AC vs. DC (corrente alternata vs. corrente continua)

L'elettricità scorre in due modi: in corrente alternata (CA) o in corrente continua (CC) . L'elettricità o la "corrente" non sono altro che il movimento degli elettroni attraverso un conduttore, come un filo. La differenza tra CA e CC sta nella direzione in cui scorrono gli elettroni. In DC, gli elettroni scorrono costantemente in una sola direzione, o "in avanti". In corrente alternata, gli elettroni continuano a cambiare direzione, a volte andando "in avanti" e poi "indietro".

La corrente alternata è il modo migliore per trasmettere elettricità a grandi distanze.

Tabella di confronto

Tabella di confronto tra corrente alternata e corrente continua
Corrente alternata Corrente continua
Quantità di energia che può essere trasportataSicuro da trasferire su lunghe distanze urbane e può fornire più potenza.La tensione di CC non può viaggiare molto lontano finché non inizia a perdere energia.
Causa della direzione del flusso di elettroniMagnete rotante lungo il filo.Magnetismo costante lungo il filo.
FrequenzaLa frequenza della corrente alternata è di 50Hz o 60Hz a seconda del paese.La frequenza della corrente continua è zero.
DirezioneInverte la sua direzione mentre scorre in un circuito.Scorre in una direzione nel circuito.
attualeÈ la corrente di grandezza che varia nel tempoÈ la corrente di grandezza costante.
Flusso di elettroniGli elettroni mantengono le direzioni di commutazione - avanti e indietro.Gli elettroni si muovono costantemente in una direzione o "in avanti".
Ottenuto daGeneratore CA e rete.Cella o batteria.
Parametri passiviImpedenza.Solo resistenza
Fattore di potenzaSi trova tra 0 e 1.è sempre 1.
tipiSinusoidale, Trapezoidale, Triangolare, Quadrato.Puro e pulsante.

Corrente alternata e diretta. L'asse orizzontale è il tempo e l'asse verticale rappresenta la tensione.

Origini della corrente alternata e continua

Un campo magnetico vicino a un filo fa fluire gli elettroni in una sola direzione lungo il filo, perché vengono respinti dal lato negativo di un magnete e attratti verso il lato positivo. Ecco come è nata la corrente continua di una batteria, principalmente attribuita al lavoro di Thomas Edison.

I generatori di corrente alternata hanno gradualmente sostituito il sistema di batterie CC di Edison perché la corrente alternata è più sicura da trasferire sulle lunghe distanze della città e può fornire più energia. Invece di applicare il magnetismo lungo il filo costantemente, lo scienziato Nikola Tesla ha usato un magnete rotante. Quando il magnete era orientato in una direzione, gli elettroni scorrevano verso il positivo, ma quando l'orientamento del magnete era invertito, anche gli elettroni ruotavano.

Confronto video alternato e corrente continua

Uso di trasformatori con corrente alternata

Un'altra differenza tra AC e DC riguarda la quantità di energia che può trasportare. Ogni batteria è progettata per produrre solo una tensione e quella tensione di CC non può viaggiare molto lontano fino a quando non inizia a perdere energia. Ma la tensione CA proveniente da un generatore, in una centrale elettrica, può essere aumentata o ridotta in forza da un altro meccanismo chiamato trasformatore . I trasformatori si trovano sul palo elettrico della strada, non nella centrale elettrica. Cambiano la tensione molto alta in una tensione più bassa adatta ai tuoi elettrodomestici, come lampade e frigoriferi.

Archiviazione e conversione da CA a CC e viceversa

L'AC può anche essere cambiata in DC da un adattatore che potresti usare per alimentare la batteria del tuo laptop. DC può essere "bumped" su o giù, è solo un po 'più difficile. Gli inverter cambiano DC in AC. Ad esempio, per la tua auto un inverter cambierebbe i 12 V CC in 120 V CA per far funzionare un piccolo dispositivo. Mentre DC può essere conservato in batterie, non è possibile memorizzare AC.

Articoli Correlati