lungo la vita utile dell'attività mentre le attività immateriali sono ammortizzate.

Tabella di confronto

Ammortamento rispetto al grafico comparativo degli ammortamenti
Ammortamento Ammortamento
Che cos'è?Un modo per "recuperare i costi", ovvero tenere conto delle spese in conto capitale.Un modo per "recuperare i costi", ovvero tenere conto delle spese in conto capitale.
Utilizzare perAttività immateriali, ad esempio brevettiAttività materiali, ad es. Macchinari

Recupero dei costi

Quando un'azienda spende denaro per acquisire un'attività, questa attività potrebbe avere una vita utile oltre l'anno fiscale. Tali spese sono denominate spese in conto capitale e tali costi vengono "recuperati" o "cancellati" durante la vita utile dell'attività. Se l'attività è tangibile, si parla di ammortamento . Se l'attività è immateriale; per esempio un brevetto o l'avviamento; si chiama ammortamento .

Ammortare significa perdere valore e ammortizzare significa cancellare i costi (o pagare il debito) per un periodo di tempo. Entrambi sono utilizzati in modo da riflettere il consumo, la scadenza, l'obsolescenza o altri declino del valore dell'attività a seguito dell'uso o del passare del tempo. Ciò vale più ovviamente per i beni materiali che sono soggetti a usura. Le attività immateriali, pertanto, necessitano di una tecnica analoga per ripartire il costo per un periodo di tempo. Negli Stati Uniti, i beni immateriali soggetti ad ammortamento devono essere descritti in 26 USC §§ 197 (c) (1) e 197 (d) e devono essere posseduti per essere utilizzati in un'attività commerciale, commerciale o per produzione di reddito. Ai sensi del §197, la maggior parte delle attività immateriali acquisite deve essere ammortizzata in modo razionale in un periodo di 15 anni. Se un immateriale non è ammissibile all'ammortamento ai sensi del § 197, il contribuente può deprezzare l'attività in caso di esposizione della vita utile dell'attività. [1]

Ammortamento vs. ammortamento

Piano di ammortamento

Ad esempio, supponiamo che nel 2010 un'azienda acquisti macchinari per un valore di $ 100.000 che dovrebbero avere una vita utile di 4 anni, dopo di che la macchina diventerà totalmente priva di valore (un valore residuo pari a zero). Nel suo conto economico per il 2010, l'azienda non è autorizzata a contabilizzare l'intero importo di $ 100.000 come spesa. Invece, solo la misura in cui l'attività perde il suo valore (ammortamenti) viene conteggiata come spesa.

Ammortamento a quote costanti

Il modo più semplice per ammortizzare un cespite è ridurre il suo valore equamente durante la sua vita. Quindi, nel nostro esempio, ciò significa che l'azienda sarà in grado di detrarre $ 25.000 ciascuno nel conto economico per il 2010, 2011, 2012 e 2013.

Ammortamento accelerato

I metodi di ammortamento accelerato prevedono una commissione di ammortamento più elevata nel primo anno di vita di un'attività e una riduzione graduale degli oneri negli anni successivi. Questo può essere un riflesso più realistico del reale beneficio atteso di un'attività dall'uso dell'attività: molte attività sono più utili quando sono nuove. Un metodo accelerato popolare è il metodo dell'equilibrio discendente . Con questo metodo l'ammortamento è calcolato come:

Ammortamento annuale = tasso di ammortamento * Valore contabile all'inizio dell'anno

Nel nostro esempio, supponiamo che l'azienda decida di utilizzare un tasso di ammortamento del 40%.

Valore del libro a

inizio dell'anno

Ammortamento

Vota

Ammortamento

spese

Accumulato

ammortamento

Valore del libro a

fine dell'anno

$ 100.000 (costo originale)40%$ 40.000$ 40.000$ 60.000
$ 60.00040%$ 24.000$ 64.000$ 36.000
$ 36.00040%$ 14.400$ 78.400$ 21.600
$ 21.60040%$ 8.640$ 87.040$ 12.960
$ 12.960Non applicabile

(ultimo anno utile)

$ 12.960$ 100.000Zero

Articoli Correlati