Oro 18 carati contro oro 24 carati

Un carato, o carato, è un'unità utilizzata per misurare la purezza e la qualità dell'oro. Più alto è il punteggio di karat - il più puro possibile è di 24 carati - meno l'oro è stato miscelato con altri metalli, come argento o rame, per creare una lega d'oro. L'oro 24k è giallo brillante, oro puro dal 99, 9% al 100% che non si mescola con nessun altro metallo. La sua purezza lo rende molto morbido e flessibile - e quindi inadatto all'usura e all'utilizzo regolari. Per rendere l'oro più resistente, altri metalli vengono miscelati con esso durante la produzione di gioielli e infissi in oro. L'oro 18k, per esempio, è il 75% di oro, con un altro 25% di altri metalli o miscele di metalli. L'oro 18 carati è meno costoso e più colorato dell'oro puro.

Tabella di confronto

Tabella di confronto tra oro 18 carati e oro 24 carati
Oro 18 carati Oro 24k
Percentuale di oro75%99, 9% - 100%
Conosciuto anche come750 oroOro puro o oro pregiato
ValorePiù costoso dell'oro 14kPiù costoso dell'oro 18k o 22k; di solito più economico del platino
Vivacità di colorePiù vivido dell'oro 14k, più opaco del 24kHa un colore giallo brillante distinto
Usi comuniGioielleria, elettronicaGioielleria raffinata, come investimento, per la decorazione, nell'elettronica, nei dispositivi / strumenti medici

Differenza nell'aspetto

L'oro 24k è sempre un giallo vivido e brillante. L'oro 18 carati è disponibile in una vasta gamma di colori, in quanto è una lega, un metallo miscelato con altri metalli. Alcuni comuni color oro disponibili nella purezza 18k includono oro rosa (oro e rame) e oro bianco (generalmente nichel e oro).

Oro 18k (a sinistra) e oro 24k (a destra)

Usi e applicazioni

Insieme all'oro 14k e all'oro 10k, l'oro 18k è comune nella produzione di gioielli. Sebbene i gioielli in oro 18 carati non siano resistenti ai graffi e ad altri segni come quelli in oro 14 carati (e inferiori), l'oro 18 carati è spesso preferito all'oro puro 24 carati, che è sia costoso da lavorare che soggetto a danni a causa della sua morbidezza.

L'oro puro, usato occasionalmente per la gioielleria, è più comunemente visto negli oggetti di investimento, come monete d'oro, lingotti e lingotti. Questi oggetti d'oro sono coniati, il che significa che sono fabbricati in un impianto di conio industriale che produce monete d'oro, altri metalli, lingotti e lingotti. Negli Stati Uniti, come in alcuni altri paesi, quanto deve essere puro un determinato articolo, come un lingotto d'oro, è determinato dalla legislazione, che di solito richiede il 99, 9% di purezza. [1]

Sia l'oro 18k che 24k sono usati nei processi decorativi di doratura, come la foglia d'oro e la placcatura. L'oro 22k e superiore è più facile da lavorare quando si tratta di decorazione perché è molto facile trasformarlo in oro più puro in fogli sottili.

A volte, l'oro 24k viene utilizzato nell'elettronica e nei dispositivi medici. Ad esempio, i bambini che soffrono di frequenti infezioni alle orecchie sono talvolta dotati di tubi per timpanostomia d'oro per migliorare l'aerazione dell'orecchio medio.

Proprietà

La struttura atomica dell'oro rende il metallo contemporaneamente denso ("pesante") e morbido. La morbidezza dell'oro puro lo rende così malleabile, infatti, che è possibile martellare un'oncia d'oro puro in un foglio quadrato molto sottile da 300 piedi per la doratura. [2]

L'oro 18 carati, essendo miscelato con altri metalli, è più duro e resistente dell'oro puro da 24 carati, ma il suo contenuto d'oro del 75% lo rende ancora più suscettibile ai danni dell'oro 14 carati. Nel complesso, la cura di entrambi i tipi di oro è relativamente semplice, ma i gioielli in oro 24k non dovrebbero essere indossati ogni giorno. Entrambi possono essere appannati se esposti alla candeggina, in particolare oro 24k.

Costo

Il prezzo dei gioielli in oro varia in base al design, all'artigianato e alle leghe utilizzate, ma poiché 24k contiene più oro di 18k, di solito è più costoso.

Il valore dell'oro 18k può essere calcolato moltiplicando il suo pennyweight per .750, dividendo l'attuale prezzo dell'oro spot per il numero di pennyweights per oncia, quindi moltiplicando i due valori insieme.

Il valore dell'oro 24k viene calcolato dividendo l'attuale prezzo a pronti dell'oro per il numero di pennyweight per oncia, quindi moltiplicando questo valore per il pennyweight del prodotto.

Mentre l'oro è stato storicamente più economico del platino, i prezzi dell'oro puro sono aumentati al di sopra del prezzo del platino puro alla fine del 2011.

Popolarità

L'oro viene acquistato per una vasta gamma di motivi. È comune che le persone investano in oro durante le recessioni o altre volte per proteggersi dall'inflazione. [3] Durante i buoni periodi economici, la popolarità dei gioielli in oro cresce.

La domanda globale di oro dal primo trimestre del 2009 al secondo trimestre del 2013. La maggior parte della domanda (circa il 50%) proviene dai gioielli. La domanda di oro a fini di investimento diminuisce e fluisce, ma rappresenta circa il 40% della domanda. L'altro 10% proviene dall'industria tecnologica. Fonte: Statista.

Altri termini

Poiché l'oro 24k è il 99, 9-100% di oro, viene anche chiamato oro puro o oro pregiato. L'oro 18k può essere indicato come oro 750.

Articoli Correlati